Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

La Provincia: “I soldi per le strade della Bassa? Ce li prendono da Roma”

Dopo la protesta dei ciclisti che non ne possono più dei divieti messi sulle strade della Bassa invece di vederle aggiustate, la Provincia prende la parola e rimanda il problema al Governo.  “I soldi per le strade della Bassa? Ce li prendono da Roma”, si può sintetizzare così il senso dell’intervento guidato da Giancarlo Muzzarelli

“Per risolvere il problema del degrado della strada provinciale 9 serve un intervento strutturale con costi elevati, nell’ordine delle centinaia di migliaia di euro, che la Provincia attualmente non è in grado di sostenere a causa dei prelievi dello Stato”, scrivono dalla Provincia.

E la sp 9 non è l’unica strada chiusa alle due ruote: attualmente i divieti di transito per motivi di sicurezza riguardano oltre 50 chilometri di strade provinciali, con una strada in Appennino, la provinciale 36 del Malandrone, completamente chiusa al traffico. E in altre decine di chilometri di strade provinciali in cattivo stato sono stati ridotti i limiti di velocità.

Questa situazione – spiegano dall’ente – ha spinto tutti i presidenti delle Province italiane, compreso Gian Carlo Muzzarelli, presidente della Provincia di Modena, a presentare nei mesi scorsi alla magistratura un esposto per denunciare l’impossibilità di garantire le competenze di legge, a fronte di pesanti responsabilità in capo agli amministratori previste dalla legge sul reato di omicidio stradale.

In occasione della manifestazione delle associazione ciclistiche dell’area nord, i tecnici del servizio Viabilità della Provincia, nel rinnovare il cordoglio per il tragico incidente che di recente ha coinvolto la ciclista Lorella Vaccari,  ricordano che sulla sp 9, chiusa alle due ruote dal 2015,  sono presenti pericolose fessurazioni e avallamenti causati dalla particolare natura argillosa e torbosa dei terreni; in passato la Provincia è intervenuta ripetutamente per garantire le condizioni minime di sicurezza ma in questi ultimi anni, con l’aggravarsi della situazione, servirebbe un intervento straordinario per il quale l’ente non dispone dei fondi necessari.

Dal 2015, infatti, le Province devono versare allo Stato buona parte delle proprie risorse; quella di Modena ha versato 37 nel 2016 e nel 2017 su entrate complessive quest’anno previste in cifra 60 milioni di euro.

Nel bilancio 2017 presentato di recente, le risorse per le manutenzioni della rete di oltre mille chilometri di strade provinciali sono ridotte ai minimi termini, mentre per gli interventi strutturali e gli investimenti la Provincia può contare esclusivamente su risorse di altri entri, vincolate però al singolo progetto. Sulla provinciale 413 tra Carpi e Novi, chiusa i mezzi a due ruote per gli stessi motivi, la Provincia ha chiesto un finanziamento alla società Autobrennero, tenuto conto che, a differenza della sp 9, la strada è considerata parte della rete locale di connessione con l’A22.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Per la grigliata di Ferragosto dei modenesi maiale e pollo mettono tutti d'accordo
    Per la grigliata di Ferragosto dei modenesi maiale e pollo mettono tutti d'accordo
    Si registra anche un aumento nei consumi di peperoni, melanzane e pomodori[...]
    Estate alle #giustedistanze, l’appello di Nek “Con tre piccole azioni si può fare la differenza”
    Nel suo videomessaggio NEK ricorda a tutti che “il coronavirus circola ancora; possiamo socializzare, ma con qualche accorgimento”[...]
    La Pico pattinaggio Mirandola chiude la stagione e saluta con un bel video
    La Pico pattinaggio Mirandola chiude la stagione e saluta con un bel video
    Realizzato per il progetto “Ruote e lame d’autore” organizzato da Uisp[...]
    Cagnolino disabile tenuto alla catena e mai curato, ora sta meglio, cammina ed è pronto per una vera casa
    Cagnolino disabile tenuto alla catena e mai curato, ora sta meglio, cammina ed è pronto per una vera casa
    E' stato ripulito, curato e lavato, e un artigiano ha costruito per lui un carettino: la gara di solidarietà raccontata dai volontari del canile[...]
    Ecco come i genitori scelgono le babysitter nell'estate 2020 in Emilia Romagna
    Ecco come i genitori scelgono le babysitter nell'estate 2020 in Emilia Romagna
    La media nazionale della tariffa oraria richiesta dalle babysitter è rimasta invariata rispetto all'anno precedente (2019), con circa 7,9 euro all'ora[...]
    Vento e pioggia da record per il luglio 2020 nel modenese
    Vento e pioggia da record per il luglio 2020 nel modenese
    C' è stato un nubifragio di proporzioni tali che, almeno fino ad oggi, possiamo classificare come il più intenso mai registrato[...]
    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    “Alla scoperta dell'Aceto Balsamico di Modena" attraverso YouTube e il progetto USA
    Con il Consorzio dell’IGP, riprendono le attività promozionali a livello internazionale[...]