Pluripregiudicato svaligiava furgoni per rivendere attrezzi da lavoro

E’ stato arrestato dalla Polizia municipale di Modena 12 ore dopo il furto messo a segno ai danni di un furgone in sosta nella zona di viale Gramsci. Si tratta di un pluripregiudicato per reati quali furti e porto abusivo d’armi, sul quale grava anche il divieto di dimora a Modena. All’uomo, un palermitano di 52 anni, gli agenti sono arrivati attraverso un’indagine lampo anche grazie al sistema di videosorveglianza comunale.

Il Nucleo Problematiche del Territorio stava indagando, infatti, su una serie di furti avvenuti nelle ultime settimane in diverse zone della città, per lo più nei parcheggi dei centri commerciali, dove quello che pareva essere un esperto del “mestiere” aveva razziato attrezzi da lavoro, materiale elettrico e tutto quanto trovato all’interno di furgoni e autocarri.

arresto_ municipale

Venerdì 3 ottobre verso le 17 è avvenuto l’ennesimo furto. Dopo aver forzato la serratura di un furgone in sosta in viale Gramsci, il ladro si è allontanato a bordo di un Punto rossa, segnalata anche in altre occasioni. E’ dalla descrizione dell’autovettura e di una porzione della targa che è partita l’indagine degli agenti in borghese della Municipale, indagine in cui il sistema di videosorveglianza comunale si è rivelato un prezioso strumento. Sabato mattina la Punto rossa è stata intercettata in via del Murazzo dopo che il ladro aveva messo a segno un ennesimo furto nel cortile di un’abitazione in via Svizzera. A bordo dell’auto gli agenti hanno recuperato la refurtiva e una serie completa di attrezzi da scasso.

A.V. è stato quindi accompagnato al comando della Municipale per gli accertamenti e gli investigatori hanno ricostruito anche il modus operandi del ladro che, dopo i furti, trascorreva la domenica rivendendo la refurtiva nei pressi delle piscine Dogali, non lontano dal mercatino dell’antiquariato. Al palermitano è stato contestato anche il furto di un tablet, avvenuto a Reggio Emilia; l’apparecchio è stato infatti recuperato sulla Punto rossa di A.V. e la Municipale ha già rintracciato il proprietario per la restituzione.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]