Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Sport. Entro settembre a bando 20 milioni di euro per l’impiantistica e gli spazi sportivi

Saranno messi a bando entro fine settembre i 20 milioni di euro che la Giunta regionale sta per mettere a disposizione per l’impiantistica e gli spazi sportivi. Un impegno notevole che conferma come le politiche per lo sport siano tra gli assi portanti della legislatura. Il pacchetto di investimenti, finanziato nell’ambito della programmazione dei Fondi per lo sviluppo e la coesione annunciato dalla Regione nei giorni scorsi e condiviso con il ministro dello sport, Luca Lotti, genererà investimenti complessivi per oltre 50 milioni di euro sull’edilizia sportiva in virtù della compartecipazione degli enti locali, lungo tre assi principali: sicurezza, qualità e sostenibilità energetica. Un piano che permetterà di riqualificare e rinnovare i luoghi di sport dell’Emilia-Romagna: strutture che, nel 77% dei casi, sono ferme al 1990. I contributi serviranno quindi a garantire standard adeguati dal punto di vista qualitativo, con un’attenzione particolare alla sicurezza di praticanti e spettatori, nonché al risparmio energetico unito al minor impatto ambientale.

“Lo sport è una delle priorità del nostro mandato- ha commentato il sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale, Andrea Rossi- e lo dimostra l’impegno che stiamo per assumere. Un piano che finanzierà con 20 milioni di euro l’impiantistica e gli spazi sportivi, per un investimento complessivo di 25 milioni nell’ambito della legislatura: una grande scommessa che, siamo sicuri, le associazioni sapranno cogliere e valorizzare al meglio per fare sempre più della nostra regione una terra di sport”.

Si sono intanto chiusi, il 31 luglio scorso con un boom di domande, i tre bandi promulgati dalla Giunta regionale per la concessione di contributi per eventi e progetti sportivi, nonché per la promozione dell’associazionismo a livello regionale386 le domande di enti e associazioni sportive emiliano-romagnole pervenute negli uffici della Regione, un numero significativo se si pensa che lo scorso anno furono 236 le adesioni registrate.
I bandi contavano su un finanziamento complessivo di un milione e 750mila euro per il 2017, circa 500mila euro in più rispetto allo scorso anno.  Una grande soddisfazione per l’esito di questa fase è stata espressa dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini e dal sottosegretario alla Presidenza, Andrea Rossi.

“La risposta massiccia delle società sportive ai tre bandi- continua Rossi– è un dato straordinario e testimonia come le nostre politiche orientate al rilancio della pratica sportiva siano state colte in pieno dalle realtà che agiscono nella nostra regione”.

I tre bandi: 386 domande per circa 1,8 milioni di euro
Il primo bando, relativo a contributi per eventi e manifestazioni di carattere sportivo sul territorio regionale, sia a carattere locale che nazionale e internazionale è stato finanziato con 1.150 mila euro, di cui 800 mila per i grandi eventi sovraregionali. Sono 232 le domande arrivate, quasi il doppio rispetto al 2016, quando furono registrate 131 richieste.

Il secondo bando, relativo a contributi per progetti finalizzati al miglioramento del benessere fisico, psichico e sociale della persona, attraverso la pratica sportiva, è stato finanziato con 400mila euro. Qui sono giunte 138 domande, a fronte delle 98 del 2016.

Il terzo bando, relativo alla promozione, diffusione e l’organizzazione dell’associazionismo sportivo in Emilia-Romagna, ha goduto di un finanziamento di 200 mila euro. Sono 16 le domande presentate, più del doppio delle 7 arrivate nel 2016.
Le tre graduatorie saranno rese disponibili nei prossimi mesi

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Hera diffonde alcuni semplici accorgimenti che possono evitare disagi nella fruizione del servizio e spese impreviste[...]
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]