SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

“Spese pazze”, a Richetti contestati 5.500 euro. Lui: “Ho chiarito tutto coi magistrati”

richettiMattinata in Procura a Bologna per il deputato del Pd ed ex candidato alle primarie alle regionali in Emilia-Romagna, Matteo Richetti, che è stato sentito in veste di indagato per peculato  nell’inchiesta sulle “spese pazze” del consiglio regionale, di cui è stato presidente. 

Era stato lo stesso Richetti, una volta saputo di essere sotto indagine, a chiedere ai Pm di essere ascoltato, e oggi è stato sentito dai magistrati con l’avvocato Gino Bottiglioni.

Richetti, riporta Repubblica, è stato negli uffici dei magistrati per circa due ore e mezza: è uscito dicendo di aver “chiarito” la propria posizione. “Ho chiarito tutto”, ha detto.

“Nei prossimi giorni presenteremo la richiesta di archiviazione”, ha annunciato il suo legale.
“Ho chiesto ai magistrati di essere ascoltato – ha detto ancora il deputato -. Un confronto che mi ha consentito di chiarire le contestazioni mosse”.

Per l’ex presidente dell’assemblea legislativa quello dei magistrati è stato un “lavoro scrupoloso, puntuale e rispettoso”. “Ho potuto anche chiarire che i 5.500 euro che mi vengono contestati sulle due annualità 2010-2011 sono asseribili ad attività politiche ed istituzionali”. Per Richetti “oggi era una giornata importante perchè questo chiarimento mi auguro possa aiutare il prosieguo” delle indagini.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: