SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

L’uovo di NordKapp/14 – Il colmo: farsi fregare i pantaloni in Lituania

Da Trieste a Capo Nord, 30 giorni di viaggio in bicicletta per un fine nobile, per aiutare un progetto solidale in favore dei bambini diversamente abili (qui e sotto la fotogallery l’approfondimento): il viaggio del mirandolese Davide Gaddi è cominciato venerdì 1 giugno, e SulPanaro.net lo seguirà giorno dopo giorno attraverso le sue parole, i suoi racconti e le sue foto. E una mappa aggiornata giorno dopo giorno.

14 giugno, Riga (Lettonia)

Ma pensa te: in Lituania mi hanno rubato i pantaloni. Quelli che uso quando piove: li avevo lasciati ad asciugare insieme agli altri panni, pensando che fossero al sicuro. Mi sveglio, scendo e non ci sono più. Mah. Adesso li ricomprerò, comunque.

 

Oggi ho fatto circa 170 km, con diverse ciclabili di ghiaia e sabbia: spero che finiscano per la verità… Anche oggi mi sono trovato “aggredito” dai cani, nel senso che me ne sono trovati vicini una manciata, ma anche qui si conferma quello che avevo notato ieri. Detto questo, col cielo di oggi la natura aveva colori strepitosi, accesi, belli da vedere. Posti davvero incontaminati.

 

Unico problema: ad un certo punto del tragitto, per un mio errore, mi sono ritrovato solo con due dita d’acqua e pochissimo da mangiare, una banana e una manciata di barrette di scorta, proprio mentre la ciclabile era lontana dai paesi. Stavo per attingere alla riserva che ho, perché ero in crisi di fame. Qual è la mia riserva? I datteri, che sono delle vere bombe, ma utilizzo solo come ultima possibilità. Stavo per prenderli, e quasi d’incanto mi imbatto in un’oasi su un laghetto bellissimo e lì c’era un posto in cui facevano da mangiare: mi hanno riempito di fettuccine, che ho divorato, e tutta una serie di altri cibi strepitosi. Se non avessi prenotato l’hotel a Riga, sarei rimasto lì.

 

Riga mi piace. Penso che ci tornerò, per visitarla. Penso ora di arrivare a Tallinn, ma ci metterò tre giorni, e la raggiungerò domenica. Ah, dimenticavo: nelle foto vedete la “collina delle croci”, vicino a Siauliai. E’ un luogo molto importante per i lituani: un luogo dove fedeli e pellegrini piantavano croci di devozione all’inizio del Novecento, che dopo la rivoluzione vennero distrutte diverse volte dai sovietici. Ma la fede era più forte: ogni volta che passavano a sradicarle e distruggere, ne venivano piantane altre. Oggi se ne contano decine di migliaia. E’ un posto davvero molto suggestivo.

 

(Davide)

LEGGI ANCHE: Davide Gaddi fa rotta verso Capo Nord, in bici per solidarietà
LEGGI ANCHE: Tutte le puntate de “L’uovo di Nordkapp”

LA MAPPA

IL PROGETTO
Il viaggio di Davide è a favore dell’Azienda Agricola e Sociale Villa Forni, di Cognento (MO), molto attiva nell’offerta ai ragazzi diversamente abili (agricoltura sociale, pet terapy, ippoterapia, attività laboratoriali, etc.).
La famiglia Forni, una pietra miliare nella storia modenese, ha in essere un ambizioso progetto in più fasi che prevede inizialmente la costruzione di un grande pollaio all’avanguardia per galline ovaiole. Grazie alle uova, e alla farina di grano pregiato (miscela di semi antichi) diversi ragazzi disabili potranno cimentarsi nella preparazione di pasta fresca, rigorosamente nel rispetto della tradizione modenese, e trovare un ruolo se non un lavoro vero e proprio. Sarei felice se il mio viaggio, grazie al sostegno delle persone che mi seguono, potesse dare un concreto aiuto a chi, come i Forni, si spende per aiutare chi ha meno di noi.
Per sostenere l’iniziativa con eventuali donazioni: Iban IT43I0538723300000002619163

Rubriche

Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto
Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice

    Curiosità

    Tartaruga scappa di casa e la trovano a passeggio in via San Clemente
    Tartaruga scappa di casa e la trovano a passeggio in via San Clemente
    L'ha trovata un bastigliese, attorno all'ora di pranzo di lunedì[...]
    Pinnacolo, che passione: 138 coppie sisono sfidate a Ponte Alto - LE FOTO
    Pinnacolo, che passione: 138 coppie sisono sfidate a Ponte Alto - LE FOTO
    Premiate anche la coppia più giovane e quella più matura e anche a quella col punteggio più basso[...]
    I modenesi mettono in tavola un etto di carne al giorno
    I modenesi mettono in tavola un etto di carne al giorno
    Confesercenti: “Consumi moderati, ma comunicazione errata e troppo allarmismo. Serve informare sui benefici”[...]
    C'è chi perde un cappello e c'è chi perde... un drone
    C'è chi perde un cappello e c'è chi perde... un drone
    Più di 500 gli oggetti smarriti in un solo mese in città[...]
    Esulta dopo l’etilometro negativo. Ma è positivo alla marijuana
    Esulta dopo l’etilometro negativo. Ma è positivo alla marijuana
    E' accaduto la scorsa notte a Carpi: protagonista un 32enne[...]
    Da San Possidonio a Gemonio con lo gnocco fritto
    Da San Possidonio a Gemonio con lo gnocco fritto
    La tradizione arriva dagli anni della solidarietà post terremoto 2012 e ormai è consolidata[...]
    La collezione di figurine di Bellini pronta a diventare un museo
    La collezione di figurine di Bellini pronta a diventare un museo
    Il collezionista sanfeliciano, la cui fama è ormai internazionale, sta lavorando ad un progetto di grande prestigio e ha proposte dall'estero[...]
    Tra le imprenditrici più influenti d'Italia c'è Margherita Vizio di Mirandola
    Tra le imprenditrici più influenti d'Italia c'è Margherita Vizio di Mirandola
    Il suo nome emerge tra le 150 donne che il magazine dell'innovazione delle start up italiane StartupItalia ha messo in fila[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: