Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l’Aceto Balsamico Tradizione

Sono ben 11 i nuovi “discepoli” dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena: 5 Maestri Assaggiatori e 6 Assaggiatori ora possono fregiarsi dei prestigiosi titoli. La nomina ufficiale è arrivata al termine del tradizionale “pranzo di San Martino” che si è svolto ieri al ristorante “Vinicio” di Modena, organizzato dalla Consorteria del Balsamico Tradizionale. Lo spiega una nota della stessa Consorteria.

Il titolo di Assaggiatore viene rilasciato a coloro che, dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all’anno, superano il severo esame previsto dalle norme; anche i Maestri Assaggiatori devono sostenere un esame, ma il loro percorso è più lungo: devono essere trascorsi 8 anni dal titolo di Allievo assaggiatore e avere effettuato almeno 80 assaggi all’anno.

Ai 5 neo Maestri, che si aggiungono ai 170 già attivi – per un totale di 175 – ora spettano diritti e doveri del nuovo incarico, come il compito di guidare i tavoli di assaggio nel corso dell’annuale gara del Palio di S. Giovanni, riservata ai campioni di Aceto Balsamico Tradizionale prodotti nei territori degli antichi domini estensi. Sempre i Maestri accompagnano la crescita degli aspiranti Allievi assaggiatori nel percorso di degustazione e alcuni di loro contribuiscono a certificare, presso la Camera di Commercio, il rispetto dei canoni per la produzione di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Dop.

Ecco i nomi delle persone che ieri hanno ricevuto il diploma rilasciato dalla Camera di Commercio di Modena. I 5 Maestri Assaggiatori sono:
Giulia Fregni Serpini, Paolo Greco, Mauro Gabrielli, Marcello  Cavaliere, Sandro Gilioli, Marco Stanzani.
6 nuovi Assaggiatori sono:
Rossana Cremonini, Stefano Manelli, Domenico Quattrini, Valerio Rattighieri, Luigi Rella.

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri
    • WatchIl pm Lucia Musti sull'omicidio di Finale Emilia

    Curiosità

    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Sla, premiata ricercatrice dell'ospedale Baggiovara
    Jessica Mandrioli, responsabile del Centro SLA, riceverà un finanziamento per una ricerca innovativa da svolgersi nei prossimi 2 anni sui meccanismi patogenetici della malattia[...]
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    I pensionati modenesi sono sempre più smart, e non ritirano più la pensione
    Negli uffici postali della provincia di Modena meno pensioni cash allo sportello e sempre più accrediti su libretto o conto Bancoposta[...]
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    Altro che brodo: ecco i tortellini alla carbonara
    La nostra galleria di errori ed orrori sulla cucina emiliana nel mondo[...]
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Ghirlandina, al via i lavori: le visite proseguono fuori
    Sarà proposto un servizio di visita guidata cosiddetta “orizzontale”, ovvero condotta, senza salire, agli esterni di Torre, piazza Grande e Duomo, [...]
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    E la Mercedes esulta sfrecciando davanti a casa Ferrari - IL VIDEO
    Sui social la scuderia festeggia... a Maranello, ma concede alla Rossa l'onore delle armi: "Il valore di una vittoria è nella grandezza degli avversari"[...]