SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Alle Tattoo, l’uomo dei tatuaggi record entra nel Guinness dei primati

L’uomo dei tatuaggi record abita a Limidi di Soliera. Alessandro Bonacorsi, meglio conosciuto come Alle Tattoo, è entrato nel Guinness dei primati grazie al tatuaggio no-stop realizzato il 14 febbraio: sessanta ore.

L’evento è stato seguito da duemila persone, che hanno fatto capolino nello studio di Limidi, e oltre due milioni sui social.

Protagonista della lunghissima sessione è stata Serena Cavani, 33enne imprenditrice di Formigine.

“È il 14esimo record – racconta al nostro giornale Bonacorsi – e questo è particolare perché l’abbiamo fatto per parlare di violenza contro le donne. Abbiamo voluto parlare a modo nostro di un argomento delicato”. “L’unica persona che mi può far male è il mio tatuatore”, così recitava infatti la maglia indossata da Serena Cavani.

Non un semplice tatuaggio, come anche quelli dei record precedenti. “Ogni nostro record – prosegue Bonacorsi – ha una causa benefica, come ad esempio quando l’abbiamo fatto per acquistare un mezzo per la Protezione civile dopo il sisma del 2012 o per aiutare i bimbi del Nepal”.

Quest’ultimo, però, ha un po’ il sapore del “record dei record” perché sono state utilizzate ben cinque tecniche diverse: a bacchetta, maori, handpoket, tebori, a macchinetta classica.

Quella di Alessandro non è una semplice passione. È una professione che svolge ormai da ventinove anni e gli ultimi dieci li ha trascorsi nel suo spazio a Limidi che è il più grande d’Europa per dimensioni ed il più titolato al mondo. “Ho iniziato – racconta – a tredici anni come autodidatta, poi ho fatto corsi in giro per il mondo”.

Modenese di nascita, Alessandro è una celebrity nel mondo dei tatuaggi che vanta un milione di follower sui social ed un libro, “E se mi tatuassi…” edito recentemente da Mondadori, uno dei più venduti nel mondo dell’arte.

Lo studio è crocevia di gente di ogni età che ama farsi tatuare e personaggi del mondo dello spettacolo. Qualche giorno fa a Limidi di Soliera c’erano Benji e Fede che “si tatuano – racconta ancora Bonacorsi – ad ogni nuovo album”.

LEGGI ANCHE:

Alle Tatoo sfida il Capodanno: tatuerà per tre giorni di fila

Alle Tatoo fa l’americano e vince il primo premio

Alle Tattoo sfida il Guinness, ed è già a metà dell’opera

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rubriche

Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto
Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    Cerimonia di inaugurazione del restaurato monumento che è diventato simbolo di Modena[...]
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    E' diventato capo della segreteria politica del presidente della Regione[...]
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Carlo era uno dei papabili assessori se avesse vinto Ganzerli. Giuliano è tra i fedelissimi della Lega[...]
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Al Concorso d'Eleganza Villa d'Este[...]
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    All'interno dell'area golenale ricade l'importante svincolo autostradale A1 Autosole con l'A22 Autobrennero.[...]
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Lo dice l’Osservatorio Geofisico del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore[...]
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Il mezzo era posteggiato in un terreno che è stato eroso dalla piena facendolo precipitare nel torrente, affluente del Secchia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: