Ricostruzione, si va verso la proroga dello stato di emergenza

Proroga dello stato di emergenza fino al dicembre 2015 e della possibilità per i Comuni terremotati di fare assunzioni di personale per il disbrigo delle pratiche: lo prevede l’emendamento che riguarda le zone del cratere sismico depositato in Commissione Ambiente dalla relatrice al dl Sblocca Italia Chiara Braga. “Si tratta di esigenze pressanti espresse dal territorio – spiegano i parlamentari modenesi del Pd Davide Baruffi, Manuela Ghizzoni e Stefano Vaccari – che vengono accolte nell’emendamento della relatrice del provvedimento grazie alla virtuosa triangolazione Regione-Governo e Parlamento, già sperimentata con successo anche nel recente passato”.

La proroga al 31 dicembre 2015 dello stato di emergenza per le zone colpite dal sisma del 2012, con la conseguente possibilità di utilizzare 50 milioni di euro nel biennio 2016-2017 dal Fondo per la ricostruzione delle aree terremotate, farebbe il paio con la proroga, per gli stessi anni, della possibilità per i Comuni terremotati di fare assunzioni di personale con contratti di lavoro flessibile. “Con questi provvedimenti si garantisce la piena operatività della macchina della ricostruzione – spiegano i parlamentari Pd – Un passaggio alla gestione ordinaria, infatti, comporterebbe un rallentamento proprio nel momento in cui è necessario il massimo impegno. Si tiene, inoltre, conto delle necessità di coloro che non sono ancora potuti rientrare nelle proprie abitazioni e si garantisce continuità ai rapporti di lavoro a tempo determinato o con contratto di somministrazione attivati a sostegno del lavoro del commissario straordinario”.

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Feriti, curati e pronti a volare di nuovo: si liberano i pettirossi
    Appuntamento il 16 dicembre con cioccolata calda (per i bimbi) e con brulè (per i grandi)[...]
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    Cagnolino in bilico sul ponte salvato dalla furia del fiume Secchia
    La bestiola, dotata di microchip, è stata poi portata al sicuro al Canile in attesa di rintracciare il proprietario che risulta essere di Marano.[...]
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Fissate le prime dati dei concerti 2018 di Vasco Rossi
    Si parte a giugno a Torino, Padova, Roma, Bari e Messina[...]
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Addio a Lando Fiorini, la voce di Roma dall'infanzia a Disvetro di Cavezzo e a Novi
    Passò qui l'infanzia nei difficilissimi anni del Dopoguerra[...]
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Si innamora a prima vista e ora la cerca su Facebook
    Un govane di Quistello, dopo aver incrociato gli occhi con una coetanea di Carpi a una cena [...]
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tuning al Motor Show, quando il sogno americano è made in... Crevalcore
    Tra le curiosità del Motor Show, nel padiglione dedicato al tuning spiccava anche una Camaro anni '70 rivitalizzata da un'officina di Beni Comunali [...]
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Il vino rubato e sequestrato dato in dono alla Croce Rossa
    Si tratta di oltre mille bottiglie che erano state trovate dalla Polizia in un furgone abbandonato sulla Canaletto[...]
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    E nella piazza terremotata si addobba per le feste... la gru della ricostruzione
    Accade a Mirandola con la gru del cantiere all'ombra del vecchio Municipio in piazza Costituente[...]
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Ponte dell'Immacolata, verso il tutto esaurito in Appennino
    Lo dicono le stime di Confesercenti Modena [...]
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    Anas, Mit e Polizia di Stato: Al via la nuova campagna sulla sicurezza stradale con Francesco Gabbani
    In difesa degli utenti più vulnerabili: ciclisti, motociclisti, ciclomotoristi, pedoni. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: