Al volante ubriaco, sbanda e finisce nel fosso

Al volante ubriaco, aveva nel sangue un tasso alcolemico di 2.10 grammi alcol per litro di sangue, sbaglia ad abbordare una curva , sbanda e finisce fuori strada riportando numerose ferite. Per questo motivo un 35enne di origine albanese residente a Modena, già con la patente sospesa per guida in stato di ebbrezza, è finito all’ospedale di Baggiovara. Al Policlinico è stata invece ricoverata la compagna del conducente, una 38enne di origine croata, che viaggiava sul sedile a fianco. Per i due ricoverati i sanitari hanno diagnosticato numerose ferite e contusioni, ma non versano in pericolo di vita.

L’incidente è avvenuto alle 2 di venerdì 19 settembre in via Vignolese. Stando ai rilievi effettuati dalla pattuglia infortunistica dalla Polizia municipale il cittadino albanese, che era alla guida di una Peugeot 207, procedeva verso la periferia quando all’altezza di via Baccelliera ha tentato la svolta a destra. L’auto dopo aver urtato la filetta spartitraffico è sbandata finendo la sua corsa nel canale che costeggia via Baccelliera. Conducente e passeggera sono stati soccorsi e ricoverati nei due ospedali cittadini.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Una "Casa della sicurezza" al Modena Park
    Sorge nel luogo dove si è tenuto lo storico concerto di Vasco Rossi [...]
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]