SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Finale, ecco come fare domanda per scrutatori alle elezioni

Il Comune di Finale Emilia ha pubblicato le informazioni e i moduli da compilare per potere chiedere di essere inseriti nell’elenco scrutatori per le prossime elezioni regionali di novembre.

Domenica 23 novembre 2014 si voterà infatti per eleggere il Presidente della Giunta e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

ALBO SCRUTATORI e PRESIDENTI DI SEGGIO
modalità di presentazione domande
Dal 1 ottobre sono aperti i termini per le nuove domande per ricoprire in futuro la carica di presidente o scrutatore di seggio elettorale.
Non devono rinnovare l’iscrizione coloro che risultano già inseriti negli albi per scrutatori o presidenti di seggio elettorale.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 31 ottobre per l’Albo dei Presidenti di seggio elettorale e il 30 novembre per l’Albo unico degli Scrutatori di seggio elettorale.
Per ricoprire l’incarico di Presidente di Seggio elettorale, in considerazione della complessità e della delicatezza della funzione, oltre al possesso dei requisiti richiesti dalla legge per l’iscrizione, è opportuno avere già avuto delle precedenti esperienze come scrutatore, segretario o vice presidente di seggio.

PRESIDENTI DI SEGGIO
Per poter svolgere la funzione di Presidente di seggio elettorale è necessario essere inseriti nell’apposito albo, depositato presso la Corte d’Appello di BOLOGNA.
Gli interessati dovranno presentare all’Ufficio Elettorale, Settore Servizi Demografici, sede provvisoria Via Montegrappa, 6 apposita richiesta di inclusione nell’albo dall’ 1 al 31 ottobre di ogni anno.
Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,30
il giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 18,00.
Recapiti dell’ufficio: tel 0535-90862 – fax 0535-91526
(la modulistica è depositata presso l’ufficio e la domanda di iscrizione può essere scaricata cliccando qui)
Qualora la domanda venga accolta non occorre rinnovarla ogni anno in quanto l’iscrizione rimane valida finchè non si perdono i requisiti o si chieda la cancellazione dall’Albo con motivazione.
I Presidenti dei seggi elettorali vengono nominati in occasione di ogni consultazione elettorale dal Presidente della Corte d’Appello fra coloro che risultano iscritti nell’apposito albo.

REQUISITI
L’inclusione nell’Albo dei Presidenti di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti, come previsto dall’art. 1 della legge n. 53 del 21/03/1990:
Essere elettorale del Comune;
Essere in possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore;
Ai sensi dell’art.23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell’art. 38 del Testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di Ufficio Elettorale di Sezione, di scrutatore e di segretario le persone che appartengono alle seguenti categorie:
coloro che, alla data delle elezioni, hanno superato il settantesimo anno di età;
i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni e dei Trasporti;
gli appartenenti alle forze armate in servizio;
i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Decreto del Presidente della repubblica n. 361 del 30 marzo 1957: “Approvazione del Testo Unico delle leggi art. 38 recanti normne per la elezione della camera dei Deputati”.
Decreto del Presidente della Repubblica n. 570 del 16 maggio 1960: “Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali”. art. 23
Legge n. 53 del 21 marzo 1990: “Misure urgenti a garantire maggiore efficenza al procedimento elettorale. art. 1”.

SCRUTATORE
Per poter svolgere la funzione di scrutatore di seggio è necessario essere inseriti nell’Albo delle persone idonee a ricoprire tale incarico depositato presso l’Ufficio Elettorale del Comune di Finale Emilia.
Gli interessati dovranno presentare apposita richiesta di inclusione nell’Albo tra il 1° ottobre e il 30° novembre di ogni anno, previa pubblicazione all’Albo Pretorio del manifesto di invito a:
Ufficio Elettorale, Settore Servizi Demografici, sede provvisoria Via Motegrappa, 6.
Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,30 – il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Recapiti dell’ufficio:tel 0535-90862 – fax 0535-91526
(la modulistica di riferimento è depositata presso l’ufficio e la domanda di iscrizione può essere scaricata cliccando qui)
Qualora la domanda venga accolta non occorre rinnovarla ogni anno, in quanto l’iscrizione rimane valida finchè non si perdono i requisiti, oppure se ne chieda la cancellazione con motivazione.

La nomina degli scrutatori di seggio avviene in occasione di ogni consultazione elettorale, da parte della Commissione Elettorale Comunale, previa pubblicazione di apposito manifesto.

REQUISITI
L’inclusione nell’Albo degli scrutatori di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
Essere elettore del Comune;
Avere assolto gli obblighi scolastici;
Ai sensi dell’art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell’art. 38 del testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione, di scrutatore e di segretario, le persone che appartengono alle seguenti categorie:
i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni e dei Trasporti;
gli appartenenti alle Forze armate in servizio;
i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.
L’Albo delle persone idonee all’Ufficio di scrutatore di seggio viene aggiornato a cura della Commissione Elettorale Comunale con cadenza annuale nel mese di gennaio

CANCELLAZIONI
Ogni cittadino iscritto all’Albo degli scrutatori ne puo’ richiedere la cancellazione per gravi, giustificati e comprovati motivi, entro il mese di dicembre di ogni anno, presentando domanda presso l’Ufficio Elettorale.

CANCELLAZIONI D’UFFICIO
I cittadini che chiamati a svolgere le funzioni di scrutatore, il giorno delle votazioni non si presentassero al seggio elettorale senza fornire giustificato motivo verranno cancellati dall’Albo degli scrutatori.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957 n. 361 : “Approvazione del Testo unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati”.
Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960 n. 570 : “Testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni Comunali”.
Legge 30 aprile 1999 n. 120: “Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonchè disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale”. Art. 9, che sostituisce l’art. 1 della legge n. 95 del 08 marzo 1989 (Norme per l’istituzione dell’albo e per il sorteggio delle persone idonee all’ufficio di scrutatore.
Legge 21.12.2005 n. 270 art. 9: “Nomina degli scrutatori”.

 

Domanda PRESIDENTE DI SEGGIO

 

Domanda SCRUTATORE

Rubriche

Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto
Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa

    Curiosità

    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Lo ha coltivato Laura, una studentessa di giurisprudenza con la passione per l'orto[...]
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    È successo a Bologna durante lavori stradali[...]
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    I componenti dei team Alboreto is nothing e Wanderlost si sono ritrovati a cena prima di entrare in Mongolia[...]
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Gli equipaggi Alboreto is nothing e Wanderlost hanno attraversato nei giorni scorsi la Pamir Road. LE IMMAGINI[...]
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    Nella puntata di mercoledì 25 luglio si parlerà anche di tardigradi[...]
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    La casa automobilistica di Maranello riceve il premio "Red Dot: Best of the Best" nella categoria Product Design per l'eccellenza stilistica[...]
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Illesa, ma molto spaventata la conducente del veicolo[...]
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    E' il romanzo d’esordio dell'aziendalista di San Prospero. Per vedere la luce deve avere un certo numerodi prenotazioni in poco tempo[...]
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    A fine luglio sarà ospite in Umbria, di un festival musicale che si terrà a Piediluco in provincia di Terni [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: