“Percorsi benessere”, iscrizioni fino al 31 ottobre

Fino al 31 ottobre sono aperte le iscrizioni ai “Percorsi benessere 2014-2015”, che hanno l’obiettivo di far conoscere il proprio corpo, prevenire i malesseri fisici e psichici, e mantenere e potenziare le proprie capacità per un corretto stile di vita.

Le attività, proposte a Modena alle persone con più di 55 anni, vanno dall’acquarelax, nuotorelax, nuotogym, al Tai Ji Quan e al Pilates, ma anche dalle tecniche psicosomatiche per liberarsi dall’ansia e arrivare al riequilibrio posturale alle attività con il metodo Feldenkrais. E ancora, è possibile frequentare corsi di attività motorie, ginnastica dolce e tecniche di rilassamento, cui si affiancano i gruppi di cammino e le Nordic walking, cioè le camminate guidate con i bastoncini. I corsi, con sede in numerose palestre di quartiere e nelle piscine Dogali e Pergolesi, inizieranno prevalentemente in ottobre e termineranno in primavera. I costi variano in base alle attività e alla frequenza settimanale. Rivolgendosi al Centro sociale anziani e orti del quartiere di residenza sarà possibile prenotare uno o più corsi in programma; solo per le attività in acqua sarà necessario prima telefonare al Csi per la piscina Pergolesi (tel. 347 9372519) e alla Uisp per la piscina Dogali (tel. 059 348811 o 059 348817).

“Percorsi benessere” è organizzato dall’assessorato alla Coesione sociale, sanità, welfare, integrazione e cittadinanza, e dall’assessorato allo Sport del Comune di Modena, dall’associazione volontari Comitati anziani, dal coordinamento provinciale Ancescao (Centri sociali comitati anziani e orti), da Uisp, Aics, Csi, dal Centro Attività Psicosomatiche e dall’associazione Il Pozzo-Jing.

Nel dettaglio, il corso di Tai Ji Quan, attraverso una serie di movimenti lenti e armoniosi, mira alla tonificazione muscolare e, allo stesso tempo, stimola la capacità di concentrazione, la memoria, la coordinazione e la percezione corporea. Scopo dell’attività di Pilates è rendere le persone consapevoli del proprio corpo e della propria mente, mentre il metodo Feldenkrais è un sistema di attività e di educazione al movimento indirizzato alla presa di coscienza e all’utilizzo migliore del proprio corpo e della sua organizzazione motoria. La ginnastica psicosomatica consiste nello svolgimento di esercizi in grado di liberare dalle tensioni e di aiutare nella ricostruzione di condizioni ottimali d’equilibrio e di salute. Le camminate, con o senza bastoncini aiutano l’apparato cardio-circolatorio e respiratorio, oltre a migliorare complessivamente la condizione fisica.

Per iscrizioni: Centro sociale anziani Centro storico, via Carteria 96, tel. 059 243402, dal lunedì al venerdì 9-11.30; Centro sociale anziani San Faustino, via Leonardo Da Vinci 158, tel. 059 827998, dal martedì al venerdì 9-11; Centro sociale anziani Buon Pastore, via Panni 202, tel. 059 390431, dal lunedì al venerdì 9-11.30; Centro sociale anziani Sant’Agnese, via Viterbo 82, tel. 059 372698, dal martedì al venerdì 9.30-11.30; Centro sociale anziani San Lazzaro, via Spontini 4, tel. 059 367331, dal lunedì al venerdì 9-11; Centro sociale anziani Crocetta, via Canaletto 88, tel. 059 315724, dal lunedì al venerdì 9.30-11.30; Centro sociale anziani Madonnina, via Barchetta 77, tel. 059 820204, dal lunedì al venerdì 9.30-11.30. Per informazioni è possibile rivolgersi a Comune (tel. 059 2033263, 059 2033265, 059 2033220), Aics (tel. 059 217497), Csi (tel. 059 395357), Uisp (tel. 059 348811), Centro attività psicosomatiche (tel. 338 7644383, 338 1754877), Il Pozzo-Jing (tel. 347 4282141).

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: