Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Quattro sindaci scrivono a Bonaccini: “Fate la discarica a Finale Emilia”

Quattro sindaci scrivono al presidente della Regione Stefano Bonaccini: “Fate la discarica a Finale Emilia”. E’ un pressing politico pesante e di raro uso quello che arriva da Crevalcore, Nonantola, Ravarino e Sant’Agata Bolognese. Si tratta dei quattro Comuni soci di Sorgea, la multiutility dell’acqua socia assieme ad Hera di Feronia, l’azienda che gestisce la discarica di Finale Emilia.

La situazione è delicatissima. In questi giorni si deve chiudere il percorso autorizzativo della Via per l’ampliamento della discarica, un progetto del 2014 che era passato in cavalleria dopo che il centro destra aveva vinto le elezioni a Finale Emilia anche promettendo che mai e poi la discarica avrebbe ripreso l’attività. Ma ora si vedono i guasti che questa scelta ha portato sui bilanci dei Comuni. Finale si è trovata con un milioncino di euro in meno all’anno, ma anche Crevalcore, Nonantola, Ravarino e Sant’Agata Bolognese si sono ritrovati senza gli utili derivanti dalla loro partecipazione in Sorgenia. E ce dire di Feronia, che ha un buco di un paio di milioni  di euro che devono ripianare proprio i soci?

Così si fa di tutto per ottenere la riapertura della discarica finalese. Il passo politico scelto dai quattro Comuni è quello di fare pressing sulla Regione, che in effetti può aggirare il potere di veto sull’ampliamento che ha il Comune di Finale. Infatti per allargare la discarica serve un cambio di destinazione d’uso del piano regolatore per il terreno su cui sorgerà, e il Comune può decidere in autonomia se concederlo oppure no. Salvo, appunto, essere aggirato dalla Regione in qualunque momento.

Tanti interessi in gioco – c’è ad esempio la Partecipanza di Pieve di Cento che attende di incassare un milione di euro dalla vendita di quel terreno – che centrano ben poco con la Bassa.

Nella lettera che i quattro sindaci hanno inviato a Bonaccini – da cui manca, ovviamente, il quinto Comune membro di Sorgea, Finale Emilia – si prova ad allontanare la questione del vil denaro buttando nella richiesta presunti “benefici ambientali” che si avrebbero con l’apertura della discarica e su quanto sia necessario ampliare il sito per pagare i costi della ripulitura (il landfill mining) della vecchia area. E, ricordano, senza quell’entrata i cittadini devono pagare più tasse di Tari.

Pressioni informali su sindaco e Giunta ce ne erano state anche in passato, ma ora tutto è messo nero su bianco e i tempi stringono. Una riunione risolutiva della Commisione di Via era attesa per oggi, giovedì, ma è stata spostata all’ultimo momento a settembre sia per le proteste dei cittadini già annunciate, sia nella speranza di trovare una quadra.

Il commento del Movimento Cinque Stelle che ha diffuso la lettera dei sindaci

I simpatici sindaci delle amministrazioni “Sorgea Srl” sono preoccupatissimi dell’esito della VIA della nuova discarica di Finale Emilia proposta da Feronia. Scrivono – osserva il consigliere comunale di Finale Emilia Andrea Pavani – persino a Bonaccini per fare pressing sulla commissione di Via. Per motivi ambientali ed economici dicono… Balle! Il motivo è uno solo, quello economico! Per le ricadute sulle tariffe rifiuti e sulla mancata distribuzione di dividenti che Sorgea, a causa del dissesto di Feronia srl (ha bruciato più di 2 Milioni di euro di capitale sociale quest’anno), già da quest’anno ha negato ai Comuni soci. Cari Sindaci, è facile preoccuparsi delle tematiche “ambientali” del proprio Comune con le discariche degli altri. Lasciateci la nostra attuale discarica; Finale ha già dato ed è disponibile a pagare la propria quota per le bonifiche del caso.
Voi invece, per ragioni economiche, potete sempre fare la discarica da 1.860.000 metri cubi sul vostro territorio, così potrete abbassare la TARI ai vostri cittadini, sarebbe un’utile spartizione di questo fardello”

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchIl Panaro in piena
    • WatchIl Duomo di Mirandola riapre dopo il sisma
    • WatchTentato furto a Mirandola

    Curiosità

    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Il 13 ottobre lo streaming della Bohème da Modena[...]
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    L'uomo è stato sorpreso in deshabillè da una coppia che era uscita con il cane[...]
    La giungla degli sconti sui divani, Federconsumatori: "Saranno veri?"
    La giungla degli sconti sui divani, Federconsumatori: "Saranno veri?"
    Già una volta l'Antitrust sanzionò Poltrone&Sofà per le continue pubblicità che lasciavano intendere l'imminente scadenza di promozioni[...]
    Hacker all'attacco dei siti del Pd dell'Emilia-Romagna
    Hacker all'attacco dei siti del Pd dell'Emilia-Romagna
    Il contenuto dei database è stato pubblicato online da 'Anonymous'[...]
    "Pensi che tuo figlio sia un campione? Portalo in un'altra società", il monito de La Pieve Nonantola
    "Pensi che tuo figlio sia un campione? Portalo in un'altra società", il monito de La Pieve Nonantola
    L'invito alla correttezza è comparso negli spogliatoi della società nonantolano, squadra oratoriale con circa 250 tesserati[...]
    Una giornata particolare per Cristina che sogna di diventare magistrato
    Una giornata particolare per Cristina che sogna di diventare magistrato
    Ha sedici anni e frequenta il liceo linguistico di Carpi[...]
    Vai in giro in bicicletta ubriaco, maxi sanzione da 1800 euro
    Vai in giro in bicicletta ubriaco, maxi sanzione da 1800 euro
    Per l'uomo, un 48enne modenese, è scattata anche la sopespensione della patente per un anno[...]
    Per gli operai della Ferrari un premio di produttività che potrebbe essere da 12 mila euro
    Per gli operai della Ferrari un premio di produttività che potrebbe essere da 12 mila euro
    I soldi finiranno nelle tasche di tutti i 3.500 dipendenti Ferrari, interinali compresi[...]
    La Maserati Ghibli taglia il traguardo dei 100 mila esemplari prodotti
    La Maserati Ghibli taglia il traguardo dei 100 mila esemplari prodotti
    La vettura, spiega l'azienda modenese, è destinata al mercato italiano[...]
    Le rubano la bicicletta e la ritrova in vendita sul web
    Le rubano la bicicletta e la ritrova in vendita sul web
    Ha preso appuntamneto con il venditore, ma si sono presentatii Carabinieri[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: