Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Alla pizzeria “Da papà” si cambia: Sergio D’Onofrio se ne va da Quarantoli

Il primo settembre ci sarà la grande cena di saluto per dare l’addio a uno dei personaggi più significativi di questi ultimi anni a Mirandola, il pizzaiolo più noto di Facebook il cui locale è cuore e passione della frazione di Quarantoli. E’ Sergio D’Onofrio, titolare della pizzeria “Da Papà” che sposta famiglia e attività in quel di Torino.

Negli ultimi anni, aveva aperto appena prima del terremoto, la sua pizzeria era diventata un centro di aggregazione importante che attirava nella frazione tanti mirandolesi e gente della Bassa. Un locale accogliente e alla mano, dove i bambini sono ben accetti, dove la simpatia di Sergio, l’ottima qualità del cibo e i prezzi giusti facevano la differenza.

Il ricordo più bello di questi anni quarantolesi? “Posso dire del ricordo che ancora mi fa sorridere, quando una domenica sera durante una scossa importante per alleggerire il clima volai fuori gridando ai clienti di non scappare senza pagare”, rievoca D’Onofrio.

Molto coinvolgenti, poi, i pomeriggi che in pizzeria venivano dedicati a insegnare a fare le pizze ai bambini. I piccoli della materna si mettevano a impastare, tirare, condire, il pizzaiolo cuoceva e ognuno si portava a casa la sua pizza. “Si divertono come matti e io anche”, rideva Sergio. 

LEGGI ANCHE: I BAMBINI DELLA MATERNA A SCUOLA DI… PIZZA

Ora la pizzeria “Da papà” passa in gestione a due ragazzi che hanno imparato il mestiere lì dentro. “Son cresciuti tanto, hanno tanta e piú passione di me e serviranno i clienti tanto meglio di me. Se non lo faranno ditemelo che li sculaccio. Non esiste Sergio o Pinco pallino. Esiste quarantoli che per la pizza, la cortesia, i prezzi, sarà sempre Quarantoli. Un grosso in bocca al lupo a Nicholas Calzolari e Youssef Tak El Oudini tanto giovani quanto consapevoli che la fortuna non arriva dal cielo ma dal duro lavoro”, li presenta Sergio.

D’Onofrio non smetterà di fare le sue ottime pizze, ma aprirà un suo locale a Torino, in via Pietro Bagetti, laterale Corso Francia. A due passi da piazza statuto. Perchè proprio Torino? Ancora un lazzo: “Da buon interista, mi trasferisco lì per fare l’infiltrato tra i tifosi della Juve”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    Turista partorisce in spiaggia in Romagna
    E' stato usato l'altopralate per chiedere fosse un medico o un'infermiera per prestare aiuto[...]
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    A Mirandola si fa il sorbetto al Lambrusco di Sorbara made in Bassa
    Un sorbetto al Lambrusco di Sorbara, di un inconfondibile colore rosa delicato[...]
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Alle due di notte proiettano film porno sul maxischermo in piazza
    Un 24enne e una decina di suoi amici si godevano lo spettacolo interrotto dai Carabinieri[...]
    San Felice, alla gelateria Cicci due clienti molto speciali
    San Felice, alla gelateria Cicci due clienti molto speciali
    Due bellissime alpaca hanno apprezzato il gelato, ma anche il prato di fronte alla gelateria[...]
    Nuova strumentazione per osservare i temporali estivi e la volta celeste all'Osservatorio Geofisico di Unimore
    Nuova strumentazione per osservare i temporali estivi e la volta celeste all'Osservatorio Geofisico di Unimore
    Unimore metterà la testa tra le nuvole grazie ad una nuova strumentazione della quale si è dotata l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari. [...]
    Turismo e cultura, Stefano Accorsi ambasciatore delle bellezze dell'Emilia-Romagna
    Turismo e cultura, Stefano Accorsi ambasciatore delle bellezze dell'Emilia-Romagna
    L'attore testimonial delle Città d'arte e del Cineturismo per i prossimi tre anni: "Raccontiamo una terra autentica, piena di primati e di eccellenze" [...]
    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    Attenzione a cliccare ripetutamente la conferma del pagamento on line, potresti acquistare 28 Tesla per sbaglio
    E’ accaduto in Germania. L'importo totale raggiunto dall'ordinazione dell'uomo è stato di 1,4 milioni di euro[...]