SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d’acqua: sarà il Po

Una nuova autostrada per la Val Padana? Tutta d’acqua: sarà il Po. Mentre si attende ancora la rrealizzazione di infrastrutture di cui si parla da decenni, come la Cispadana, la Regione Emilia-Romagna ora punta su qualcosa di già esistente, il Grande Fiume dove si potranno far transotare cari e carichi di merci. 

A dirlo è l’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, rispondendo 12 in Assemblea legislativa all’interpellanza di Tommaso Foti (Fdi). “E’ tempo di una discussione puntuale su questo tema”, sostiene Donini, che assicura “la disponibilità dell’Emilia-Romagna ad andare fino in fondo” sull’idea di rendere il Po un’autostrada naturale, “sia col Governo sia con le altre Regioni” che hanno competenza sul fiume (Piemonte, Lombardia e Veneto).

Del resto, ricorda l’assessore, il sistema idroviario padano-veneto è già stato riconosciuto dalla Ue come corridoio europeo. Dunque, “non è il caso di abbandonarci a battute o caricature provinciali- avverte Donini con l’agenzia Dire– perché è già un tema politico” a livello comunitario. L’Emilia-Romagna è già “una regione virtuosa” dal punto di vista del trasporto merci su ferro, sottolinea ancora l’assessore. Nel 2015 sono state 18 milioni le tonnellate trasportate non su strada, il che significa “circa 720.000 camion in meno.

Ma la geografia ci impone di considerare anche la navigabilità del Po” per il trasporto merci, afferma Donini, quota che “oggi è irrisoria”. Dunque, ribadisce l’assessore, “siamo determinati ad andare fino in fondo per verificare questa opportunità insieme alle altre Regioni e al Governo”. 

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: