SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Un solo Comune per tutta la Bassa, un’idea che piace

“Il Comune unico nella Bassa, è una proposta che ci sentiamo di condividere. Rappresenterebbe non solo una svolta concreta quanto un segnale tangibile di effettiva ripartenza in termini di: maggior peso nel confronto con le istituzioni, risparmio, semplificazione burocratica, accorpamento dei servizi, con ricadute positive su cittadini ed imprese. Una nuova pagina di storia per un intero territorio, pesantemente segnato dal sisma”, questa l’opinione di Confesercenti Area Nord, l’indomani della proposta avanzata dal sindaco di Mirandola Maino Benatti.

 

Il primo passo, secondo l’Associazione imprenditoriale  che la spiega in una nota – prendendo spunto dalle parole del primo cittadino di Mirandola – dovrebbe essere proprio quello di rafforzare il legame tra quei comuni contigui alla città dei Pico e con la quale hanno già rapporti. “Pensiamo a Concordia, Cavezzo, San Prospero, San Possidonio, Medolla. Accumunati già dall’unificazione di servizi come lo sportello unico per le imprese, la riscossione dei tributi, i servizi sociali, la formazione, il marketing territoriale e la polizia intercomunale e che con un ulteriore passo in avanti consentirebbe di mettere in rete anche i mancanti, oggi ancora di pertinenza dei singoli comuni, compresi quelli più piccoli”. Il riferimento di Confesercenti va a commercio, attività produttive, urbanistica: “Un unico punto di riferimento, consentirebbe lo snellimento delle pratiche burocratiche oltre ad efficientare i tempi di risposta alle reali esigenze del mondo imprenditoriale e al tempo stesso valicare quegli handicap venutisi a creare, specie nei comuni di limitate dimensioni, in termini di risorse economiche e di personale.” 

“Chiaro però – aggiunge sempre Confesercenti – che rimane il gap delle distanze da colmare. Per questo riteniamo opportuno, sulla falsariga di quanto avviene nelle città, l’importanza dei collegamenti con la sede centrale del comune con i centri periferici. Con l’apertura, magari mantenendo anche le attuali sedi istituzionali, o di creare punti locali di riferimento e di prima risposta ai cittadini.” 

Altro aspetto fondamentale e da non sottovalutare sempre in termini di costi è secondo l’Associazione poi, il conseguente snellimento dell’apparato politico locale che deriverebbe dalla creazione di un Comune unico per la bassa. “Con una unica collocazione della residenza municipale, i tempi di elaborazione delle scelte amministrative risulterebbero accelerati e di conseguenza ci sarebbe un risparmio economico nei costi complessivi di gestione. Resta il fatto però che tale percorso deve prevedere un iter partecipato e condiviso da parte dei cittadini come pure da parte del mondo economico dell’Area nord della provincia di Modena”, conclude Confesercenti.

 

E i piccoli Comuni cosa dicono? Non c’è propriamente entusiasmo tra i sindaci – che nel caso perderebbero la poltrona – e ricordano i progetti che sono già in atto. In particolare, l’idea di creare una nuova fusione tra San Prospero, Medolla e Cavezzo, e quella di rafforzare l’Unione Comuni Area Nord.

Rubriche

Glocal
Italia ed Europa: un rapporto difficile
L’Italia stenta ad attuare le riforme politico-economiche tanto agognate dalle istituzioni europee.leggi tutto
Glocal
Il nuovo male dell'Italia è il rancore
L’economia italiana ha ripreso a crescere abbastanza bene, trainata dall’industria manifatturiera, dall’export e dal turismo che hanno messo a segno risultati da record. Ripresa che non impedisce però ad una buona parte degli italiani a manifestare sentimenti di forte rancore.leggi tutto
Glocal
Economia inclusiva: Italia ultima tra le economie avanzate
Il World Economic Forum posiziona l’Italia al 27esimo posto su 29 nella classifica dell’inclusività nell’economia tra i Paesi ad economia avanzata.leggi tutto
Storia semiseria di un delirio elettorale
Caos e ritardi con lunghe cose ai seggi elettorali a causa dell'inserimento del bollino antifrode nelle schede elettorali.leggi tutto
Glocal
L’Italia detiene il primato europeo di “Stato più povero”
In Europa, su una popolazione di circa 510 milioni di abitanti, il 15% circa dei suoi abitanti vive in uno stato di “privazione sociale o materiale”.leggi tutto
Glocal
Bitcoin a picco sotto i 7mila dollari. Lloyds vieta ai clienti l’acquisto.
Il Bitcoin si è più che dimezzato arrivando sotto i 7.000 dollari (-200% rispetto a venerdì 2 febbraio).leggi tutto
Glocal
Cresce il mercato dell’ebook in Italia. L'opinione di Felicia Kingsley
Diminuiscono i lettori dei libri di carta (-3,1%) ma si registra un significativo aumento dei “lettori digitali” (+21% nel 2016 e +16,3% nel 2017).leggi tutto
Sanità, l'opinione di Fabrizio Locatelli
Editoriale del capogruppo FI a San Possidonio e consigliere FI Ucmanleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Il lupo vive solo in montagna? No, vive anche in pianura. Se ne parla a Mirandola
    Ne parla Matteo Carletti, biologo con tesi di dottorato sul lupo in Appennino[...]
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Cenano e se ne vanno. Inseguiti dai Vigili alla fine pagano il conto
    Due giovani con la scusa di andare a fumare hanno provato a filarsela dal ristorante[...]
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    Per essere infedeli non serve consumare, basta cercare incontri sexy. Lo dice il Tribunale
    E' la sentenza su un caso emiliano che vide una moglie sorprendere il marito a navigare sul web in cerca di relazioni con altre donne[...]
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Piccolo edema alle corde vocali, niente show di Jovanotti a Bologna
    Lo ha ufficializzato lo stesso cantante su Facebook[...]
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    Il Bilancio di genere della Regione diventa una bussola per le politiche contro le discriminazioni
    L’Emilia-Romagna registra un tasso di occupazione femminile tra i più alti del Paese: è del 66,2%[...]
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Tra i migliori chef in sfida Guidetti di Finale Emilia e Cuocci di Bomporto
    Partecipano a“Centomani di questa Terra”, l’evento annuale dell’Associazione culturaleCheftoChe[...]
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    Torna in scena Nevruz: esce il nuovo album del cantante Cavezzo
    L'artista Daniel Bund l'ha già battezzato come "una favolosa opera d'arte" [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: