Post sisma: a Concordia parte a marzo il recupero del cimitero

presentazione progetto cimiteroÈ stato presentato ai cittadini, nel corso di un’assemblea pubblica che si è tenuta nei giorni scorsi in Municipio, il progetto esecutivo di restauro e ripristino con miglioramento sismico del cimitero monumentale di Concordia. L’intervento prevede una spesa di 2,4 milioni di € per un cantiere di 18 mesi di lavoro articolati in tre stralci. Sono ora in corso le procedure di appalto che si concluderanno con l’avvio del cantiere nel marzo 2015.

Il cimitero monumentale di Concordia, costruito a partire dal 1899 in stile neo-romanico e con richiami neo-gotici, è stato gravemente danneggiato dal sisma del maggio 2012 che ha reso inagibile l’edificio.

Il progetto di restauro prevede la ricostruzione del Cimitero tenendo conto del valore monumentale del bene e prevede una ricostruzione il più possibile fedele all’aspetto originario, con l’impiego di tecniche e materiali rispettosi di quelli tradizionali. Con il restauro si attuerà un miglioramento della resistenza nei confronti del sisma, per cui saranno introdotti elementi e materiali supplementari a quelli originari e, in alcune porzioni di cimitero, si modificherà la tecnologia costruttiva dei manufatti mantenendo comunque inalterata la forma originale. Tutte le parti recuperabili, come gli elementi decorativi plastici e pittorici, le cancellate e i parapetti metallici, saranno restaurate e rimontate.

 

Il progetto prevede la realizzazione dei lavori suddividendo l’intervento in tre lotti al fine di permettere la riapertura graduale del cimitero al termine dei lavori di ciascun lotto. Il tempo necessario per la conclusione dei lavori di ricostruzione dell’intero Cimitero è stimato in complessivi 540 giorni di lavoro, salvo condizioni climatiche particolarmente avverse. La tempistica dell’intervento prevede 240 giorni di lavoro per il 1° lotto, 150 per il 2° e 150 per il 3°.

 

L’importo complessivo delle opere è di € 2.379.121 finanziate con 1.975.262 da parte della struttura commissariale regionale, 303.858 trovano copertura attraverso l’utilizzo di parte dell’indennizzo assicurativo sui fabbricati comunali, mentre i rimanenti €. 100.000 sono invece finanziati da donazioni. Di questi, €. 98.000 saranno messi a disposizione dalla Federazione Regionale degli Ordini Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori Emilia Romagna che hanno selezionato il progetto di Concordia

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: