Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Una sera al cinema: The Revenant – Redivivo

Dal regista premio Oscar Alejandro González Iñárritu una storia per stomaci forti. Riuscirà DiCaprio nell’impresa vincendo l’Oscar? Buona lettura!

renevant_redivivo

La locandina

Trama

Nord Dakota 1823: Hugh Glass (DiCaprio) guida una spedizione a caccia di pelli e pelliccie, in mezzo alla neve al freddo pungente. Per una serie di imprevisti muoiono 30 uomini e il gruppo deve scappare dai nativi americani. Hugh mentre va in perlustrazione viene attaccato da un grizzly, riportando varie ferite: dandolo per spacciato alcuni lo abbandonano al suo destino. Glass dovrà affrontare la fame, la sete e i dolori pur di sopravvivere, scappando dalla natura selvaggia ma anche dai nativi americani a cavallo con arco e frecce sguainati per il prossimo attacco.

In sala

Sala piena la sera della prima (16 gennaio), più per il nome del protagonista principale che non per altri motivi (come la fotografia o le musiche eccezionali).
Il film attinge a piene mani da Cast Away e pellicole similari, unendo la crudezza e il dettaglio vivo ben illustrato da Steve McQueen in 12 anni schiavo (2013), un film che rimane impresso vivido nelle nostre menti.

La lotta per la sopravvivenza viene mostrata senza mezzi termini, uccisioni di animali incluse; non è certo adatto a stomaci deboli. La vita nel 1823 era dura e le riprese del film lo mostrano in maniera eccellente, considerando che è stato girato realmente a -40 gradi (DiCaprio ha recitato con la bronchite per rendere il personaggio ancora più realistico): ancora oggi la Columbia britannica rimane un posto incontaminato, dove la presenza dell’uomo è minima e la sopravvivenza dura e ostile in buona salute, figuriamoci dopo l’attacco di un grizzly.

Alcune scene del film possono sembrare crude o violente ma molte decisioni prese all’epoca rispecchiano precise scelte di sopravvivenza: trasportare un ferito con pochi mezzi e varie difficoltà rischia di uccidere la quasi totalità del gruppo e, in questi casi, prevale l’interesse collettivo (pur riconoscendo l’importanza di Glass, un uomo che conosceva quei boschi come le sue tasche). La forza dell’animo umano, la spinta e la decisione di vivere (come accennato anche da 127 ore) sono fortissime e il nostro eroe riuscirà a superare varie difficoltà, pagando però un prezzo molto alto.

DiCaprio ha pochi dialoghi ben ponderati, lingua dei nativi inclusa; riesce a esprimere in modo molto realistico il suo dolore e la sofferenza, elevando il personaggio ad una delle sue prove d’attore forse meglio riuscite.
Dopo l’incetta dei Golden Globe attendiamo quindi l’esito degli Oscar, per cui il film si candida con ben 12 nomination.

Concludendo

Ispirato ad una storia vera è stato girato in modo magistrale. I tempi e le attese servono a portare lo spettatore nel climax giusto per godersi il film, senza risparmiare però dettagli per noi truculenti, ma che contestualizzati all’epoca del racconto erano scene di vita quotidiana. La fotografia è meravigliosa, girata totalmente con luce naturale senza artifici, e le musiche commentano in modo sublime le varie situazioni del film, senza stancare o annoiare; forse questa volta DiCaprio riuscirà nel suo obiettivo e a conquistare la tanto ambita statuetta, con un personaggio complesso e sofferente, a cui la natura e gli uomini non fanno sconti. Non è adatto a persone facilmente impressionabili, ricorda molto 12 anni schiavo come durezza: siete stati avvisati.

Voto: 9/10

footer_marco

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Inside Out

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Snoopy and friends

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Il viaggio di Arlo

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Pan – Viaggio all’Isola che non c’è

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Star Wars – Il risveglio della forza

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Il fenomeno dei “cinepanettoni”

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema (d’essai): La migliore offerta

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Il piccolo principe

LEGGI ANCHE: Una sera al cinema: Quo vado?

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    E' di Mirandola la prima dei non ammessi al bando Impresa Sicura. Possibili bari nel "click day"?[...]
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Ha risposto così a chi gli ha chiesto di una ipotetica sfida con il presidente leghista del Veneto, Luca Zaia.[...]
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Il video lo si può visualizzare sulla pagina ufficiale del Comune di Concordia[...]
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Il bando di gara promosso dal comune, per il quale è stata stanziata una cifra di 15.000 euro, è andato deserto, ma sui social sono girate foto di mascherine con il logo di Mirandola. Dove sono finite? Per l'amministrazione comunale non esistono. [...]
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    E' il pensiero gentile che si sono ritrovati i fedeli rivaresi nella cassetta delle lettere in questi giorni. [...]
    Sempre più caldo e sempre meno pioggia. Ecco il clima che verrà: proiezioni climatiche al 2050 in Emilia-Romagna
    Sempre più caldo e sempre meno pioggia. Ecco il clima che verrà: proiezioni climatiche al 2050 in Emilia-Romagna
    Lo studio è stato condotto da Regione Emilia-Romagna, Osservatorio Clima di Arpae e Art-ER (Attrattività Ricerca Territorio Emilia-Romagna),[...]
    Craccavano il software dei distributori e li svaligiavano
    Craccavano il software dei distributori e li svaligiavano
    Una banda composta da due moldavi e un rumeno aveva prelavato prodotti del valore di oltre 800 euro[...]
    Trova busta con 1150 euro: era l'incasso di un esercente
    Trova busta con 1150 euro: era l'incasso di un esercente
    La Polizia locale ha restituito al commerciante il plico smarrito che un passante, trovandolo a terra, non ha esitato a portare al Comando di via Galilei[...]
    La fontana dei Due Fiumi piena di schiuma
    La fontana dei Due Fiumi piena di schiuma
    E' andata meglio a Castelvetro dove qualche giorno fa dai rubinetti di casa usciva vino. E che vino: un ottimo Lambrusco.  [...]
    Coronavirus, all'Unipol Arena il servizio "test drive" da 100mila esami al mese
    Coronavirus, all'Unipol Arena il servizio "test drive" da 100mila esami al mese
    E' a Bologna il più grande centro screening dell'Emilia-Romagna[...]