Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Autotrasportatori, uno su quattro non rispetta i tempi di riposo

Non si fermano ad agosto i controlli della Polizia municipale di Modena ai mezzi pesanti adibiti al trasporto merci sulle strade a grande scorrimento del territorio comunale. I controlli, che vengono anche predisposti insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e d’intesa con l’Albo Nazionale degli Autotrasportatori, sono finalizzati soprattutto alla verifica del rispetto dei tempi di guida e di riposo da parte degli autotrasportatori e dei dispositivi obbligatori di equipaggiamento al fine di tutelare la sicurezza stradale. Durante l’attività attenzione particolare è riservata ai veicoli stranieri.

Sono 21 i veicoli pesanti sottoposti ai controlli nella mattinata di giovedì 10 agosto a Modena con l’ausilio del Centro mobile di revisione della Motorizzazione Civile; 22 le violazioni contestate dalla Municipale, quindi mediamente circa una per ogni mezzo fermato.

Sei le violazioni elevate per il mancato rispetto dei tempi di guida e di riposo (articolo 174 del Codice della Strada), a cui si aggiungono altre quattro sanzioni per l’utilizzo scorretto della commutazione del cronotachigrafo, l’apparecchio che, installato a bordo dei mezzi pesanti, serve appunto a registrare le ore trascorse al volante e l’alternarsi alla guida di un conducente ad un altro. Si tratta di violazioni che risultano molto pericolose per l’autotrasportatore ma anche per gli altri utenti della strada. La legge prevede infatti che il periodo di guida non superi le 4,5 ore consecutive e le 9 ore al giorno, che possono diventare 10 in casi eccezionali du volte alla settimana al massimo.

Per aiutare la Polizia municipale di Modena a rilevare in modo rapido e preciso le ore trascorse alla guida dai conducenti di mezzi pesanti ed eventuali manomissioni del cronotachigrafo, è ora entrato in servizio anche il Police Controller, spiega una nota del Comune di Mdoena. Il software per l’analisi dei dati registrati nei cronotachigrafi digitali permette all’operatore di verificare in modo esatta e rapido se i tempi di riposo e i limiti di velocità sono stati rispettati. Due i veicoli infatti che sono stati sanzionati anche per il superamento della velocità consentita.

Sette inoltre i veicoli sanzionati in base all’articolo 79 del Codice del Codice della Strada per inefficienza o alterazione dei dispositivi di equipaggiamento, come pneumatici usurati o non omologati, mancanza di specchietti o luci non funzionanti.

Altre due sanzioni hanno riguardato violazioni documentali, o meglio la mancanza del documento di trasporto internazionale (CMR) e un’altra l’assenza di documenti al seguito. Talvolta l’accertamento di tali mancanze perpetrate in modo sistematico consente di far emergere violazioni più gravi e la segnalazione internazionale delle irregolarità perpetrate in modo sistematico può portare anche il ritiro della licenza.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Le malattie cardiovascolari sono fra i determinanti delle malattie dell’invecchiamento, producendo disabilita fisica e disturbi della capacità cognitiva.[...]