Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Il Papa a Carpi e Mirandola – LO SPECIALE

E’ arrivato il giorno tanto atteso, il programma è denso e l’emozione tanta, fin dalla vigilia che sia a Carpi che a Mirandola è stata piena di gioia e curiosità. Cui si è aggiunta, all’ultimo momento, l’entusiasmo di Cavezzo nell’apprendere che il Papa farà un passaggio anche da lì. Una “visita familiare”, l’ha definita il vescovo. Ma che muoverà migliaia di persone.
 Ci siamo allora: Papa Francesco sta per arrivare.

Segui la diretta su questa pagina del nostro sito, verrà aggiornata nel corso della giornata

Nei giorni scorsi si sono tenute diverse riunioni operative per definire gli standard di sicurezza, che sono, ovviamente, elevatissimi. Del resto, già si sono visti in giro sia i truffatori che vendevano biglietti a pagamento per vedere il papa, che borseggiatori venuti apposta per derubare i fedeli. Sono state decise le misure organizzative fin nei più piccoli dettagli: le stime parlano di almeno 80 mila persone a Carpi, 30 mila persone a Mirandola. Ma nessuno si stupriibbe se si registrassero 150 mila presenze.
In entrambe le città rigide misure per regolamentare il traffico (leggi qui per Mirandola e leggi qui per Carpi). Note di colore, la Curia ha già dovuto chiarire di stare attenti a che cosa si acquisterà: ecco cosa c’è di merchandising ufficiale e cosa no. Tra le iniziative ufficiali, l‘annullo postale dedicato alla visita del Papa nella diocesi di Carpi

I fedeli che a Carpi intendono partecipare alla solenne azione liturgica del Papa si stanno già muovendo, e dovranno occupare gli spazi loro destinati in piazza Martiri dalle ore 6 alle ore 9.30, momento nel quale i varchi di accesso alle aree attrezzate con sedie saranno chiusi. Ma probabilmente la piazza sarà piena ben prima delle 9.30, seguiteci qui o sul nostro profilo twitter per avere tutte le notizie in tempo reale.

Dalle ore 9.30 e fino all’arrivo del Santo Padre i convenuti in piazza a Carpi saranno guidati nella preghiera e nella preparazione spirituale ai Santi Misteri attraverso letture, canti e meditazioni. Tutti coloro che hanno partecipato alla solenne liturgia presieduta dal Papa potranno lasciare la piazza solo dopo che il Santo Padre avrà raggiunto il Seminario vescovile, ed attenendosi scrupolosamente alle indicazioni del servizio di sicurezza in loco. 

Mentre i fedeli affolleranno la piazza, l’arrivo di Papa Francesco la mattina del 2 aprile è atteso più tardi. Sua santità decollerà alle 8.15 dall’eliporto del Vaticano per atterrare alle 9.45 nel campo di rugby, in via Nuova Ponente, dove sarà accolto dal Vescovo Francesco Cavina, dal presidente della Regione Stefano Bonaccini, dal prefetto di Modena Maria Patrizia Paba e dal sindaco Alberto Bellelli.

 

LA GIORNATA

Ore 7 Piove a Carpi ma si prevede miglioramenti


Ore 8.30 Piazza Martiri è quasi piena, si valuta di chiudere i cancelli prima

Ore 9.45 il Papa è puntuale e accolto col.consueto giubilo

Ore 10 Papa Francesco arriva in Piazza tra le ali di folla

Ore 10 inizia la Santa Messa “Nel mistero della sofferenza” “Gesù ci offre l’esempio di come comportarci: non fugge la sofferenza, che appartiene a questa vita, ma non si fa imprigionare dal pessimismo”. Così il Papa nella messa a Carpi, nella visita in Emilia a 5 anni dal terremoto. “Si può stare dalla parte del sepolcro oppure dalla parte di Gesù – ha detto commentando il Vangelo sulla resurrezione di Lazzaro -. C’è chi si lascia chiudere nella tristezza e chi si apre alla speranza. C’è chi resta intrappolato nelle macerie della vita e chi, come voi, con l’aiuto di Dio solleva le macerie e ricostruisce con paziente speranza”.

Ore 12 è il momento dell’angelus

Ore 13 la Piazza si svuota per il Papa è il momento del pranzo coi seminaristi

A pranzo a Carpi insieme al decano dei sacerdoti carpigiani, Don Nino Levratti, parroco degli scout

ORE 13.30 COLLEGAMENTO DA MIRANDOLA

Mirandola pronta ad accogliere il Papa. La gente comincia ad accalcarsi in Piazza. Tra poco apriranno i cancelli

Ore 14 aperte le transenne la Piazza si riempie. Non c’è tanta gente, posto ce n’è

c’e ancora posto alla Baxter

Ore 16.00 terminato l’incontro col seminaristi il Papa visiterà il Duomo di Carpi poi lascerà la città in auto

Ore 16.10 Nel’attesa le campane del Duomo di Mirandola tornano in via eccezionale a suonare

oRE 1630 piazza Duomo è piena

Ore 17 I Rulli frulli suonano in attesa del Papa a San Giacomo Roncole

Ore 1720 Ecco che il Papa arriva a san Giacomo Roncole

Ore 1740 L’elicottero del Papa vola via da San Giacomo Roncole

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]