SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Nella Bassa la gastronomia è con “L’Autunno in tavola”

E’ in corso “L’Autunno in Tavola”, la rassegna agroalimentare che si tiene lungo tutta la Bassa Modenese, e organizzata dall’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Obiettivo, spiega una nota, promuovere le attività produttive della Bassa per far sì che i loro prodotti risultino appetibili non solo per le piccole realtà locali e limitrofe, ma anche per i grandi nuclei commerciali. “L’Autunno in tavola” è partita sabato scorso e andrà avanti all’8 dicembre e toccherà tutti i Comuni dell’Area Nord. Ciascuno di essi proporrà un prodotto locale: San Possidonio valorizzerà la mela campanina ed il Parmigiano Reggiano, a Concordia toccherà la zucca, San Felice celebrerà il salame tipico, Mirandola i funghi, San Prospero l’aceto balsamico, Cavezzo l’uva, Camposanto lo gnocco ingrassato, Medolla la rinomata pera IGP dell’Emilia Romagna, mentre Finale Emilia adotterà la sfogliata. Per tutta la durata dell’iniziativa i ristoranti che hanno aderito alla manifestazione proporranno un piatto caratteristico a base del prodotto scelto dal rispettivo Comune.

“Nell’ambito de “L’Autunno in Tavola” il CEAS “La Raganella” promuove un’altra importantissima iniziativa realizzata in collaborazione con FIAB Modena e l’Associazione Città d’Arte della Pianura Padana. Si tratta di una biciclettata che avrà luogo il 19 ottobre con partenza alle ore 10.00 da Piazza Repubblica di Concordia. Percorrendo una nuova pista ciclabile si arriverà fino a San Possidonio, dove alle ore 11.00 ci saranno degustazioni a base di gnocco e tigelle. Il ricavo sarà devoluto al progetto “Biciclette a fiumi” che si propone di promuovere il turismo della bicicletta nel nostro territorio”.

“La nostra area deve credere maggiormente nel turismo – afferma l’Assessore Ucman al Marketing e Promozione del Territorio Fernando Ferioli – Questa zona vanta moltissimi prodotti unici e di alta qualità che però non godono di una promozione sufficiente. I grandi distributori sono alla ricerca di prodotti come i nostri, eppure nei supermercati non troviamo specialità nostrane, ma alimenti importati: sono assurdità del mercato globalizzato che dobbiamo combattere. Il nostro compito è approfittare dell’Expo del prossimo anno per formare una rete che si proponga con i nostri prodotti”.

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: