A Finale Emilia il primo quadrangolare del cuore

Sarà un sabato pomeriggio un po’ diverso dal solito quello che lo Stadio Comunale di via di Sotto a Finale Emilia vivrà il 16 settembre. Mentre su altri campi della provincia prenderanno il via i campionati giovanili, a Finale si giocherà senza agonismo, senza guardare al risultato, ma semplicemente per puro divertimento e per solidarietà, a favore di una delle associazioni storiche del nostro territorio, l’AMO – Associazione Malati Oncologici – che dedica tempo e risorse a supporto di chi soffre e lotta contro le patologie più dure da sconfiggere.

L’ingresso prevede un’offerta libera di almeno 5 euro e l’incasso verrà interamente devoluto all’AMO.

Saranno quattro le formazioni che si affronteranno a partire dalle ore 17.00 sul sintetico finalese.Ci sarà anche la Nazionale dei parlamentari del Movimento 5 Stelle. Il team pentastellato affronterà in un tutti contro tutti la squadra Amatori Over 35 dell’Edilscot, importante azienda finalese che da un paio d’anni partecipa ai campionati CSI, e due formazioni allestite dallo Junior Finale: la prima sarà una mista staff-vecchie glorie (che schiererà il mister di casa, Fiorenzo Gatto insieme a diversi allenatori delle giovanili con il supporto di vecchie glorie del calibro di Rio Atti e Davide Bottura, Sergio Cestari, Emanuele Pirani, Tiziano Pinotti, Davide Monari e altri; la seconda vedrà scendere in campo alcuni genitori di giovani calciatori dello Junior Finale. A commentare le partite il conduttore radiofonico Robby Mantovani di Radio Bruno.

A bordo campo d’obbligo la presenza del defibrillatore con operatore abilitato e di un’ambulanza della Croce Rossa, assicurata dal Comitato di Finale Emilia.

Durante la partita funzionerà il bar con frittelle e gnocco fritto, mentre al termine, presso il PalaJunior, cena su prenotazione per chi vuole fermarsi in compagnia (info: Arduino Cavallini 3493646943).

Sul Panaro on air

    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • WatchCasa Famiglia e giovani immigrati: parla il sindaco di Medolla Filippo Molinari
    • WatchA San Prospero ecco lo stato in cui versa via Verdeta

    Curiosità

    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    A nuoto per lo Stretto di Messina: la grande impresa di tre atleti disabili di Mirandola
    I nuotatori di Atlantide Onlus sono partiti venerdì mattina alla volta del Sud. Si chiamano Yuri Gasparini, Emiliano Pasquini e Calogero Serrafini[...]
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Pronto il calendario 2018 della Polizia
    Il ricavato della vendita sarà destinato all'Unicef per sostenere il progetto “Italia – Emergenza bambini migranti”.[...]
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    Ruba una scarpa sola, denunciato uomo con una gamba sola
    È accaduto nei pressi del centro commerciale Borgogioioso di via dell'Industria a Carpi[...]
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Modena Park, Vasco Rossi e il suo popolo in un video sul concertone del 1 luglio
    Pubblichiamo il video del Comunedi Modena che in meno di cinque minuti fa rivivere le sensazioni di quella giornata sulle note di “Un mondo migliore”.[...]
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Cavezzo, l'aceto balsamico di Modena Igp è stato comprato dagli inglesi
    Associated British Foods acquista l'azienda di Cavezzo Acetum spa, i cui marchi includono Mazzetti, Acetum e Fini.[...]
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    Grande festa per i ragazzi classe 1947 di via Milazzo
    A organizzarla il signor Vilmo Pellacani che ha voluto festeggiare i 70 anni con i suoi amici di infanzia e con i nati a Mirandola nel 1947 [...]
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Arrivano i divani e le poltrone coi nomi dei paesi della Bassa
    Si chiamano Medolla, Bomporto, Bastiglia e Soliera. E non trascurano le località come Limidi e Villafranca.[...]
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    Prende forma la statua per Luciano Pavarotti: ecco come sarà
    L’artista prescelto per la realizzazione dell’opera è Stefano Pierotti, il quale a Roma harealizzato la scultura in ricordo di Papa Giovanni Paolo II[...]