Cresce nell’ultimo trimestre l’industria manifatturiera

Sono positive le indicazioni emerse dall’indagine congiunturale effettuata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con Cna e Confindustria provinciali sull’andamento del terzo trimestre 2017. Lo rende noto un comunicato della Camera di Commercio di Modena.

Nel dettaglio, la produzione ha riportato un incremento tendenziale del +4,9% e il fatturato ha conseguito un aumento analogo: +4,6% sempre rispetto al terzo trimestre dello scorso anno.

Sul fronte degli ordinativi ricevuti dalle imprese si registra un andamento più dinamico per il mercato estero (+4,1%), e una crescita seppur più contenuta per quello interno +1,7%. La quota di fatturato originata dalle esportazioni è in media pari al 35% e testimonia ancora una volta la forte propensione all’internazionalizzazione che caratterizza le imprese modenesi.

Tuttavia va evidenziato a tale proposito che le differenze tra i diversi settori sono considerevoli: tra i comparti maggiormente orientati all’export si possono citare il biomedicale con una quota del 70% e quello delle macchine e apparecchiature elettriche e elettroniche, con una quota che sfiora il 60% del fatturato.

Le previsioni a breve formulate dagli imprenditori intervistati denotano comunque una certa cautela: il 60% infatti prospetta un andamento stazionario della produzione e soltanto il 23% indica un probabile incremento; gli ottimisti sono tuttavia in netto aumento rispetto al trimestre precedente.

L’occupazione nel trimestre è rimasta pressoché invariata (-0,1%), ed è pari al 90% la quota di intervistati che prospetta stabilità anche nel prossimo trimestre.

I trend settoriali nel terzo trimestre 2017

Gli andamenti degli indicatori fin qui riportati rappresentano una media di situazioni che appaiono ben diverse a seconda dei differenti settori di attività del manifatturiero: il metalmeccanico è il comparto che presenta la congiuntura più espansiva mentre permangono segnali di sofferenza nell’abbigliamento, ceramico e biomedicale.

L’industria alimentare ha presentato una lieve flessione tendenziale della produzione (-3,3%), mentre il fatturato è aumentato del +1%. La raccolta ordini si è mantenuta sui livelli dello scorso anno, con variazioni del +0,1% nel mercato interno e del -0,3% in quelli esteri.

La maglieria continua a mostrare una ripresa produttiva, confermando il positivo andamento del secondo trimestre anche nel terzo con un +7% di crescita. Il fatturato è tuttavia lievemente diminuito (-1,3%) ed anche la raccolta ordini non è stata brillante: -4,2% per gli ordini interni e -0,7% per quelli dall’estero.

Ancora in difficoltà risulta il settore delle confezioni di abbigliamento dove si registrano decrementi di produzione (-6,8%), fatturato (-7,2%), e ordini interni (-7,5%). Unica nota positiva rimane la dinamicità della domanda dall’estero con una crescita degli ordini pari al +4,9%.

Permangono segnali di incertezza anche nel settore ceramico in questo terzo trimestre dell’anno: la produzione ha riportato una lieve flessione (-1%) mentre il fatturato è aumentato del +1,7%. Di un certo rilievo è apparso il calo del mercato interno (-9,8%) mentre quelli internazionali continuano a espandersi (+5,7%).

Il settore dei prodotti in metallo mostra invece un trend decisamente dinamico già da inizio anno, con apprezzabili incrementi per produzione (+8,6%) e fatturato (+10,1%). Pure negli ordinativi l’andamento è sostenuto, in particolare per quelli dall’estero (+15,2%), ma anche per quelli dall’interno (+7,8%).

Ugualmente favorevole è apparsa la situazione del settore macchine e apparecchi meccanici dove la produzione si è incrementata del +9,6% e il fatturato del +14,5%. Sul fronte della raccolta ordini si registra un +1,8% per il mercato interno e una battuta d’arresto per quelli esteri: -14,3%.

Anche il settore macchine e apparecchiature elettriche e elettroniche ha mostrato un andamento espansivo con aumenti della produzione (+7,3%) e del fatturato (+10,1%). Particolarmente ricettivi sono i mercati di sbocco che fanno registrare un exploit degli ordini sia sul fronte domestico che sull’estero.

La produzione del biomedicale ha evidenziato una leggera flessione rispetto ai livelli dello scorso anno (-1,9%), mentre il fatturato si è incrementato del +4,5%. La raccolta ordini è apparsa in contrazione del -5,6% per il mercato domestico, e pressoché stazionaria sui mercati internazionali (-0,2%).

Infine, il comparto che produce mezzi di trasporto ha riportato un forte incremento della produzione (+30%) con un fatturato in calo del -7,7%.

 

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]