SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Cispadana, i sindaci della Bassa la vogliono a tutti i costi

Il documento lo firmano i sindaci della Bassa di Cavezzo, Mirandola, San Felice, Medolla, San Prospero, Camposanto  e San Possidonio, praticamente tutti tranne Finale Emilia, e arriva a seguito delle richieste sull’Autostrada Cispadana da parte della Commissione del Parlamento Europeo per le petizioni.

Questo il testo:

L’Unione Comuni Modenesi Area Nord appoggia pienamente le dichiarazioni rilasciate dalla Regione Emilia-Romagna e ribadisce che la Cispadana è un’opera d’importanza fondamentale per l’intero territorio dell’Unione, sia nell’ambito economico sia in quello della viabilità. L’infrastruttura è un’opera strategica di cui si discute da oltre vent’anni e creerà un collegamento con l’autostrada del Brennero, una soluzione strategica che renderà più competitive le imprese locali e renderà più fluido il traffico regionale.
La Cispadana risponde alla domanda di mobilità presente nell’area e svolge un ruolo di stimolo per il tessuto economico locale migliorando l’accessibilità e accrescendo l’attrattività delle realtà economiche e industriali del territorio. E’ altresì un elemento strategico per la competitività economica del territorio e di alcuni importanti distretti industriali. Velocità e logistica efficiente sono uno strumento fondamentale per competere in un mondo sempre più globalizzato. Soprattutto dopo gli eventi sismici del 2012 che hanno colpito il nostro territorio.
L’intervento risulta anche sostenibile dal punto di vista dell’impatto ambientale. Lo scorso luglio il Ministero dell’Ambiente ha approvato il progetto dell’autostrada dopo una procedura di Via nazionale. Esito positivo anche per quanto riguarda la valutazione relativa alle aree Sic/Zps (siti d’importanza comunitaria e zone di protezione speciale) attraversate o prossime all’infrastruttura. Infine, l’analisi trasportistica e lo studio del traffico sull’impatto acustico ed atmosferico hanno ottenuto valutazioni favorevoli.
L’UCMAN confida nella realizzazione tempestiva dell’Autostrada Cispadana, nel rispetto delle normative nazionali e comunitarie. Si tratta di un’opera prioritaria per lo sviluppo del territorio.

LEGGI ANCHE:

Cispadana, la Regione risponde all’Europa: “Quell’autostrada si può e deve fare”

Cispadana, l’Europa dà ragione ai No: “Danneggia le Valli Mirandolesi”

Potere al Popolo sull’Autostrada Cispadana: “Non va fatta, ce lo chiede l’Europa”

No alla Cispadana e alla Bretella, si mobilita il Movimento 5 Stelle

Cispadana, Pattuzzi: “Cantieri pronti a partire entro il 2019”

Autostrada Cispadana, Rifondazione non ci sta

Cispadana, ci siamo: si è chiusa la Via

Rubriche

Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto
Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Si ricorda così come la città abbia un cuore pulsante e una offerta che non ha nulla da invidiare ai centri commerciali e allo shopping su Internet[...]
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Per omicidio colposo legato all'omessa custodia dell'animale[...]
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    "Il mio cuore ormai si è perso per lei", spiega il giovane che era stato con la Croce Rossa a San Felice a prestare aiuto durante il sisma[...]
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Nei guai un professionista di 30 anni apparentemente insospettabile[...]
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Più di 40 ragazzini si erano dati appuntamento per picchiarsi[...]
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    Allo stato attuale il livello del fiume è stazionario in lenta diminuzione[...]
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Un pensionato carpigiano aveva visto un annuncio su internet[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: