Furti e rapine, vertice d’emergenza per Bastiglia e Bomporto con Prefetto e Carabinieri

E’ in autunno che si assiste nella Bassa a un impennarsi di furti e rapine in casa o per strada (come dimostra l’ultimo caso segnalato ieri) e a Bastiglia e Bomporto il fenomeno assume dimensioni preoccupanti, tanto che si è reso necessario un vertice dei due sindaci, Francesca Silvestri e Alberto Borghi, con il prefetto Michele di Bari e il comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, sugli ultimi eventi di microcriminalita’ che da alcuni giorni si susseguono sul territorio.

Il Prefetto, in accordo con il Comandante dell’Arma, ha garantito una aumento del presidio per una migliore presenza sul territorio. Fondamentale la collaborazione fra Polizia Municipale, Forze dell’Ordine e cittadini nella segnalazione puntuale e preventiva di situazioni sospette che possano dare maggiori informazioni utili alle indagini. Bene gli investimenti in telecamere come deterrente, fondamentale il fare sistema fra strumenti tecnici, cittadini e istituzioni.


“Da alcuni anni nel periodo ottobre-novembre si assiste ad un incremento dei furti o tentativi di furto in appartamento nelle ore serali prima e dopo cena – affermano i sindaci Alberto Borghi e Francesca Silvestri – nei nostri territori. Nell’apprezzare e considerare fondamentale la collaborazione e l’intensificazione del presidio delle Forze dell’Ordine nel controllo del territorio, risulta oggi di massima importanza la collaborazione di tutti, cittadini compresi non nell’organizzare le ronde, ma facendosi osservatori attenti e vigili in una comunità che deve essere unita e puntuale nelle segnalazioni di qualsiasi situazione sospetta, chiamando immediatamente il 112.

La tempistica di denunce e segnalazioni è efficace se immediata. Segnalare se nell’appartamento vicino ci sono rumori o situazioni sospette di furto, se si vedono persone che cercano di entrare in cortili o appartamenti attraverso balconi arrampicandosi sulle grondaie, deve essere il nostro impegno per una cittadinanza attiva nella prevenzione e monitoraggio del territorio. Non debelleremo questi fenomeni, ma tutti assieme possiamo aumentare la parcezione della sicurezza delle nostre case e del nostro territorio, consapevoli di una comunità che si fa prossima”.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]