Verso le regionali, al via domenica le assemblee nei Circoli Pd

Prendono il via domenica 21 settembre, nel modenese, le assemblee nei Circoli Pd, ovvero il percorso di consultazione democratica tra iscritti ed elettori che – spiega una nota del Pd – raccoglierà indicazioni sia sulle proposte programmatiche che sui nomi dei candidati modenesi per il Consiglio regionale in vista delle elezioni del 23 novembre prossimo. “Si tratta di un’ampia fase di ascolto dei nostri iscritti e dei nostri elettori su tutto il territorio provinciale – spiega il segretario provinciale del Pd Lucia Bursi – Sono state programmate, infatti, ben 47 assemblee in tutti i comuni, dalla montagna all’Area nord.

Sono, innanzitutto, consultazioni programmatiche e non convocate solo per scegliere dei nominativi. Il nostro intento è quello di confrontarci sul progetto di Regione che meglio pensiamo possa rispondere alle sfide attuali e alle esigenze espresse dai nostri territori”. Secondo quanto stabilito dalla Direzione provinciale riunitasi all’inizio del mese, saranno, infatti, le Assemblee imperniate sui Circoli che, attraverso appositi verbali, faranno avere le proprie indicazioni alla Segreteria provinciale la quale, a sua volta, sottoporrà la proposta di lista di otto consiglieri modenesi prima alla Direzione provinciale e poi alla Direzione regionale del Pd. “E’ da questa fase di ascolto – continua Lucia Bursi – che usciranno le indicazioni per comporre la lista di otto candidati modenesi Pd al Consiglio regionale.

Una lista unitaria, non un puro sommarsi di singole personalità. Sarà una squadra, un gruppo di persone che, per competenza, esperienze e provenienza territoriale, possa esprimere al meglio i contenuti che vogliamo portare al livello regionale che nascono, appunto, dall’ascolto nei Circoli”. Le prime assemblee a tenersi, in ordine di tempo, sono quelle dei Circoli Pd di Novi e di Baggiovara-Saliceta che sono programmate già per la mattina di domenica 21 settembre. Le ultime quelle della montagna, a Polinago e Serramazzoni, e del Circolo Pd cittadino della zona Tempio-San Cataldo fissate per il pomeriggio di sabato 27 settembre. Alcune aree hanno deciso, per ragioni di tempo, ma anche di comuni interessi territoriali, di tenere assemblee congiunte: è il caso, ad esempio, del carpigiano, della zona Terre di Castelli o di parte del comprensorio ceramico e dell’Area nord.

La consultazione sarà comunque conclusa per la giornata di domenica 28 settembre quando si terranno le primarie per la scelta del candidato del centrosinistra per la presidenza della Regione Emilia-Romagna. “Insieme alle altre forze della coalizione – conclude Lucia Bursi – abbiamo allestito ben 97 seggi in tutta la provincia. Ancora una volta saranno i nostri iscritti e i nostri elettori che sceglieranno, democraticamente, chi meglio potrebbe rappresentarli in Regione”. L’elenco dei 97 seggi delle primarie è consultabile anche sul sito www.pdmodena.it.

 

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: