SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Bomporto e Bastiglia, salta definitivamene la fusione tra i due Comuni

E’ un De Profundis quello che suona il sindaco di Bomporto, Alberto Borghi, alla ipotesi di fusione tra Bomporto e Bastiglia. In un lungo post su Facebook mette la parola “fine” al progetto che pure aveva raccolto consensi da più parti. Se ne parlava, infatti, da diversi mesi e ad un certo punto sembrava fosse naturale decretare la fusione tra queste due realtà unite nelle conseguenze dei disastri naturali (vedi alluvione 2014), che distano tra loro una manciata di chilometri e che già condividono diversi servizi. Ma il 30 giugno, termine ultimo per andare nei consigli comunali e avviare tutte le procedure per arrivare al referendum tra i cittadini, è arrivato e passato senza che si facesse unpasso avanti decisivo.

L’uscita di Borghi arriva dopo che allo sprint iniziale era seguito un periodo di stasi, del progetto di fusione non si parlava più. Arriva adessoil suo intervento che però chiarisce quale è il campo da gioco politico da qui al prossimo anno. Infatti, se la fusione fosse stata realizzata si sarebbe dovuto votare per il suo sindaco unico, invece così nel 2019 bisognerà votare per un sindaco di Bastiglia (molto rpobabile la ricandidatura dell’attuale prima cittadina Francesca Silvestri) e per un sindaco di Bomporto, dove Borghi ha già fatto due mandati.

Ecco cosa scrive Borghi:

La FUSIONE? Ma non è nei programmi!
“Vediamo, intanto proviamo con lo studio di fattibilità.
Ha più senso una fusione fra i nostri due comuni che non fra un comune piccolo e una grande città.”
È iniziata così la brevissima avventura di un’occasione straordinariamente persa per i nostri territori.
Incontri con i portatori di interesse, gli uffici, la presentazione nei consigli comunali dello studio di fattibilità (reperibile sui siti istituzionali dei comuni di Bomporto e Bastiglia), la necessità di approfondire i dati ottenuti, e la fondamentale necessità di fare un percorso con le cittadinanze, per costruire con loro il futuro di una nuova storia locale, incentivata con 10milioni di euro in 10 anni e risparmi strutturali dell’ordine di diverse centinaia di migliaia di euro.
Forse l’unica grande vera opportunità Politica (intesa non come schieramenti ma come luogo di confronto di idee fra cittadini e istituzioni) per i nostri territori. La possibilità di ridisegnale il futuro delle nostre comunità, servizi, luoghi, paesaggi, opportunità.
Non era nei programmi…
Una sfida da giocare sino in fondo con tutti, con Noi, quel noi che sono i cittadini che compongono le comunità, con le forze che governano, siano esse in maggioranza o all’opposizione.
Partire dai dati a disposizione per approfondirli, partendo da analisi, incontri, sogni, visioni, idee.
Una sfida che va oltre i soldi perché apre a nuovi scenari, alla possibilità di essere protagonisti di un cambiamento importante, per Tutti!
Una straordinaria opportunità persa per una probabile disponibilità a rimettersi a disposizione.
La colla sotto al sedere?
Le elezioni vanno vinte, lo dimostrano le ultime tornate elettorali!
Per chi mi conosce veramente: la voglia di mettersi in gioco, di progettare, di sognare e far sognare, di costruire opportunità. Il confronto e la sfida fuori e dentro gli schieramenti.
Per cosa? Perché mi piace!
Raccolgo qui, il materiale condiviso con la mia maggioranza e che doveva servire come nostra (Amministrazione di Bomporto) base di discussione con l’Amministrazione di Bastiglia.
Personalmente ritengo che i tempi siano e non siano maturi allo stesso tempo, per questa come per tantissime altre sfide della nostra vita, sia personale che lavorativa, che pubblica.
Mi auguro che un domani questi tempi possano diventare ieri, per lavorare ad un poi che dopo 10 anni parli ad un nuovo Noi!

 

Rubriche

Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto
Glocal
Qualità della vita in Italia 2018
Italia Oggi, in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma, ha realizzato anche quest’anno l’indagine sulla qualità della vita in Italia. La classifica vede le province del Nord –Est fare la parte del leone, con Bolzano e Trento rispettivamente al 1° e 2° posto, seguite da alcune province del Nord-Est quali Belluno, Pordenone e Treviso rispettivamente al 3°, 5° e 9° posto.leggi tutto
Glocal
IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO
In conclusione abbiamo un’emergenza chiamata debito pubblico. Dobbiamo cominciare a pensare che sia il caso di smettere di spendere più soldi di quelli che abbiamo. Dobbiamo cominciare a pensare di smettere di promettere sogni che non si possono realizzare, e che occorre disinnescare l’incubo di una spirale di sfiducia nei confronti dell’Italia che manderebbe all’aria la nostra credibilità.leggi tutto
Consigli di salute
Dieta e tumori, ne parla la dottoressa Federica Felicioni
Tanti i miti da sfatare: non esite una dieta anticancro e non è vero che chi è malato debba mangiare di tutto per essere più forteleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Finale Emilia si riempie di cuori nei negozi
    Si ricorda così come la città abbia un cuore pulsante e una offerta che non ha nulla da invidiare ai centri commerciali e allo shopping su Internet[...]
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Cane scappa di casa e provoca incidente stradale, condannato il padrone
    Per omicidio colposo legato all'omessa custodia dell'animale[...]
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    Si ferma il viaggio di Cherif intorno al mondo: è innamorato
    "Il mio cuore ormai si è perso per lei", spiega il giovane che era stato con la Croce Rossa a San Felice a prestare aiuto durante il sisma[...]
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Fabbrica ticket falsi per non pagare il parcheggio
    Nei guai un professionista di 30 anni apparentemente insospettabile[...]
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Concordia, c'è una storia d'amore dietro la maxi rissa tra ragazzi
    Più di 40 ragazzini si erano dati appuntamento per picchiarsi[...]
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    "Il Panaro ha rotto gli argini a Nonantola" è una bufala. La sindaca minaccia denunce
    Allo stato attuale il livello del fiume è stazionario in lenta diminuzione[...]
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Paga per un appartamento a Tenerife ma è una truffa da più di mille euro
    Un pensionato carpigiano aveva visto un annuncio su internet[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: