Saldi i estivi, oggi ultimo giorno: tengono le vendite

Avviati sabato 5 luglio, chiudono oggi i saldi e, nonostante non siano ancora disponibili elaborazioni statistiche puntuali, da un primo sondaggio effettuato a Modena dalla Federazione Moda-Confcommercio, emerge come ci sia stata sostanziale tenuta rispetto allo scorso anno.

“In occasione di questi saldi – sottolinea Andrea Abbruzzese, presidente della Federazione Moda di Confcommercio Modena – , erano tante le aspettative degli imprenditori, anche alla luce del bonus degli 80 euro deciso dal governo. Che, come abbiamo già detto in virtù di analisi del nostro Centro studi nazionale, non hanno dato purtroppo lo slancio atteso alla propensione di acquisto delle famiglie. Tuttavia abbiamo ragione di ritenere che gli 80 euro, uniti alla rinuncia, in tutto o in parte alla consueta partenza per le ferie, abbiano almeno contribuito a far recuperare parte della stagione ed a non chiudere in calo rispetto allo scorso anno».

«In questo contesto di sensibile contrazione dei consumi – puntualizza Abbruzzese – è evidente come i saldi abbiano insomma rappresentato per il commercio una piccola boccata di ossigeno, che non costituisce naturalmente la svolta sperata, ma è almeno motivo di moderata soddisfazione tra gli operatori. Una boccata di ossigeno giunta, peraltro, inaspettatamente nella seconda parte dei saldi, ossia a ridosso di Ferragosto»”.

«E’ evidente come la clientela – commenta il presidente di Federazione Moda di Modena – abbia apprezzato l’amplissima offerta di proposte, fatte nella massima trasparenza, oltreché naturalmente la qualità del servizio di accompagnamento all’acquisto».

«Nel momento in cui il nostro Centro studi sta terminando di raccogliere i dati sull’andamento effettivo delle vendite – conclude con una punta di polemica Abbruzzese -, non riusciamo a comprendere su quali basi scientifiche si fondino indagini di chi parla di forti contrazioni. Crediamo che sia prematuro ed azzardato gettare nella mischia numeri, che appaiono unicamente strumentali a ingigantire il clima di allarme ed a colpire ulteriormente il clima di fiducia dei consumatori».

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Sorge nel luogo dove si è tenuto lo storico concerto di Vasco Rossi [...]
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]