Scuola, qui c’è la dispersione più bassa d’Italia

E’ l’Emilia-Romagna, insieme alle Marche, con lo 0,5% ad avere il tasso di dispersione scolastica più basso d’Italia, sia nella scuola secondaria di primo che di secondo grado. Lo attesta il quadro che emerge dalla pubblicazione curata dall’Ufficio Statistica e Studi del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, che è da oggi disponibile all’indirizzo  http://www.miur.gov.it/web/guest/pubblicazioni.

Un report statistico riportato in una nota della Regione Emilia-Romagna da cui emerge un’Italia a due facce, con un notevole divario tra nord e sud nell’anno scolastico 2015/2016 e con più maschi che abbandonano rispetto alle femmine e più cittadini stranieri rispetto agli italiani. Ma da cui emerge anche un differenziale positivo in Emilia-Romagna.

“Non possiamo che commentare positivamente questi dati- afferma nella nota l’assessore regionale a Scuola, Formazione e Università, Patrizio Bianchi-. La riduzione della dispersione nella nostra regione è anche frutto della grande attenzione che tutti abbiamo avuto per l ‘inclusione, a partire dai ragazzi”.
“E’ evidente come il grande lavoro che abbiamo svolto sull’istruzione e formazione professionale stia dando i suoi frutti”

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    Tribologia industriale, un corso al Tecnopolo
    La tribologia è la disciplina che studia le interazioni fra superfici a contatto, occupandosi nello specifico dei fenomeni di usura, attrito e lubrificazione[...]
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Black Friday, ad Amazon Piacenza si sciopera
    Lo sciopero comincerà con il turno mattutino di venerdì e terminerà con l'inizio dello stesso turno di sabato[...]
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    La scrittrice col camice bianco: debutto letterario per la dottoressa Katia Durazzi
    Medico a Novi, fa parte della compagine di artisti che vede anche Doriano Novi, Giorgio Cavazza, Rino Fattori, Carlo Canevazzi, Luca Bompani[...]
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Al posto dell'ora di religione a scuola si fa zumba
    Un tempo - scherza Aimi (Fi) si diceva: "Non c'è più Religione", e non ci consola sapere che a Carpi al suo posto c'è finita la "Zumba". [...]
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    La ricostruzione dopo sisma Emilia finisce a Striscia la Notizia
    In Regione l'inviato del tg satirico di Canale 5 ha strappato un impegno a saldare il dovuto[...]
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    Operato al cervello mentre suona il clarinetto
    L'intervento, per asportare un tumore, a Ferrara. È il primo del genere in Italia[...]
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Nominati nuovi Maestri Assaggiatori per l'Aceto Balsamico Tradizione
    Il titolo viene rilasciato dopo 4 anni di degustazioni con almeno 40 assaggi all'anno. E un severo esame [...]
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Il sole splende e il clima è freddo: è Estate di San Martino
    Tradizionalmente durante questi giorni si aprono le botti per il primo assaggio del vino nuovo, che viene abbinato alle prime castagne.[...]