Caso sospetto di virus Chikungunya, al via la disinfestazione

AGGIORNAMENTO: Rientra l’allarme, non si tratta del virus  Chikungunya

L’Azienda USL di Modena ha riscontrato venerdì 15 settembre un caso sospetto di febbre da virus Chikungunya (di cui è in corso la conferma di laboratorio) in un cittadino di Carpi. L’Azienda Usl ricorda in una nota che la malattia è generalmente a decorso benigno, non è pericolosa per l’adulto e si manifesta di solito con febbre alta e dolori muscolari. L’infezione si può trasmettere tramite la puntura di zanzare ‘tigri’ infette.

Secondo la prassi in questi casi il Comune in collaborazione con la Azienda Usl si è attivato per organizzare tempestivamente i trattamenti nei luoghi di residenza della persona che ha contratto il virus. Come da protocollo regionale, l’ente locale ha avvisato la cittadinanza e, in via precauzionale, ha attivato le procedure di disinfestazione con prodotti insetticidi le aree verdi comprese nel raggio di 100 metri dall’abitazione della persona colpita, ubicata nella zona sud della città tra lo stadio e via Muratori. Gli interventi in area pubblica e privata saranno effettuati domenica 17 settembre a partire dalle ore 8.30. I cittadini della zona interessata al trattamento, e solo loro, riceveranno un avviso già sabato 16 settembre da parte dei volontari della Protezione Civile.

Durante il trattamento è necessario rimanere in casa con finestre e porte chiuse e sospendere il funzionamento di impianti che prevedano il ricambio dell’aria. Si raccomanda inoltre di tenere al chiuso gli animali domestici e proteggere i loro ricoveri e suppellettili (ciotole, abbeveratoi, ecc…) con teli di plastica.
Prima del trattamento, infine, è consigliabile raccogliere la verdura e la frutta degli orti o proteggere le piante con teli di plastica in modo ermetico; dopo il trattamento si raccomanda di attendere 15 giorni prima di consumare frutta e verdura che siano state irrorate con i prodotti insetticidi, lavarle abbondantemente e sbucciare la frutta prima dell’uso. È necessario ricordarsi di pulire mobili, suppellettili e giochi dei bambini lasciati all’esterno che siano stati esposti al trattamento, proteggendosi le mani con guanti a perdere. In caso di contatto accidentale con il prodotto insetticida, lavare abbondantemente la parte interessata con acqua e sapone. 

Per informazioni fino alle ore 15 di sabato 16 settembre: Comune di Carpi, Settore Ambiente, tel. 059 649081

Dalle ore 15 di sabato 16 settembre e domenica 17 settembre: Comando di Polizia Municipale, tel. 059 649555

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]