SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Seminario gratuito sulle reti di impresa

Quinto appuntamento lunedì 22 settembre (ore 15-17.30) alla Camera commercio di Modena, in via Ganaceto, 134 per il ciclo di seminari territoriali per la promozione dei contratti di rete.

Per informare sul tema, l’Unioncamere regionale e le Camere di commercio dell’Emilia-Romagna, con le Associazioni di categoria e con il supporto scientifico di Universitas Mercatorum, organizzano un ciclo di laboratori gratuiti “di informazione, conoscenza e formazione sulle reti d’impresa”, a cadenza mensile.

Il programma sarà aperto dall’intervento del segretario generale della Camera di commercio di Modena, Stefano Bellei, prevede un approfondimento, a cura di Marco Marazza, docente di diritto del Lavoro di Universitas Mercatorum, sull’aspetto della co-datorialitàa cui seguirà un intervento di Anna Maria Nguyen di Unioncamere Emilia-Romagna,sulla figura del manager di rete, il “Temporary Network Manager”.

 

A seguire, la presentazione di un caso di successo, la rete di impresa modenese Rezdora, che ha messo insieme cinque aziende della provincia, dalla città all’Appennino, passando per Castelnuovo Rangone e la Pedemontana. Una rete orizzontale che coinvolge le imprese alimentari Dolcem, il Forno di Levizzano, il Mallo, Il Sottobosco e Salumificio Vecchi.

 

I numeri dicono che è ormai una certezza il contratto di rete, modello di aggregazione flessibile e innovativo che, pur mantenendo l’autonomia delle imprese, permette di accrescere la competitività e capacità d’innovazione attraverso un “programma comune” e un rafforzamento della collaborazione industriale e commerciale. A più di quattro anni dalla costituzione della prima rete, oggi sono 7.900 le imprese coinvolte. Secondo i dati InfoCamere, la Lombardia è la prima regione italiana per numero di reti, seguita da Emilia-Romagna, Toscana e Veneto.

Al termine, spazio per domande e dibattito sullo sviluppo delle reti di impresa che oggi trovano uno strumento di supporto nel portalecontrattidirete.registroimprese.it

La piattaforma è realizzata da InfoCamere e offre a imprese, associazioni, professionisti e istituzioni gli strumenti utili e i suggerimenti per valutare la costituzione di una nuova rete ed evitare errori prima di iniziare il percorso che porta alla realizzazione di un contratto.

Il portale mette a disposizione, oltre a una descrizione semplice e intuitiva dello strumento ‘‘contratto di rete’’, i riferimenti normativi, la descrizione degli strumenti operativi e i passaggi necessari da seguire per fare rete, a cui si aggiunge un monitoraggio periodico mensile per analizzare dinamiche e consistenze del fenomeno nel corso del tempo.

 

Per partecipare gratuitamente al seminario di Modena, è necessario compilare e inviare il modulo di iscrizione disponibile sui siti www.mo.camcom.it e www.ucer.camcom.it

Per informazioni, Camera di commercio di Modena – Area Sviluppo Imprese – Ufficio Promozione tel. 059 208273 – e-mail: valeria.ferrari@mo.camcom.it

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Matrimoni, si litiga di più e si allungano i tempi per gli annullamenti
    Presentati i dati all'apertura dell'anno giudiziario del Tribunale ecclesiastico [...]
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranchising
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: