SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Speciale Iran: quali opportunità per le aziende della Bassa Modenese?

Rubrica a cura di Vendere 2.0

La Bassa Modenese potrebbe vedere l’Iran come un interessante Paese di sbocco per i propri prodotti? Noi pensiamo di sì e vogliamo condividere con voi quanto abbiamo potuto finora approfondire su questa possibilità grazie ad un nostro partner che opera in loco.

 

L’Iran, che dall’inizio del 2016 è entrato nel periodo di sospensione delle sanzioni internazionali, possiede una cultura di business basata sulla relazione di fiducia tra cliente e fornitore, una vocazione a diventare un hub di distribuzione delle merci in tutto il Medio Oriente e una grande necessità di aggiornamento tecnologico e culturale dopo gli anni di rallentamento che hanno permesso specialmente a Cina e Germania di continuare gli scambi commerciali.

 

Le opportunità riguardano molti dei settori in cui la Bassa Modenese eccelle: la meccanica, il biomedicale e l’agro-alimentare, insieme ad altri. Vediamo perché:

 

– Meccanica strumentale: c’è richiesta di macchine per la lavorazione del legno, della plastica e della gomma, del vetro; il settore del food processing and packaging iraniano necessita di tecnologie per il miglioramento dell’automatizzazione delle linee produttive, per il monitoraggio della produzione e dei processi ad essa legati con attenzione agli aspetti igienico-sanitari.  

 

– Dispositivi medici: la sanità iraniana è sia pubblica che privata e lo standard di servizio che si vuole offrire alla popolazione è alto. In crescita sono le richieste in particolare per il comparto dei prodotti medicali anche da farmacia e per la cosmesi.

 

– Agroalimentare: il tasso di autosufficienza alimentare copre il 70% del fabbisogno, quindi di spazio per i nostri prodotti ce n’è, ma con alcune specifiche come la certificazione Halal (ottenibile in Italia e valida ovunque nei Paesi musulmani); ovviamente è proibito assumere e vendere alcolici e carne di maiale. 

Altre opportunità ci sono per il settore delle costruzioni e infrastrutture (pubblico e privato, ospitalità), valutato come il 10° mercato al mondo per volume d’affari potenziale (fonte: stime Prometeia), interessante per aziende italiane di progettazione e costruzione. Il Made in Italy per la moda e l’arredo è apprezzato soprattutto per la fascia di prodotti di qualità. 

Le particolarità che caratterizzano il commercio in Iran, sia tecniche che relazionali, consigliano il supporto di consulenti che possano aiutare le aziende a stendere un piano di entrata e un piano di sviluppo, escludendo già dall’inizio i tipici problemi in cui si può incappare all’approccio o all’approfondimento della propria presenza in un Paese così promettente e articolato.

Questo è il consiglio che ci preme sottolineare, in modo che le nostre aziende della Bassa possano ottenere successo in Iran

Rubriche

Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E' arcinota per le condizioni in cui versa: smottamenti, piccole frane e buche fanno compagnia a residenti e imprenditori da mesi.[...]
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    A un19enne modenese è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.[...]
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Progetto didattico alla scuola paritaria Santa Maria Assunta[...]
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    E arrivata a un traguardo importante, unico e raro.[...]
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Una signora di 56 anni è stata denunciata penalmente per sostituzione di persona e sanzionatadi quasi 6 mila euro[...]
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Per l'ampiezza del periodo temporale rappresentato e per il numero dei rievocatori, è una manifestazione unica a livello nazionale[...]
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    L’applauso finale dei chirurghi ha dato ragione dell’eccellenza raggiunta e degli sforzi di tutta la popolazione della provincia di Modena a cui si deve questo successo.[...]
    "Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel thriller multimediale di Francesco Folloni
    "Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel thriller multimediale di Francesco Folloni
    L'autore propone indizi e svela segreti dei luoghi in cui si svolge la narrazione attraverso i video. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: