Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ti sposi? Ecco le nuove tendenze per il matrimonio

Dobbiamo sposarci fra qualche mese, e questa è un’ottima occasione per pianificare al meglio una giornata così importante”. “Una fiera molto utile, perché permette di confrontare in un colpo solo tutte le migliori occasioni pensate per chi si sposa”. “Siamo di Parma, abbiamo saputo di questa manifestazione che ci ha molto incuriosito e abbiamo deciso di spostarci apposta per visitarla”. Commenti davvero positivi quelli delle centinaia di visitatori – soprattutto coppie in attesa di pronunciare il fatidico ‘sì’ – che anche ieri hanno affollato il padiglione B di ModenaFiere dove è in corso la seconda giornata della kermesse Modena Sì Sposa organizzata da bussolaeventi.

 

Un’atmosfera coinvolgente e festosa

Scenografiche ‘mise en place’ dagli stili più svariati, sontuose Wedding Cake con particolari rifiniti ad uno ad uno, confetti di ogni sapore varietà e colore, filmati di borghi antichi, ville, casali e castelli presentati come location per matrimoni da favola, prodotti tipici selezionati offerti in assaggio ai visitatori dai catering e ristoranti presenti, senza contare abiti da sposa e da sposo in bella vista sui manichini e poi fatti indossare da modelle e modelli in carne e ossa nel corso delle sfilate. E’ un’atmosfera festosa e coinvolgente quella che si respira all’interno della manifestazione, complici gli oltre 150 espositori selezionati – dal Nord Italia soprattutto – che offrono il meglio del Wedding 2015 in tutti gli ambiti, presentando quelle che sono le nuove tendenze con cortesia e professionalità. L’obiettivo? Quello di far sì che ogni cerimonia nuziale risulti unica e irripetibile per i protagonisti e per i loro invitati.

 

Talk Show sul ‘Destination Wedding’: russi, americani, indiani per matrimoni da favola

Tanti anche gli spunti interessanti offerti dalla seconda tappa del talk show itinerante “Destination Wedding”, realizzato da Associazione Italiana Wedding Planners che si è svolto questo pomeriggio. Le location italiane di mare come Capri  o di lago come Como  – quest’ultimo molto gettonato – vengono molto apprezzate per il paesaggio e i colori, i monti circostanti offrono ottimi spunti per escursioni pre-matrimoniali, così come sono molto richieste le gite in barca al mare o sul lago. Tra gli stranieri che più apprezzano il nostro Paese per convolare a nozze, i russi, gli americani e – sorpresa – gli indiani. Questi ultimi sono i più esigenti, ma tutti vogliono molta professionalità e competenza nel partner italiano per tutti gli aspetti della cerimonia: dall’art design al catering agli arredi. Fondamentale per i clienti stranieri sistemare gli ospiti alla cerimonia in strutture alberghiere di categoria elevata, la location si sceglie in seconda battuta. Tra gli aneddoti raccontati, un matrimonio russo con 28 invitati e 28 camerieri, 100 bottiglie di champagne da 300 euro l’una, cantante lirica rigorosamente russa: molto più costoso di un matrimonio ricco italiano. Gli sposi americani poi fanno yoga insieme al mattino, e prima del matrimonio si concedono molti brindisi; importanti per loro i balli con i propri genitori durante la festa. 

 

IL PROGRAMMA: Show cooking e sfilate

E anche oggi, ultimo giorno d’apertura, eventi pensati per coinvolgere direttamente i vistatori. Come le sfilate d’alta moda sposi, vero ‘marchio di fabbrica’ delle fiere del Circuito Sì Sposa: tre quelle in programma domani, rispettivamente alle ore 11.30, 15.30 e 17.30.  Continuano gli appuntamenti – molto seguiti e apprezzati dal pubblico – con gli Show Cooking: nell’area dedicata di oltre 300 mq con 4 maxischermi, dimostrazioni live di cucina e degustazioni gratuite per tutti ad opera dei migliori chef e ristoratori. Orari: 13.30, 16.30 e 18.30.

 

Modena Sì Sposa è in programma a ModenaFiere  ancora oggi domenica 19 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Ingresso 5 euro, parcheggio gratuito.

 

Info su www.circuitosisposa.it e sulla pagina www.facebook.com/circuitofieresisposa

 

Curiosità e tendenze

C’è un filo conduttore che sembra unire tutte le richieste formulate da chi decide di sposarsi: realizzare almeno uno dei propri sogni. Partendo da una meticolosa selezione dal sogno da realizzare, per passare quindi alla massima personalizzazione possibile e, infine, alla ricerca del compromesso tra sogno e realtà.  

Abiti

Per gli abiti da sposa il bianco resta il colore nettamente preferito, in molti casi arricchito da dettagli in pizzo e tulle. Sempre più spesso compaiono dettagli in rosa o in blu. Nel caso degli uomini prevalgono i colori classici, mentre l’attenzione si concentra sul dettaglio, in particolare sul gilet che è in prezioso tessuto damascato.

 

Addobbi floreali

La tendenza è il colore, in particolare i toni del giallo sino all’arancio.  Tra le novità più curiose una rosa multicolor che ripropone i colori dell’iride utilizzando un procedimento assolutamente naturale  che garantisce sempre un effetto molto scenografico.

 

Fedi nuziali

Il classico prevale, si preferisce l’oro bianco, quindi quello rosa e infine, quello giallo. In ripresa l’abitudine a regalare un anello con solitario in occasione dell’ufficializzazione del fidanzamento.

 

Location

Ristorante 50%, ville, casali e castelli 50%. E’ questa la distribuzione percentuale tra le location preferite dagli sposi. Tra le novità emergenti, che stanno erodendo una parte della quota di sposi che scelgono le ville, l’opzione che prevede l’utilizzo di case private che sono dotate di un giardino dalle dimensioni adeguate. C’è poi chi, rompendo tutti gli schemi più tradizionali, ha scelto un capannone industriale con tanto di macchine utensili a fare da ornamento.

 

Viaggi

I must restano gli intramontabili Stati Uniti, in genere si sceglie l’abbinamento New York con la California e la Polinesia che si conferma la località che più spesso si associa al viaggio di nozze. Tra le curiosità di questa mattina spicca la richiesta di una giovane coppia modenese, che ha chiesto ad un’agenzia specializzata in viaggi di nozze di organizzare un tour in camper, in Nuova Zelanda, per visitare i luoghi che hanno contribuito al successo della trilogia del Signore degli Anelli. Una tendenza in crescita legata al fascino dei paesaggi selvaggi e incontaminati che hanno fatto da cornice insostituibile ai film del regista Peter Jackson.

 

Musica

La richiesta di una colonna sonora dal vivo personalizzata è in crescita. Molto spesso c’è una canzone preferita dagli sposi che diventa il motivo ricorrente, non di rado è la stessa che ha fatto da sottofondo alla dichiarazione ufficiale di matrimonio; ogni tanto, alternata a brani scelti da sposi amici e parenti, riecheggia nei saloni del ristorante e negli spazi della villa utilizzata per festeggiare. Una della novità più curiose è la musica à la carte. Su ogni tavolo accanto al menu vero proprio, il musicista propone di scegliere tra oltre 150 brani. Unico vincolo è compilare un biglietto indicando il nome di chi fa la dedica e formulare un messaggio benaugurante per gli sposi. A quel punto il musicista, dopo aver letto la dedica, rigorosamente dal vivo, suona il brano scelto.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]