Presunti pedofili nella Bassa, le famiglie chiedono la riapertura del processo

La pubblicazione di Veleno, l’audioinchiesta di Repubblica.it, e l’incontro a Finale Emilia lo scorso 4 gennaio hanno riacceso i riflettori sull’inchiesta giudiziaria che venti anni fa sconvolse la Bassa.

L’inchiesta di Pablo Trincia e Alessia Rafanelli ha ripercorso in una forma innovativa per il giornalismo d’inchiesta italiano la storia giudiziaria dei presunti pedofili di Massa Finalese e ora le famiglie chiedono la revisione del processo. Lo fanno attraverso Patrizia Micai, l’avvocata che rappresenta le famiglie coinvolte (la gran parte degli imputati fu poi assolta), per individuare le presunte responsabilità soprattutto dell’Ausl modenese: “Gli enti che hanno sbagliato risarciscano, noi intanto chiederemo la revisione del processo”.

Sulla vicenda è intervenuta anche l’Anm. In una nota l’Associazione Nazionale Magistrati rimarca “che l’inchiesta giudiziaria in questione ha condotto a plurime sentenze di condanna, fondamentalmente confermate in Cassazione, salvo per alcuni imputati”. “Di fronte a una vicenda così drammatica, per numero di minori all’epoca coinvolti e la tipologia di reati affrontati, la giunta distrettuale Anm dell’Emilia-Romagna manifesta la propria vicinanza alle vittime dei reati di pedofilia o a sfondo sessuale, ed esprime la propria piena solidarietà a quanti, in primis i magistrati degli uffici giudiziari modenesi e del tribunale per i minorenni e della relativa procura, si occuparono della vicenda, in un contesto ambientale sicuramente molto complesso e difficile”.

Invece, il procuratore capo di Modena, Lucia Musti, ritiene “non sia opportuno andare a rimestare dopo tanti anni in una situazione che comunque genera dolore in primo luogo in chi ha lavorato per questi gravissimi fatti”. E sull’avvocata che chiede la revisione del processo, Musti risponde che “avrà fatto le sue valutazioni. Siamo in un sistema libero e democratico”.

LEGGI ANCHE:

 

Sul Panaro on air

    • WatchOspedale di Mirandola, la donazione in ricordo di Giuseppe Della Croce
    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchAttrezzature d'epoca per l'esercitazione dei pompieri

    Curiosità

    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Per Vasco Rossi le chiavi della città di Modena
    Grande emozione per il rocker: "Alla fine di tutto o all’inizio di tutto ringrazio comunque sempre il cielo e la chitarra“[...]
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    E' la scrittrice italiana che ha venduto più ebook nel 2017. Ed è della Bassa: Felicia Kingsley
    "Matrimonio di convenienza" nasce dalle lunghe file sulla Canaletto e dai giri in più fatti quando ponte Motta era chiuso. [...]
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    Benji e Fede in visita ai bambini ricoverati in ospedale
    I due cantanti - molto amati dai giovani - hanno cantato in reparto al Policlinico[...]
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Diciottenne di Mirandola sorpresa ubriaca alla guida si mangia lo scontrino dell'etilometro
    Lo strumento aveva certificato che c'era troppo alcol nel sangue (un tasso di 1,77, quando il limite è 0,5 grammi per litro)[...]
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Qualità dell'aria, calano le CO2
    Al via un nuovo piano d’azione per l’energia sostenibile e il clima[...]
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Da Finale Emilia alla Nazionale di calcio, brava Eleonora Goldoni!
    Giocherà contro la Francia, la partita è in programma il 20 gennaio allo stadio Orange Vélodrome di Marsiglia. [...]
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    E' più a est Bologna o Roma? E chi è più a nord, Trento o Aosta?
    La geografia dice una cosa, ma le mappe cognitive che abbiamo in testa possono trarre in inganno[...]
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    Social, potrebbe costare caro a mamma o papà pubblicare foto dei figli
    L'ordinanza del Tribunale di Roma crea un precedente unico in Italia[...]
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Nel film di Natale con Massimo Boldi spunta... il Lambrusco di Sorbara
    Il cinepanettone del 2017 omaggia il nostro celebre vino[...]
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Oltre un milione di visitatori nei musei dell'Emilia-Romagna
    Nessun museo fa però parte della classifica dei primi trenta[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: