SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Una “Casa della sicurezza” al Modena Park

Si chiama “Casa della Sicurezza”, avrà sede al Modena Park dove si è tenuto lo storico concerto di Vasco Rossi e qui ci si occuperà della divulgazione della cultura della sicurezza  civile. Il progetto è stato presentato nei giorni scorsi a Modena, nato d’intesa fra il Comune e il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Modena, e che prevede la ristrutturazione dell’ex nucleo elicotteri del Comando dei Vigili del Fuoco di Modena, istituito, primo in Italia,  nel 1954 ed attivo fino al 1992, anno in cui venne trasferito a Bologna.

Nella struttura, che sorge nel Parco Ferrari, conosciuto come “Modena Park”, verrà realizzato nel 2018 a cura del Comune di Modena un polo denominato “Casa della Sicurezza” volto alla divulgazione della cultura della sicurezza  civile.

Sono previste attività didattiche e formative rivolte a bambini ed adulti, spazi interattivi, svolgimento di corsi di formazione e informazione. Lo spazio sarà aperto ad altri Enti o Associazioni che potranno utilizzare gli ambienti per proprie iniziative sul tema della sicurezza.

Inoltre – spiega una nota della Prefettura, alla giornat di presentazione era ospite anche la prefetta di Modena Patrizia Paba,  il progetto prevede l’adeguamento della piazzola di atterraggio per l’abilitazione al volo notturno, quale ulteriore opportunità per la città di Modena.

            Nell’occasione era presente la signora Dina Serafini, che, secondo i desideri del marito, Serafino Gualtieri, recentemente scomparso, ha donato al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Modena la somma di cinquantamila euro che andranno ad integrare il costo complessivo dell’opera, di oltre duecentomila euro, sostenuto dal Comune di Modena.

L’iniziativa si aggiunge alla donazione di circa  un mese fa della signora Serafini al Comando dei Vigili del Fuoco di Modena di sei automezzi, per un valore di 80.000 euro.

“Nel suo indirizzo di saluto la prefetta  Paba ha espresso apprezzamento per l’iniziativa del Comune di Modena e dei Vigili del Fuoco, volta a diffondere la cultura della sicurezza, e ha ringraziato la signora Serafini e, idealmente, il suo defunto consorte, per la generosità dimostrata, sottolineando la sensibilità sociale manifestata nel favorire l’arricchimento della Comunità di strumenti utili alla sicurezza di tutti.

Tali forme di partenariato tra privato e pubblico valorizzano il senso di appartenenza e lo spirito civico, in una società sempre più integrata, chiamata a dare risposte efficaci -. chiudono dalla Prefettura – ad esigenze complesse per la sicurezza e la tranquillità dei cittadini”  

Sul Panaro on air

    • WatchFlavio Zanini presidente Banca Sanfelice
    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa

    Curiosità

    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    Fiocco azzurro in redazione: benvenuto Orlando
    E' nato il figlio della nostra direttrice[...]
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Carpi e quella scritta "stazione" da bocciatura elementare
    Lettere capovolte nella nuova scritta sulla facciata della stazione ferroviaria. Un grande capolavoro di approssimazione[...]
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    Anni: 6. Idee: chiare. "Da grande voglio entrare nell'Arma dei Carabinieri"
    La piccola Avery si è presentata alla caserma di Carpi per conoscere i suoi eroi[...]
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    Alessia Vescovini, 18 anni da Mirandola: è tra le più brave d'Italia con l'inglese
    La studentessa del Liceo Pico va a Urbino per disputare le semifinali del Campionato nazonale delle Lingue[...]
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    La Bassa? E' anche... una birra. Ma di un'altra Bassa
    Etichetta rosa e un nome a noi caro per una birra lager che riporta al ciclismo e a Pantani. Ma si tratta di una Bassa... diversa[...]
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Da Correggio a Guercino, in mostra i capolavori della collezione dei Duchi d'Este
    Dal 17 febbraio al 13 maggio alla Galleria Estense di Modena [...]
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Valentina Bianchini da Mirandola nel consiglio direttivo di Assofranching
    Nuovo importante incarico per l'imprenditrice di 37 anni[...]
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    Con Vasco Rossi il Comune di Modena ha violato la par condicio, sanzionato dal Garante
    A finire nei guai con l'Autorità per le comunicazioni fu anche il Comune di Mirandola, richiamato per l'uso non corretto de L'Indicatore Mirandolese.[...]
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Loris Tromba da Cavezzo sul podio dei mondiali di karate
    Un successo importante che valorizza tutto lo sport della scuola della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: