Il vescovo Cavina incontra il campione Paltrinieri

Le due medaglie d’oro (negli 800 e 1500 con record europeo) vinte a Berlino da Gregorio Paltrinieri hanno riempito di gioia l’intera città di Carpi e tutta la Bassa, non solo chi vive intorno allo sport. Tra i primi a congratularsi per i risultati ottenuti il vescovo, monsignor Francesco Cavina, che ha invitato il campione e i suoi famigliari in Vescovado.

L’incontro si svolgerà al rientro di Gregorio dal Portogallo dove è andato per una meritata vacanza.

“Lo hanno definito ‘alfiere della nuova Italia del nuoto’ – osserva in una nota monsignor Francesco Cavina -, a me è sembrato un eccellente sportivo e, guardandolo in televisione, un ragazzo dalla faccia pulita. Questa sua naturalezza è importante ancor di più del suo essere un campione sportivo. Gregorio  può diventare un esempio per i suoi coetanei: si può avere successo senza per forza montarsi la testa. Uno sport come il nuoto non ha il seguito di calcio e tennis e i suoi campioni, a parte qualche rarissima eccezione, non diventano personaggi da copertina, e questo, a mio modo di vedere, è un gran bene. Lo sport è passione ma deve insegnare rigore, disciplina, spirito di sacrificio, in una parola è altamente formativo.

Credo proprio che il nostro Paltrinieri, che sta dimostrando notevole maturità a soli 20 anni, abbia le carte in regola per continuare ad ottenere successi, per imporre il suo talento e, spero, per diventare un esempio per coloro che si avvicinano allo sport. Ma Gregorio, se continuerà in questo modo – a vincere e a mantenere il suo comportamento di sempre – sarà un esempio per tutta la comunità. Nelle interviste rilasciate ha detto ‘la vita non cambia. Io a Carpi sto bene e voglio tornarci ogni volta che posso’, a dimostrazione che è rimasto quello che era. E noi lo accogliamo a braccia aperte. Che il nuoto per lui sia tanto è evidente, ma lo è altrettanto il fatto che non è tutto. C’è la vita a contare ben di più, e questo giovane campione sembra averlo capito perfettamente. Mi fa piacere incontrare lui e la sua famiglia nei prossimi giorni – conclude il Vescovo -, il mio saluto è quello della Diocesi a un giovane campione”. Di stile. Libero.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: