Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

“Stanno per arrivare 300 profughi in paese”. Cosa sappiamo sulla voce che gira in paese

“Stanno per arrivare 300 profughi in paese”. E’ la voce che oggi sta girando tra Finale Emilia e San Felice sul Panaro, dove tra bar e piazze i cittadini tra una chiacchiera e l’altra rilanciano questa affermazione tra scetticismo, paura e sincera convinzione che sia realtà.

Cosa c’è di vero nella voce che gira in paese?

Provando a verificare questa voce, già sapere che sia diffusa a San Felice & Finale fa subodorare l’odor di bufala: 300 profughi per paese sarebbe un totale di 600 persone tutte in una volta che due piccole realtà come le nostre difficilmente potrebbero supportare. Ma vediamo meglio e mettiamo un fila tutto quello che sappiamo oggi su profughi e accoglienza.

I paesi terremotati esentati dall’accoglienza

I nostri Comuni del cratere sismico e quelli di Bastiglia e Bomporto colpiti dall’alluvione sono esentati dalla gestione dell’accoglienza profughi in provincia. E’ stato deciso nel 2014 nel tavolo di coordinamento regionale sull’accoglienza tenutosi presso la Prefettura di Bologna. Questa decisione è di due anni fa, e non  è stata ancora rivista, per cui l’esenzione è ancora valida fino a nuovo ordine.
Attenzione, però. Il fatto che il coordinamento regionale sull’accoglienza non contempli i Comuni della Bassa come possibili ospitanti dei profughi non vuol dire che associazioni del territorio non possano offrire la propria disponibilità. E’ esattamente quel che l’anno scorso è successo a Bomporto, dove la Curia modenese diede l’ok ad una richiesta arrivata dalla cooperativa Caleidos. “Siamo stati informati a cose fatte”, spiegò il sindaco Alberto Borghi. Per Bomporto si trattò di numeri esigui (una decina di persone che rientravano in accordi di accoglienza di anni precedenti), non certo di arrivi di centinaia di profughi.

I numeri della voce: 300 profughi

Il numero di 300 profughi rilanciato dalle voci che girano oggi tra San Felice e Finale non è casuale. Infatti la Prefettura di Modena quest’estate aveva indetto una gara per cercare associazioni cui affidare l’accoglienza proprio di 300 profughi.
La gara era rivolta alle associazioni dell‘intera provincia, ma è andata deserta. Nessun ente ha offerto la propria disponibilità.

Quanti sono i profughi oggi? E quanti ne arriveranno?

Sono attualmente 1141 i profughi e richiedenti asilo accolti sul territorio della provincia; di questi 677 sono a Modena città, mentre tra i Comuni dell’Area Nord ci sono 2 profughi assegnati qui nel 2011.
Per quanto riguarda il futuro, l’ultima gara indetta dalla Prefettura per cercare chi si occupasse dell’accoglienza era stata prevista la messa a disposizione di 1036 posti per l’accoglienza dei profughi attualmente presenti e di quelli che potrebbero essere trasferiti in questa provincia, erano stati aggiudicati per 651 posti con la prima gara e, per 116 posti, nella seconda. Vedremo adesso come andrà a finire la gara per 300 posti che è andata deserta e che verrà riproposta.

Le voci sull’arrivo dei profughi, una bufala che si ripete ciclicamente

Altra cosa che sappiamo è che esattamente un anno fa, a Mirandola, si diffuse la voce che stavano per arrivare diverse centinaia di profughi. Una voce priva di fondamento, ma così insistente che per smentirla intervennero il sindaco di Mirandola Maino Benatti e il presidente dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord Alberto Silvestri.
E che dire di chi rilancia come ultra certo che ci saranno profughi al Cardinal di Bastiglia? Anche questa, una notizia che già è stata smentita mesi fa.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    E' l'ultima nata della casa di Maranello[...]
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Lo ha deciso la sindaca, Monja Zaniboni,e la delega è stata assegnata all'assessora Ursula D'Agata.[...]
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Visita in Municipio della professoressa giapponese Akiko Nakajima, dottoressa in ingegneria e docente di edilizia abitativa alla Wayo University di Kyoto.[...]
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Uno spettacolo che ha incantato tutti[...]
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    E' in mostra al festival Sciocola' di Modena[...]
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Un progetto utile a dipendenti ed azienda, di semplice realizzazione, formativo, poco oneroso e... al passo con i tempi.[...]
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Il paziente che ha ricevuto l’organo è già stato dimesso dall’ospedale[...]
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Era caduto in un pozzetto largo 50 centimetri e profondo due metri.[...]
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Parla l'esperto del servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: