SulPanaro Expo SulPanaro Expo

A chi non piace un corpo snello e in forma? – della dottoressa Federica Felicioni

Essere critici nei confronti del nostro corpo è ormai diventata un’abitudine che accomuna la maggior parte delle persone. I modelli estetici che ci vengono proposti dalla televisione, dai giornali, inducono, anche chi non ne ha davvero bisogno, ad essere ossessionati dalla forma fisica.

In certi momenti dell’anno mettersi a dieta sembra più una moda, quasi un dovere, ma attenzione a non esagerare, perdere peso velocemente può portare più danni che vantaggi, se non lo si fa nel modo giusto.

Certo, un corpo snello e in forma a chi non piace?

Ma prima di iniziare qualsiasi percorso dovremmo sapere se siamo davvero in sovrappeso e soprattutto qual è la condizione del nostro corpo.

E’ bene tenere presente che la bilancia non è sempre un buon indicatore del nostro stato di salute, perché non ci dà indicazioni sulla quantità di grasso o di muscolo.

Per conoscere meglio il nostro corpo e capire se la perdita di peso è stata o può essere davvero vantaggiosa è possibile fare un test bio-impedenziometrico (BIA test) che, tramite misure bioelettriche, ottenute con l’applicazione di semplici elettrodi, ci dà informazioni sul nostro stato di idratazione e ci permette di identificare condizioni anomale, come disidratazione o sovraccarico di liquidi, così come lo stato delle membrane cellulari.  Il test ci dà inoltre informazioni sulla composizione corporea, permettendo di stimare la quantità di massa muscolare e di grasso corporeo, oltre che il metabolismo basale. E’ un esame semplice, veloce, indolore e non invasivo che ci fa vedere ciò che ad occhio nudo non è possibile valutare. Lo possono fare tutti: bambini, anziani, donne in gravidanza, non vi sono controindicazioni, nemmeno in presenza di patologie.

Ad esempio un uomo di 70 Kg alto 170 cm non è detto che sia in una condizione ideale, come potrebbero far pensare le misure, certo potrebbe essere un atleta con una bassa percentuale di grasso, oppure essere un uomo molto sedentario con una percentuale di massa grassa elevata. Facendo il test è possibile saperlo.

Sempre più spesso capita, nella pratica clinica, di incontrare persone “normopeso-obese” cioè che pur avendo un peso apparentemente ideale hanno gambe esili, ma con una gran pancia.

La localizzazione del grasso è fondamentale, ad esempio quello addominale, viscerale, è molto più pericoloso di quello che va ad arrotondare le cosce e i glutei. Il grasso viscerale è quello che si trova tra gli organi interni dell’addome (stomaco, intestino, fegato, pancreas, milza), è il grasso più pericoloso per la salute, ma la notizia positiva è che fortunatamente è quello più facile da eliminare.

Altro punto importante è che il peso che avevamo a 18-20 anni non può essere il nostro riferimento, il nostro “peso forma”, il corpo cambia, così come le nostre abitudini, ecco perché occorre tenere conto di tanti fattori diversi per costruire il nostro “modello alimentare”.

Ogni persona richiede un regime alimentare adeguato, specifico, che deve partire non solo dalla valutazione attuale del proprio peso corporeo, ma deve tenere conto anche del sesso, dell’età, del tipo di attività svolta, di eventuali problemi fisici o malattie.

Ricordiamoci quindi che un aumento o una diminuzione di peso, possono essere eventi positivi o negativi a seconda del compartimento corporeo che subisce la variazione e che la cosa più importante è:

ESSERE IN ARMONIA CON NOI STESSI E CON IL NOSTRO CORPO.

 

Rubriche

Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto
Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Si ricorda così come la città abbia un cuore pulsante e una offerta che non ha nulla da invidiare ai centri commerciali e allo shopping su Internet[...]
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Per omicidio colposo legato all'omessa custodia dell'animale[...]
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    "Il mio cuore ormai si è perso per lei", spiega il giovane che era stato con la Croce Rossa a San Felice a prestare aiuto durante il sisma[...]
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Nei guai un professionista di 30 anni apparentemente insospettabile[...]
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Più di 40 ragazzini si erano dati appuntamento per picchiarsi[...]
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    Allo stato attuale il livello del fiume è stazionario in lenta diminuzione[...]
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Un pensionato carpigiano aveva visto un annuncio su internet[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: