Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ecobloks, si contano i danni e la fabbrica si ferma

L’incendio è durato poco (i pompieri ci hanno impiegato un’ora per spegnerlo), la preoccupazione dei finalesi è tanta e il confronto politico si annuncia molto aspro domani in Consiglio Comunale.

E se ancora nessuno si pronuncia sugli eventuali danni ambientali causati dell’incendio, ora che non si vede più il fumo nero scattate dalla ciminiera della Ecobloks è il momento della conta dei danni causati dall’incendio di alcuni filtri per le polveri, che sono notevoli. Ecco cosa spiega l’assessore Gianluca Borgatti: “Come Assessore all’Ambiente, alla presenza del Sindaco e della Giunta, oggi pomeriggio ho telefonato al presidente di Ecoblok per avere notizie in merito all’incendio di questa mattina. Mi ha detto che l’incendio è domato e che l’impianto è spento. Prima di tornare in funzione devono essere sostituite le parti irreparabilmente danneggiate e ripristinate tutte le condizioni di sicurezza ambientale”.

Aggiunge il sindaco “i danni subiti sono ingenti, sia all’impianto sia alle strumentazioni che rilevano le emissioni e che sono collocate sul camino incendiato. Per questo motivo la produzione è stata interrotta e l’impianto resterà spento fino a settembre, e comunque fino a quando non verranno ripristinate le condizioni di sicurezza, sia per gli operatori che per l’ambiente circostante”.

E per finire Borgatti aggiunge una nota polemica personale:
“Questa mattina non appena si è sparsa la notizia mi sono recato sul posto assieme al nostro Sindaco e siamo rimasti la per ore, così come avevamo fatto nei giorni scorsi in occasione dell’altro incendio alla centrale Enel. Ieri mattina siamo andati a Modena alla Conferenza provinciale dei Servizi sulla discarica a difendere le ragioni della nostra comunità. Sono dieci giorni che viviamo come monaci della politica in servizio permanente effettivo giorno e notte. Personalmente non mi lamento, non me l’ha ordinato il dottore e, rispetto a coloro che per le stesse idee sono tornati a piedi dalla Russia, faccio ben poco. Tuttavia vedo sui social atteggiamenti che non mi piacciono. Contro il “Polo pattumiera” abbiamo battagliato per anni. E continueremo a farlo. Seguite il consiglio di Mao Tze Tung: puntate i vostri fucili sul quartier generale e aprite il fuoco. SI tratta solo di capire – chiude l’assessore-  di chi sono le responsabilità politiche….”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Vasco Rossi, ringraziamenti via social per la medaglia al padre
    Vasco Rossi, ringraziamenti via social per la medaglia al padre
    A ritirare la medaglia, il figlio di Vasco, Luca Rossi, e la mamma Novella[...]
    I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini
    I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini
    Si è sempre parlato di un testa a testa con la Borgonzoni, ma alla fine il distacco è stato molto ampio[...]
    Mirandola protagonista, un vincitore al SuperEnalotto
    Mirandola protagonista, un vincitore al SuperEnalotto
    La scheda giocata presso la Tabaccheria Zerbini di via Circonvallazione 118[...]
    Ottantenne fotografa la scheda elettorale appena compilata
    Ottantenne fotografa la scheda elettorale appena compilata
    Segnalato per violazione delle norme sulla segretezza del voto [...]
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Si intitola Morestalgia di Riccardo Benassi, a cura di Xing, è un ambiente composto da testo, suono e oggetti [...]
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    Il valore del brand è pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.[...]
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]