SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Finale, ecco come fare domanda per scrutatori alle elezioni

Il Comune di Finale Emilia ha pubblicato le informazioni e i moduli da compilare per potere chiedere di essere inseriti nell’elenco scrutatori per le prossime elezioni regionali di novembre.

Domenica 23 novembre 2014 si voterà infatti per eleggere il Presidente della Giunta e l’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna.

ALBO SCRUTATORI e PRESIDENTI DI SEGGIO
modalità di presentazione domande
Dal 1 ottobre sono aperti i termini per le nuove domande per ricoprire in futuro la carica di presidente o scrutatore di seggio elettorale.
Non devono rinnovare l’iscrizione coloro che risultano già inseriti negli albi per scrutatori o presidenti di seggio elettorale.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è il 31 ottobre per l’Albo dei Presidenti di seggio elettorale e il 30 novembre per l’Albo unico degli Scrutatori di seggio elettorale.
Per ricoprire l’incarico di Presidente di Seggio elettorale, in considerazione della complessità e della delicatezza della funzione, oltre al possesso dei requisiti richiesti dalla legge per l’iscrizione, è opportuno avere già avuto delle precedenti esperienze come scrutatore, segretario o vice presidente di seggio.

PRESIDENTI DI SEGGIO
Per poter svolgere la funzione di Presidente di seggio elettorale è necessario essere inseriti nell’apposito albo, depositato presso la Corte d’Appello di BOLOGNA.
Gli interessati dovranno presentare all’Ufficio Elettorale, Settore Servizi Demografici, sede provvisoria Via Montegrappa, 6 apposita richiesta di inclusione nell’albo dall’ 1 al 31 ottobre di ogni anno.
Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,30
il giovedì pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 18,00.
Recapiti dell’ufficio: tel 0535-90862 – fax 0535-91526
(la modulistica è depositata presso l’ufficio e la domanda di iscrizione può essere scaricata cliccando qui)
Qualora la domanda venga accolta non occorre rinnovarla ogni anno in quanto l’iscrizione rimane valida finchè non si perdono i requisiti o si chieda la cancellazione dall’Albo con motivazione.
I Presidenti dei seggi elettorali vengono nominati in occasione di ogni consultazione elettorale dal Presidente della Corte d’Appello fra coloro che risultano iscritti nell’apposito albo.

REQUISITI
L’inclusione nell’Albo dei Presidenti di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti, come previsto dall’art. 1 della legge n. 53 del 21/03/1990:
Essere elettorale del Comune;
Essere in possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore;
Ai sensi dell’art.23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell’art. 38 del Testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di Ufficio Elettorale di Sezione, di scrutatore e di segretario le persone che appartengono alle seguenti categorie:
coloro che, alla data delle elezioni, hanno superato il settantesimo anno di età;
i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni e dei Trasporti;
gli appartenenti alle forze armate in servizio;
i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Decreto del Presidente della repubblica n. 361 del 30 marzo 1957: “Approvazione del Testo Unico delle leggi art. 38 recanti normne per la elezione della camera dei Deputati”.
Decreto del Presidente della Repubblica n. 570 del 16 maggio 1960: “Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali”. art. 23
Legge n. 53 del 21 marzo 1990: “Misure urgenti a garantire maggiore efficenza al procedimento elettorale. art. 1”.

SCRUTATORE
Per poter svolgere la funzione di scrutatore di seggio è necessario essere inseriti nell’Albo delle persone idonee a ricoprire tale incarico depositato presso l’Ufficio Elettorale del Comune di Finale Emilia.
Gli interessati dovranno presentare apposita richiesta di inclusione nell’Albo tra il 1° ottobre e il 30° novembre di ogni anno, previa pubblicazione all’Albo Pretorio del manifesto di invito a:
Ufficio Elettorale, Settore Servizi Demografici, sede provvisoria Via Motegrappa, 6.
Orari: dal lunedì al sabato dalle ore 08,30 alle ore 12,30 – il giovedì pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00.
Recapiti dell’ufficio:tel 0535-90862 – fax 0535-91526
(la modulistica di riferimento è depositata presso l’ufficio e la domanda di iscrizione può essere scaricata cliccando qui)
Qualora la domanda venga accolta non occorre rinnovarla ogni anno, in quanto l’iscrizione rimane valida finchè non si perdono i requisiti, oppure se ne chieda la cancellazione con motivazione.

La nomina degli scrutatori di seggio avviene in occasione di ogni consultazione elettorale, da parte della Commissione Elettorale Comunale, previa pubblicazione di apposito manifesto.

REQUISITI
L’inclusione nell’Albo degli scrutatori di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
Essere elettore del Comune;
Avere assolto gli obblighi scolastici;
Ai sensi dell’art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali e dell’art. 38 del testo Unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati non possono esercitare le funzioni di Presidente di ufficio elettorale di sezione, di scrutatore e di segretario, le persone che appartengono alle seguenti categorie:
i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e delle Telecomunicazioni e dei Trasporti;
gli appartenenti alle Forze armate in servizio;
i medici provinciali, gli ufficiali sanitari e i medici condotti;
i segretari comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli Uffici elettorali comunali;
i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.
L’Albo delle persone idonee all’Ufficio di scrutatore di seggio viene aggiornato a cura della Commissione Elettorale Comunale con cadenza annuale nel mese di gennaio

CANCELLAZIONI
Ogni cittadino iscritto all’Albo degli scrutatori ne puo’ richiedere la cancellazione per gravi, giustificati e comprovati motivi, entro il mese di dicembre di ogni anno, presentando domanda presso l’Ufficio Elettorale.

CANCELLAZIONI D’UFFICIO
I cittadini che chiamati a svolgere le funzioni di scrutatore, il giorno delle votazioni non si presentassero al seggio elettorale senza fornire giustificato motivo verranno cancellati dall’Albo degli scrutatori.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957 n. 361 : “Approvazione del Testo unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei Deputati”.
Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960 n. 570 : “Testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni Comunali”.
Legge 30 aprile 1999 n. 120: “Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonchè disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale”. Art. 9, che sostituisce l’art. 1 della legge n. 95 del 08 marzo 1989 (Norme per l’istituzione dell’albo e per il sorteggio delle persone idonee all’ufficio di scrutatore.
Legge 21.12.2005 n. 270 art. 9: “Nomina degli scrutatori”.

 

Domanda PRESIDENTE DI SEGGIO

 

Domanda SCRUTATORE

Rubriche

Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto
Glocal
Bitcoin a picco sotto i 7mila dollari. Lloyds vieta ai clienti l’acquisto.
Il Bitcoin si è più che dimezzato arrivando sotto i 7.000 dollari (-200% rispetto a venerdì 2 febbraio).leggi tutto
Glocal
Cresce il mercato dell’ebook in Italia. L'opinione di Felicia Kingsley
Diminuiscono i lettori dei libri di carta (-3,1%) ma si registra un significativo aumento dei “lettori digitali” (+21% nel 2016 e +16,3% nel 2017).leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Ne parla Matteo Carletti, biologo con tesi di dottorato sul lupo in Appennino[...]
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Due giovani con la scusa di andare a fumare hanno provato a filarsela dal ristorante[...]
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    E' la sentenza su un caso emiliano che vide una moglie sorprendere il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne[...]
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Lo ha ufficializzato lo stesso cantante su Facebook[...]
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    L’Emilia-Romagna registra un tasso di occupazione femminile tra i più alti del Paese: è del 66,2%[...]
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Partecipano a“Centomani di questa Terra”, l’evento annuale dell’Associazione culturaleCheftoChe[...]
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    L'artista Daniel Bund l'ha già battezzato come "una favolosa opera d'arte" [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: