SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Alle Tatoo sfida il Capodanno: tatuerà per tre giorni di fila

Sarà un happening di quelli che si vedono raramente dalle nostre parti, e che – è certo – lascerà ricordi indelebili. Una festa con gli ospiti vip che fanno impazzire i ragazzi, il baby parking che piacerà a mamme e papà, lo spazio per tenere i cani al calduccio, musica, persino un cooking show. E’ l’Happy New Ink,  hashtag sui social #HNI di Alle Tattoo, l’arcinoto Alessandro Bonacorsi da Soliera, che per Capodanno sfida il Guinness World record: vuole realizzare la sessione più lunga al mondo di tatuaggi. L’ambizione è tatuare per quasi tre giorni di fila.

Si parte sabato 31 dicembre alle 8 del mattino e per guadagnare la medaglia del Record del Mondo occorre arrivare fino alle 16.40 di lunedì 2 gennaio e tatuare per 57 ore di seguito. Sì, perché questo record è ambitissimo. Alle lo ha conquistato per tre volte e per tre volte qualcun altro lo ha superato, ora lo detiene un tatuatore australiano.

“E’una sfida pesante e impegnativa – racconta lui – l’ultima volta è stata veramente dura tra i crampi al braccio perché la macchina tatuare pesa molto dopo che la tieni in mano decine e decine di ore. Dolori alle gambe perché si sta seduti tantissimo, male agli occhi e la fatica di dover rimanere concentrati perché si sta facendo un lavoro molto delicato, peraltro senza mangiare e bevendo pochissimo”. Questa volta Alle Tattoo si sta preparando metodicamente alla sfida  di restare sveglio e concentrato per 57 ore di fila, e in questo lo aiutano il campione olimpico Igor Cassina e il campione di apnea Mike Maric.

Cassina e Maric sono solo alcuni degli amici Vip e non Vip coinvolti in questa grande sfida. Alle Tattoo è un nome noto, tatua gente del calibro di Valentino Rossi, Gregorio Paltrinieri, Benji e Fede. E per la sua tre giorni arriveranno davvero centinaia di amici da tutta Italia, qualcuno anche dall’estero, per battere con lui questo World Record. Il momento più difficile, già si sa, saranno nelle ore della notte in cui di solito si dorme profondamente, dalle 2 alle 4. Ci saranno una ventina di persone che si faranno tatuare e i disegni che Alle farà spazieranno dai cartoon ai maori passando per le bamboline.

Con i giudici ufficiali sarà presente anche il team I am doping free, perchè se qualcuno pensa che i tatuatori siano gentaccia che fuma, beve, si droga e magari bestemmia pure si deve ricredere. A rompere questo sterotipo Alle ci tiene davvero moltissimo. “Me lo ha messo in chiaro il mio primo maestro, quando a Londra, a 13 anni, ho capito che questa era la mia strada. Erano gli anni Ottanta, Johnny Spakke, si chiamava, e mi prese “a bottega” in cambio di alcuni disegni fatti da mia madre che era in Inghilterra per il suo lavoro di disegnatrice. Spakke mi insegnò che per lavorare bene devi essere lucido e concentrato, e quindi droghe e alcol sono da evitare. Un discorso davvero rivoluzionario per quell’epoca e che va sempre ribadito”.

Il carnet di record di Alle Tatoo, che ha festeggiato quest’anno i 42 anni di età e si appresta a farne 30 di carriera, è già bello pieno: si è auto tatuato su un jet in volo (“Ci hanno provato altri due a farlo e sono stati male tutti e due”, ghigna lui), ha fatto il maggior numero di tatuaggi in cinque minuti (102 stelle), ha tatuato il maggior numero di bandierine in 20 minuti (venti), è sua la frase tatuata più lunga al mondo (scritta sulla pelle di 77 ragazzi e ragazze) ed è addirittura salito fin sull’Himalaya per eseguire il tatuaggio più alto del mondo.

Anche stavolta il ricavato dell’happening andrà in beneficenza, si è già deciso di destinare quanto sarà raccolto a un ospedale pediatrico.

Si comincia sabato mattina, 31 dicembre alle 8 e si chiude lunedì pomeriggio, 2 gennaio. Appuntamento nello studio di Alle Tattoo a Limidi di Soliera: chi vuole curiosare è il benvenuto.

E naturalmente, ci si potrà far tatuare dallo staff o dagli amici di Alle: l’happening richiama i migliori tatuatori professionisti (anche estetici, ad esempio per le sopracciglia), i cui servigi potranno essere richiesti senza appuntamento.

Rubriche

Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto
Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto
Consigli di salute
Dieta e tumori, ne parla la dottoressa Federica Felicioni
Tanti i miti da sfatare: non esite una dieta anticancro e non è vero che chi è malato debba mangiare di tutto per essere più forteleggi tutto
Glocal
L’intelligenza artificiale creerà nuovi posti di lavoro?
L’intelligenza artificiale migliorerà la produttività di molti posti di lavoro, eliminando milioni di posizioni di medio e basso livello, ma anche creando milioni di nuove posizioni di alta qualifica.leggi tutto
Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchFederico Tassini da Finale Emilia vince il campionato del mondo col Roma Roller Team

    Curiosità

    Da San Felice Gianni Bellini fa nascere il Museo della figurina a Chiasso
    Da San Felice Gianni Bellini fa nascere il Museo della figurina a Chiasso
    Apertura prevista nella primavera 2020, su un'area di oltre duemila metri quadri[...]
    Rodolfo Ferrari, cento anni fa moriva il grande direttore d'orchestra di Staggia
    Rodolfo Ferrari, cento anni fa moriva il grande direttore d'orchestra di Staggia
    Enfant prodige salì sul podio ad appena 24 anni, dirigendo numerose opere italiane nei più importanti teatri del mondo.[...]
    La strada trasformata in una pista di ghiaccio
    La strada trasformata in una pista di ghiaccio
    Giornata difficile per il ghiaccio e la nebbia nella Bassa[...]
    Cellulari, portafogli e computer: ecco cosa perdiamo più spesso
    Cellulari, portafogli e computer: ecco cosa perdiamo più spesso
    Numerose le restituzioni degli oggetti ai legittimi proprietari, trovati da persone di tutte le età ma con lo stesso senso civico. [...]
    Rivoluzione nell'editoria, scade il copyright dei grandi autori del Novecento
    Rivoluzione nell'editoria, scade il copyright dei grandi autori del Novecento
    Una volta entrato nel pubblico dominio, un libro potrà essere riprodotto, stampato, prodotto in audiolibro o in edizione digitale, perfino modificato [...]
    Leonardo, ultimo nato in provincia a Mirandola, dà il benvenuto al 2019 con mamma e papà
    Leonardo, ultimo nato in provincia a Mirandola, dà il benvenuto al 2019 con mamma e papà
    Venuto alla luce con parto spontaneo, è stato accolto da mamma Beatrice, 24 anni e papà Gianluca di 32 anni, residenti a Medolla.[...]
    Le 10 notizie più curiose del 2018
    Le 10 notizie più curiose del 2018
    Una classifica un po' particolare[...]
    Un cenone che costa 1000 euro chez Bottura. Ecco cosa si mangerà
    Un cenone che costa 1000 euro chez Bottura. Ecco cosa si mangerà
    Le anticipazioni parlando di un menù a nove portate[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: