Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Fusione saltata con Bomporto, il centrosinistra di Bastiglia: “Si può ancora fare”

Il gruppo di maggioranza Centro Sinistra per il Rinnovamento di Bastiglia prende posizione nel dibattito sulla notizia della mancata fusione tra i Comuni di Bastiglia e Bomporto, saltata perché non sono state rispettate le scadenze di legge. Una scelta politica che secondo alcuni commentatori sarebbe legata alla scomparsa delle poltrone attualmente disponibili tra i due Comuni.

Non è così, assicurano dalla maggioranza che sostiene la sindaca di Bastiglia Francesca Silvestri

 

Relativamente al processo di fusione che ha visto coinvolte le due amministrazioni di Bastiglia e Bomporto, siamo a sottolineare quanto segue.
Con lo studio di fattibilità le due amministrazioni hanno inteso dare avvio ad un percorso di confronto teso a valutare la fattibilità rispetto ad una eventuale fusione tra i due comuni. Lo studio, come pure rimarcato nelle osservazioni del Movimento 5Stelle in data 30/01/2017, non è da ritenersi esaustivo per le finalità attese e richiede a nostro giudizio ulteriori approfondimenti, dato e considerato che la fusione è un passo irreversibile che deve avere come obiettivo principale il benessere dei territori e dei suoi cittadini in termini di reali benefici sui servizi.
I soli finanziamenti non possono essere ritenuti motivo valido e sufficiente per procedere a un tale passo, seppure importanti in un periodo storico come questo che ci obbliga ad amministrare tra mille difficoltà in condizioni di ristrettezze economiche. Nonostante ciò i bilanci del Comune di Bastiglia sono specchio di un ente virtuoso e con i conti in ordine.
In particolare detti approfondimenti, peraltro realizzati in tutti gli altri processi di fusione ( vedi quello della Valsamoggia), dovranno valutare eventuali realistiche alternative ed essere finalizzati a declinare con maggiore dettaglio:
1. La condivisione esplicita di una visione comune per il futuro ente ( obiettivi e progetti a medio e lungo termine )
2. La definizione puntuale della nuova “macchina amministrativa” che dovrà occuparsi di gestire anche i finanziamenti previsti. Questo aspetto è fondamentale se non si vuol far trovare impreparati a gestire il nuovo Comune. Occorre quindi una analisi dettagliata delle risorse umane e della nuova collocazione dei servizi, anche alla luce del fatto che molti servizi sono già gestiti in Unione;
3. La definizione della governance che apporti elementi di garanzia per i territori ( vedi questione dei municipi mai affrontata, ma fondamentale);
4. L’individuazione di alcuni progetti identitari e strategici per i territori su cui canalizzare i finanziamenti. E’ importante che i cittadini sappiano dove e su quali progetti verranno investiti i finanziamenti stessi;
5. L’armonizzazione, previa analisi approfondita di regolamenti comunali e procedimenti amministrativi. Questo aspetto spesso trascurato richiede un lungo lavoro di confronto sia tecnico che politico, per mettere in condizione l’eventuale nuovo Comune di essere realmente operativo, efficace ed efficiente nel tempo.
Si rileva inoltre l’importanza di coinvolgere le comunità attraverso un percorso di partecipazione più largo e condiviso, che non può essere affrettato ma che deve essere rispettoso dei tempi di maturazione tipicamente più lunghi per un progetto complesso come questo. Non dimentichiamo che l’ultima parola spetterà proprio ai cittadini che saranno chiamati ad esprimersi in sede referendaria e che dovranno avere tutti elementi per potere decidere serenamente del futuro del loro territorio. Ci siamo trovati a gestire un processo complesso che, naturalmente, avrebbe dovuto essere pienamente condiviso e concertato sin dall’inizio, mentre invece forse a causa di fisiologiche perplessità di una parte, si è sviluppato un processo unidirezionale che ha provato a forzare le tappe invece che creare i presupposti per un percorso sereno, efficace e funzionale.
In mancanza di questi approfondimenti il processo non potrà trovare alcuna possibilità di sviluppo per il rispetto che dobbiamo ai nostri cittadini ed al nostro territorio.
Quindi un percorso potenzialmente virtuoso, ma che ancora necessita di tanto lavoro se vogliamo che dia i frutti sperati.
Non crediamo quindi sia un’opportunità persa, perché rimaniamo convinti che la strada percorsa costituisca un passo importante, ma abbiamo il dovere di acquisire uno scenario esaustivo, completo ed in grado di mettere nelle condizioni di procedere senza quei dubbi che hanno contrassegnato gli ultimi mesi

Il gruppo di maggioranza Centro Sinistra per il Rinnovamento

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
I 5 consigli per un sorriso più sano
Ci sono anche comportamenti che provocano problemi, a partire dal vizio di masticare le matite (o le penne) oppure il ghiaccio. leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Per lei un momento di festa e di dolcezza che ha coinvolto tutto il reparto del Ramazzini di Carpi[...]
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]