Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

«Comune di Finale, il tecnico favorì l’associazione criminale»

Prosegue l’inchiesta Aemilia sulle infiltrazioni mafiose nella Bassa e si aggrava l’accusa all’ex responsabile dei lavori pubblici Giulio Gerrini: «Sapeva dei rapporti tra Bianchini e il boss». Così riporta Il Resto del Carlino nell’articolo di Silvia Saracino la quale scrive: “Secondo i magistrati Giulio Gerrini, l’ex responsabile dei lavori pubblici a Finale Emilia, a un certo punto avrebbe capito che l’imprenditore Augusto Bianchini poteva avere rapporti con associazioni criminali.

Un’ipotesi che aggrava la posizione del tecnico comunale già accusato di abuso d’ufficio nella maxi inchiesta Aemilia per cui è stato arrestato a gennaio assieme al titolare della Bianchini costruzioni.

Nell’avviso di chiusura indagini a carico di Gerrini il pm ha aggiunto all’accusa di abuso d’ufficio quella di aver favorito l’associazione criminale.

Accusa di cui Gerrini dovrà rispondere in tribunale nell’udienza preliminare che inizierà il prossimo 28 ottobre a Bologna con 219 imputati.

Secondo i magistrati della dda di Bologna, Marco Mescolini ed Enrico Cieri, la posizione di Gerrini si aggrava. Nel corso dei presunti favoritismi alla Bianchini costruzioni – a cui Gerrini avrebbe affidato appalti in via preferenziale escludendo altri concorrenti – emergono elementi nuovi secondo cui il tecnico sarebbe stato consapevole dei rapporti tra Bianchini e Michele Bolognino, ritenuto uno dei boss della cosca Grande Aracri.

Forse Gerrini non l’aveva capito subito  – prosegue il Carlino – ma a un certo punto si sarebbe reso conto che l’imprenditore della Bassa aveva rapporti con organizzazioni appartenenti alla ndrangheta. E avrebbe comunque continuato ad assegnare appalti della ricostruzione post-sisma a Bianchini: in tutto tre, due con affidamento diretto e uno con gara pubblica.

L’aggravante è un altro macigno sul comune di Finale Emilia che aspetta con ansia la decisione della Prefettura e del ministero dell’Interno sull’eventuale scioglimento del Comune.

A giorni infatti la Prefettura, esaminata la relazione dei tre ‘commissari’ (appartenenti alla forze dell’ordine) che per tre mesi hanno scandagliato i documenti dell’amministrazione relativi agli appalti, dovrà decidere se mantenere l’attuale giunta oppure segnalare al ministero dell’Interno il rischio di infiltrazioni e condizionamenti mafiosi.

Da indiscrezioni è trapelato il sospetto dei commissari – il viceprefetto vicario di Ravenna, Antonio Giannelli, il maggiore dei carabinieri già in servizio a Modena Carmelo Rustico e il tenente colonnello delle Fiamme Gialle Giuseppe Micelli – che il meccanismo di presunti favoritismi messo in piedi da Gerrini per assegnare gli appalti a Bianchini sia stato agevolato da uno scarso controllo sull’attività amministrativa.

Gli inquirenti hanno calcolato che Gerrini avrebbe percepito oltre 112 mila euro nel 2012 e 2013 come incentivo – il 2% – per tutti i lavori appaltati a Bianchini, come prevede la legge”

Leggi l’articolo dalla fonte originale

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Il suo cagnolino venne sbranato da un pittbull: sarà risarcita di spese e danni morali
    Il suo cagnolino venne sbranato da un pittbull: sarà risarcita di spese e danni morali
    Il giudici ha riconosciuto il valore del particolare legame che legava la padrona al proprio cane[...]
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Hera diffonde alcuni semplici accorgimenti che possono evitare disagi nella fruizione del servizio e spese impreviste[...]
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]