SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Renzi in visita a Medolla: “Errani, c’è ancora bisogno di te” – LE FOTO

“Caro Vasco ora noi abbiamo molto apprezzato il tuo gesto di dignità ed orgoglio e siamo contenti che tu abbia vissuto questo momento con il rigore e la tenacia che ti riconosciamo. Ma mentre ti diciamo grazie, ti diciamo anche: non pensare di cavartela in questo modo. Questo partito e questo paese hanno ancora bisogno di te”. L’ha detto Matteo Renzi a Medolla, riferisce l’Ansa, rivolgendosi a Vasco Errani, presidente dell’Emilia-Romagna dimessosi dopo la condanna.

Il presidente del Consiglio è intervenuto sul tema nell’ambito di una visita alla’azienda Menù di Medolla, dove ha lanciato l’avvio della campagna elettorale di Stefano Bonaccini (Pd) per la presidenza della regione Emilia-Romagna. Ad attendere il premier diverse contestazioni, dai comitati ambientalisti No Triv a quello dei terremotati Sisma 12 passando per i lavoratori della Fiom e l’opposizione di Movimento 5 Stelle e Lista Tsipras.

Renzi ha intravisto per un attimo i contestatori, tenuti fuori dai cancelli dell’azienda e in mezzo ai quali l’auto che la trasportava ha sfrecciato velocemente. Dentro la Menù, ad accoglierlo, centinaia di persone.

Questo slideshow richiede JavaScript.

2014-10-10 19.01.43Dopo che i vertici dell’azienda hanno ricordato i drammatici giorni del terremoto e la ricostruzione, è intervenuto il sindaco di Medolla, Filippo Molinari, che ha idealmente consegnato i temi cari alla Bassa a Stefano Bonaccini e Matteo Renzi, “Urgentissima la proroga dello stato di emergenza che scade a fine anno, velocizzare il rientro nelle case di chi ancora non ha potuto farlo, agire sulla burocrazia pur non arretrando sulla legalità. Poi ossigeno per quelle piccole e piccolissime imprese che potrebbe arrivare dalle zone di fiscalità di vantaggio. Inderogabile e urgente, guardando anche quello che sta accadendo in Liguria, una legge nazionale sulle grandi calamità. Una legge che dovrà essere accompagnata da un intervento straordinario per mettere in sicurezza il territorio”.

Molinari ha invocato un applauso per Vasco Errani, anch’esso presente alla manifestazione, che si è ripetuto a lungo, anche con standing ovation che ha commosso l’ex presidente della Regione dimessosi per la condanna nell’ambito del processo Terremerse.

2014-10-10 19.09.24Ha preso poi la parola Stefano Bonaccini, che ha ricordato la notte della prima scossa quando poco dopo le 4 del mattino ebbe la misura della drammaticità del problema dal sindaco di Finale Emilia, Fernando Ferioli. Bonaccioni si è impegnato per una decisa sburocratizzazione, nel caso diventasse presidente della Regione, e ha annunciato che una delle prime riunioni della nuovaGiunta Regionale si terrà proprio qui nella Bassa.

Il palco è stato poi lasciato a Matteo Renzi, che non ha fatto cenno alle proteste fuori dai cancelli, e ha fatto un lungo passaggio per parlare di quanto si debba noi essere orgogliosi di essere additati ad esempio per il nostro comportamento dopo il terremoto 2012. Dopo, spazio a illustrare i provvedimenti del Governo in materia di riforme, e il passaggio in cui blinda Vasco Errani “Questo partito e questo paese hanno ancora bisogno di te”.

GUARDA ANCHE: Il discorso del Premier:  IL VIDEO

 

Rubriche

Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto
Glocal
Pubblicità: come evitare i vampiri virali
La rete è popolata di contenuti branded che generano picchi di viralità, ma di cui tutti ricordano solo un attore o un tormentone, e nessuno ricorda invece il brand o il suo messaggio.leggi tutto
Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchSospetto omicidio a Finale Emilia, parla la vicina di casa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa

    Curiosità

    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Pomodori da record, a Cavezzo un esemplare di oltre 1 chilo e 600 grammi
    Lo ha coltivato Laura, una studentessa di giurisprudenza con la passione per l'orto[...]
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    Asfaltato per errore il pozzo della Secchia rapita
    È successo a Bologna durante lavori stradali[...]
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    Reunion in Russia per i protagonisti della Bassa al Mongol Rally
    I componenti dei team Alboreto is nothing e Wanderlost si sono ritrovati a cena prima di entrare in Mongolia[...]
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Mongol Rally, un po' di Bassa sull'altopiano del Pamir
    Gli equipaggi Alboreto is nothing e Wanderlost hanno attraversato nei giorni scorsi la Pamir Road. LE IMMAGINI[...]
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    L'Università in onda su RaiUno: a Superquark un documentario girato in esclusiva
    Nella puntata di mercoledì 25 luglio si parlerà anche di tardigradi[...]
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    L'auto più bella del mondo? E' la Ferrari Portofino
    La casa automobilistica di Maranello riceve il premio "Red Dot: Best of the Best" nella categoria Product Design per l'eccellenza stilistica[...]
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Si ferma al semaforo e l'auto prende fuoco
    Illesa, ma molto spaventata la conducente del veicolo[...]
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    "Un anno vissuto intensamente" va alle stampe (con countdown) il primo libro di Andrea Lodi
    E' il romanzo d’esordio dell'aziendalista di San Prospero. Per vedere la luce deve avere un certo numerodi prenotazioni in poco tempo[...]
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    Una "Suite in rosso" per l'artista Simona Bergamini
    A fine luglio sarà ospite in Umbria, di un festival musicale che si terrà a Piediluco in provincia di Terni [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: