Come invecchiare in modo attivo, se ne discute a Mirandola

Il 16 e 17 ottobre a Mirandola la Fondazione Democenter organizza la conferenza europea “Ageing Wealth – Invecchiamento sano e attivo”, finanziata dal programma dell’Unione Europea per la Salute. La conferenza è dedicata a servizi, tecnologie e soluzioni innovative per migliorare la gestione e le condizioni di vita dei pazienti affetti da malattie croniche, anziani ma anche persone in età lavorativa e bambini.

In una società che invecchia è più che mai urgente adeguare i sistemi socio-sanitari in una prospettiva di inclusione e sostenibilità economica, restando al passo con le innovazioni tecnologiche. Per individuare le strategie necessarie a innescare questa evoluzione è necessaria la collaborazione di tutti gli attori coinvolti: la politica e le istituzioni, i sistemi sanitari e assistenziali, le università, i centri di ricerca, le imprese. La Conferenza si pone l’obiettivo di mettere in comunicazione a livello europeo questi soggetti, creando un’occasione di incontro e di scambio tra le competenze dell’industria, i risultati della ricerca e le politiche per la gestione dell’assistenza di anziani e malati cronici.

Nelle due giornate a Villa Fondo Tagliata, in Via Dorando Pietri 23, è previsto l’intervento di 25 relatori da oltre 10 diversi paesi europei provenienti dal mondo della ricerca, della sanità, delle istituzioni e delle imprese. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti previa iscrizione online sul sito www.democentersipe.it.

I principali temi che saranno sviluppati sono:

  • gli strumenti e i dispositivi tecnologici (telemedicina, domotica, ICT) per il trattamento dei pazienti anziani e dei pazienti affetti da malattie croniche, nell’ottica di un miglioramento della loro qualità di vita ma anche di un risparmio per i sistemi sanitari

  • gli approcci innovativi, tra cui il gioco, per la prevenzione delle malattie croniche, rivolta ai bambini e agli adulti

  • le nuove opportunità di business per le imprese nel settore emergente della silver economy, che cresce parallelamente alle esigenze e ai consumi delle persone anziane.

La città in cui si svolge la Conferenza, Mirandola, rappresenta il terzo distretto al mondo nel settore biomedicale. Qui operano industrie multinazionali, affiancate da molte piccole imprese di produzione e di servizi. Una realtà produttiva consolidata, che cresce e innova nonostante i gravi danni subiti in occasione del sisma del 2012, anche grazie alla sua capacità di fare sistema.

La Fondazione Democenter ha organizzato in questa sede la conferenza, con il co-finanziamento dell’Unione Europea, perché rappresenta un’opportunità unica per diffondere sul territorio i dati relativi ai nuovi trend del settore e a case history di successo: le aziende del distretto mirandolese hanno tutte le caratteristiche per cogliere al meglio le occasioni di business esistenti, e strutturarsi come una presenza leader della silver economy.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]