Renzi in visita a Medolla: “Errani, c’è ancora bisogno di te” – LE FOTO

“Caro Vasco ora noi abbiamo molto apprezzato il tuo gesto di dignità ed orgoglio e siamo contenti che tu abbia vissuto questo momento con il rigore e la tenacia che ti riconosciamo. Ma mentre ti diciamo grazie, ti diciamo anche: non pensare di cavartela in questo modo. Questo partito e questo paese hanno ancora bisogno di te”. L’ha detto Matteo Renzi a Medolla, riferisce l’Ansa, rivolgendosi a Vasco Errani, presidente dell’Emilia-Romagna dimessosi dopo la condanna.

Il presidente del Consiglio è intervenuto sul tema nell’ambito di una visita alla’azienda Menù di Medolla, dove ha lanciato l’avvio della campagna elettorale di Stefano Bonaccini (Pd) per la presidenza della regione Emilia-Romagna. Ad attendere il premier diverse contestazioni, dai comitati ambientalisti No Triv a quello dei terremotati Sisma 12 passando per i lavoratori della Fiom e l’opposizione di Movimento 5 Stelle e Lista Tsipras.

Renzi ha intravisto per un attimo i contestatori, tenuti fuori dai cancelli dell’azienda e in mezzo ai quali l’auto che la trasportava ha sfrecciato velocemente. Dentro la Menù, ad accoglierlo, centinaia di persone.

Questo slideshow richiede JavaScript.

2014-10-10 19.01.43Dopo che i vertici dell’azienda hanno ricordato i drammatici giorni del terremoto e la ricostruzione, è intervenuto il sindaco di Medolla, Filippo Molinari, che ha idealmente consegnato i temi cari alla Bassa a Stefano Bonaccini e Matteo Renzi, “Urgentissima la proroga dello stato di emergenza che scade a fine anno, velocizzare il rientro nelle case di chi ancora non ha potuto farlo, agire sulla burocrazia pur non arretrando sulla legalità. Poi ossigeno per quelle piccole e piccolissime imprese che potrebbe arrivare dalle zone di fiscalità di vantaggio. Inderogabile e urgente, guardando anche quello che sta accadendo in Liguria, una legge nazionale sulle grandi calamità. Una legge che dovrà essere accompagnata da un intervento straordinario per mettere in sicurezza il territorio”.

Molinari ha invocato un applauso per Vasco Errani, anch’esso presente alla manifestazione, che si è ripetuto a lungo, anche con standing ovation che ha commosso l’ex presidente della Regione dimessosi per la condanna nell’ambito del processo Terremerse.

2014-10-10 19.09.24Ha preso poi la parola Stefano Bonaccini, che ha ricordato la notte della prima scossa quando poco dopo le 4 del mattino ebbe la misura della drammaticità del problema dal sindaco di Finale Emilia, Fernando Ferioli. Bonaccioni si è impegnato per una decisa sburocratizzazione, nel caso diventasse presidente della Regione, e ha annunciato che una delle prime riunioni della nuovaGiunta Regionale si terrà proprio qui nella Bassa.

Il palco è stato poi lasciato a Matteo Renzi, che non ha fatto cenno alle proteste fuori dai cancelli, e ha fatto un lungo passaggio per parlare di quanto si debba noi essere orgogliosi di essere additati ad esempio per il nostro comportamento dopo il terremoto 2012. Dopo, spazio a illustrare i provvedimenti del Governo in materia di riforme, e il passaggio in cui blinda Vasco Errani “Questo partito e questo paese hanno ancora bisogno di te”.

GUARDA ANCHE: Il discorso del Premier:  IL VIDEO

 

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Arriva il wifi gratuito al Policlinico e a Baggiovara
    Al Policlinico la copertura è già attiva in tutti gli edifici ospedalieri, mentre all’Ospedale Baggiovara al momento è limitata ai reparti situati al secondo e terzo piano[...]
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Ubriaco stacca con un morso un dito ad un buttafuori
    Voleva entrare a tutti i costi in discoteca[...]
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: