Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Come trasformare una “bad bank” in una “good bank”

di Andrea Lodi

Campagna acquisti per UBI Banca, una delle principali e più performanti banche italiane. Per la precisione quarto gruppo bancario italiano per capitalizzazione di Borsa e per numero di sportelli.

Con i suoi 1.531 sportelli, ubicati soprattutto nel nord Italia, circa 17.500 dipendenti, ed un piano industriale che prevede di portare i proventi operativi a quota 3,8 miliardi di euro nel 2020, UBI Banca ha fatto il miracolo: è riuscita a trasformare tre delle quattro “bad bank” italiane (stiamo parlando di Nuova Banca delle Marche, Nuova Banca dell’Etruria e del Lazio e la Nuova Cassa di Risparmio di Chieti) in “good bank”.

UBI Banca ha ottenuto infatti il via libera da Bruxelles per procedere con la chiusura delle trattative. Secondo la Commissione europea il piano di integrazione presentato dal gruppo bancario bergamasco «evita distorsioni indebite della concorrenza», e consente «il loro ritorno alla sostenibilità».

Ciò che ha cambiato l’aggettivo “cattivo” in “buono”, non è l’acquisto da parte di UBI Banca, anche se nella sostanza le cose stanno così, ma l’intervento della Banca d’Italia e del Governo che tramite il “Fondo nazionale di risoluzione” impedisce il fallimento delle banche in crisi, garantendo il normale funzionamento degli sportelli, il ripristino delle condizioni di sostenibilità economica della parte sana della banca e la liquidazione delle parti “restanti”.

Ma su chi grava la parte “cattiva” della banca, ovvero le sofferenze derivanti dai crediti deteriorati? Sugli azionisti, sui detentori di altri titoli di capitale, sui creditori subordinati, sui creditori chirografari, sulle persone fisiche e le piccole e medie imprese titolari di depositi per l’importo eccedente i 100.000 euro, come previsto dalla procedura denominata “bail-in”.

Il costo dell’acquisizione, puramente formale, è di 1 euro, con un aumento di capitale da 400 milioni di euro da parte di UBI Banca, la ricapitalizzazione delle tre banche da parte del Fondo di risoluzione per circa 450 milioni, e la cessione, di circa 2,2 miliardi di euro di crediti deteriorati, di cui si farà carico il Fondo Atlante.

Ma quali vantaggi può avere UBI Banca da questa operazione?

Innanzitutto l’ingresso delle tre “good bank” permetterà al Gruppo di consolidare la presenza in numerose aree geografiche in cui è poco presente, con gli oltre 500 sportelli delle tre banche acquisite. Senza contare gli oltre 600 milioni di crediti fiscali, spalmabili in cinque diversi esercizi, che porteranno in dote le tre banche.

Ma è tutto così semplice e trasparente? Ovviamente no. I rischi ci sono. Ma il rischio fa parte dell’antico e difficile mestiere dell’imprenditore. Quando poi sei una banca e puoi contare sull’appoggio della Banca Centrale e del Governo e scaricare sugli investitori buona parte dei rischi finanziari, la cosa diventa anche più facile. L’importante che siano garantiti i rimborsi ai tanti risparmiatori che hanno subito perdite a causa di operazioni che definire fraudolente è puramente pleonastico.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Le malattie cardiovascolari sono fra i determinanti delle malattie dell’invecchiamento, producendo disabilita fisica e disturbi della capacità cognitiva.[...]