Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

La Ferrari vola in Borsa dopo la vittoria a Melbourne

Avvio di settimana in crescita per la Ferrari, che in Piazza Affari capitalizza il trionfo nel primo Gran Premio della stagione, all’Albert Park di Melbourne, con la vittoria di Sebastian Vettel.
Il titolo guadagna l’1,6% a 67,1 euro, contro i 66,1 euro registrati alla chiusura di venerdì. Il Ftse Mib è invece in calo dello 0,7%.

Arrivabene: «Ora niente distrazioni, pensiamo a Gp Cina»

”Questa è solo la prima gara del campionato: ne mancano ancora 19 e ad ogni Gran Premio dobbiamo mantenere alta la concentrazione, evitando di distrarci e guardando già avanti, al prossimo Gran Premio in Cina”. Dopo il trionfo di Melbourne, la Ferrari, come sottolinea il team principal della scuderia di Maranello, Maurizio Arrivabene, pensa già la prossimo Gran Premio di Shanghai il 9 aprile, dove ad attendere Vettel e Raikkonen ci sarà una pista vera e propria rispetto a quella semi cittadina del Gp d’Australia. ”La monoposto – ha sottolineato Arrivabene – si è comportata benissimo in pista: era ben bilanciata e il rendimento costante della gomme ci ha aiutato a mettere in atto una strategia aggressiva”. Sulla stessa linea di Arrivabene il direttore tecnico della Ferrari, Mattia Binotto: “Ovviamente sono contento. E’ in pista che si raccolgono i frutti del lavoro collettivo fatto in inverno. Un lavoro intenso, in cui ciascuno ha raddoppiato l’energia e l’impegno. Ci attendono altre diciannove sfide e la gara di oggi dimostra quanto poco basti per essere davanti o dietro. Quindi dobbiamo continuare a spingere il più possibile sullo sviluppo”. (ANSA).


Cesare Fiorio: «Giovinazzi pronto per guidare la Ferrari»

”Antonio Giovinazzi lo seguo da 4-5 anni ed è sicuramente il miglior talento che abbiamo, è pronto per la Formula 1, ha fatto bene la Ferrari a metterlo sotto contrato e spero che gli dia una chance”. Ai microfoni di Radio Anch’io lo sport, l’ex direttore sportivo della Ferrari Cesare Fiorio promuove a pieni voti il pilota di Martina Franca che ieri ha riportato l’Italia in pista con un suo driver dopo sei anni di assenza. ”Gli faranno fare il ‘rookie test’ e poi sarà pronto per guidare la Ferrari. Quanto Antonio ha fatto a Melbourne è eccezionale, l’anno avvertito all’ultimo, è stato svegliato il sabato mattina per sostituire il titolare della Sauber”.
Poi Fiorio giudica positivamente la scelta della Ferrari di puntare sui giovani tecnici italiani: ”si diceva che senza tecnici inglesi non si andava da nessuna parte e invece la Ferrari con una squadra di giovani ingegneri è stata la scelta vincente di Marchionne. Ma ora – aggiunge l’ex ds della Rossa – viene il difficile: con le nuove regole bisognerà lavorare tanto, da qui in poi bisognerà guadagnare un decimo a Gran Premio, due secondi in tutto fino alla fine della stagione. Se la Ferrari farò questo resterà competitiva, se non lo farà resterà dove era prima. Ci vorrà un grande impegno nell’area dell’aerodinamica”. ”I tecnici Ferrari – aggiunge Fiorio – hanno lavorato molto bene e si sono messi nelle condizioni di poter approfittare di ogni minimo errore della Mercedes”. La vittoria di Vettel? ”L’anno scorso aveva l’ansia da risultato, ha fatto una stagione molto negativa. Era importante facesse il Vettel che tutti conoscono, il quattro volte campione del mondo. Ieri la Mercedes sapeva che la Ferrari era molto forte e che li avrebbe messi in grande difficoltà”. Fiorio chiude parlando della prova dell’altro ferrarista Kimi Raikkonen quarto nel Gp d’Australia: ”l’ultima stagione con Alonso e la prima con Vettel erano state imbarazzanti, mentre l’anno scorso con Vettel sotto tono si è ripreso. Ieri ha fatto il suo, certo è un pilota a fine stagione e comincia ad avere 38-39 anni ed è il momento che concluda la sua avventura in Ferrari”.(ANSA).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]