SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click. SulPanaro Expo Ogni comune, tutte le attività, un solo click.

Saldi, la rabbia dei commercianti: “I nostri camerini usati per gli acquisti on line”

Gli acquisti on line finiscono nel mirino dei commercianti, stanchi di vedere gente che va nei loro negozi solo per provare dal vivo qualcosa che alla fine compreranno on line per spendere meno. Una abitudine sgradevole fosse solo per maleducazione, ma che, ora che tutti tirano la cinghia, diventa insopportabile. Inoltre “sabato sono iniziati i saldi estivi, e come al solito, è un proliferare di decaloghi su come evitare fregature da parte di negozianti senza scrupoli. Intendiamoci, qui non si vuole certo negare che, come accade in tutte le categorie, anche tra chi esercita l’attività del commercio ci sia chi approfitta di questo periodo dell’anno per cercare di vendere merce di anni passati o praticare altre politiche commerciali poco etiche. Trattare, però l’intera categoria alla stregua di ladri, diffondendo liste di accorgimenti come si fa, ad esempio, per evitare i furti negli appartamenti sia una mancanza di rispetto per chi esercita un’attività utile per l’intera comunità, se pensiamo al presidio del territorio e della comunità che esercitano i negozianti”. E’ il commento di Roberto Masi, presidente provinciale e Regionale di Cna Commercio e Turismo, ai tanti allarmi lanciate da diverse associazioni dei consumatori in occasione dell’avvio dei saldi estivi.

“Ci piacerebbe che la stessa attenzione fosse riservata alle vendite on line, ad esempio, dove i saldi si inseguono tutto l’anno con garanzie ben minori rispetto a quelle di cui possono usufruire i consumatori nei negozi fisici”.

Ad avviso di Cna, sarebbe molto più utile che le associazioni dei consumatori, anziché sparare nel mucchio denigrando tutta la categoria, facessero nomi e cognomi di chi si comporta in modo illegale, e analizzassero anche i comportamenti di chi, soprattutto in rete, promuove vendite definite sottocosto. Sono davvero sottocosto i prezzi praticati? E sono tali le garanzie concesse?

“Con questo – sottolinea Roberto Masi – non vogliamo certo ostacolare i cambiamenti che stanno avvenendo nel mondo del commercio: le vendite on line sono una realtà consolidata, utile alle famiglie per contenere i costi. Vorremmo soltanto che anche queste realtà diventassero oggetto di indagine di chi segue il variegato mondo del commercio. Oppure che si analizzasse il mondo del commercio fisico, nel quale i ricavi – sempre più risicati, peraltro – dei commercianti sono destinati a pagare affitti, eventuali dipendenti, imposte e quant’altro. Solo ciò che rimane, e non è molto, serve al sostentamento personale e familiare. E, per ironia della sorte, spesso i negozi fisici sono considerati alla stregua di camerini per gli acquisti on line. Una beffa che si aggiunge al danno di una palese mancanza di rispetto che arriva da molte associazioni di consumatori”.

Rubriche

Glocal
Il difficile rapporto tra l'Italia e le start-up
Secondo i dati del Ministero dello sviluppo economico (con la collaborazione di Infocamere e Unioncamere), il numero delle società innovative in Italia ha raggiunto la quota di quasi 9.000 imprese.leggi tutto
Glocal
Ocse: "Italia terza per disoccupazione, scendono i salari reali"
LʼOcse segnala un alto livello di insicurezza per quanto riguarda il mercato del lavoro in Italia, la cui situazione è "migliorata negli ultimi anni, ma più lentamente che in altri Paesi"leggi tutto
Glocal
Quando le imprese americane investono in Italia
“Eon Reality”, azienda californiana, ha investito 24 milioni di euro in Emilia Romagna a Casalecchio di Reno, grazie alla legge sull'attrattività, con in programma centosessanta nuove assunzioni.leggi tutto
Glocal
Sergio Marchionne: innovatore o visionario?
Sergio Marchionne è stato un innovatore in quanto visionario, nell’accezione imprenditoriale del termine, inteso come colui che è in grado di avere una “vision”, ovvero di sapere guardare avanti, al futuro.leggi tutto
Glocal
Londra: soft o hard Brexit?
Da due anni la Premier inglese Theresa May sta cercando di adottare una linea accomodante con l’Unione Europea (la cosiddetta Soft Brexit), allo scopo di contenere i danni che ne deriverebbero da una totale uscita dall’Europa unita.leggi tutto
Glocal
Industria 4.0 vale 2,4 miliardi di euro
Il programma del Governo per incentivare gli investimenti hi-tech delle aziende italiane sta avendo successo. Si stima che le tecnologie di connessione e sviluppo abilitanti (macchinari esclusi) sommano investimenti pari a 2,4 miliardi di euro.leggi tutto
Glocal
Come e dove si produce energia elettrica in Europa
L’Italia produce circa l’86% del proprio fabbisogno energetico. Più di due terzi provengono da centrali termoelettriche che bruciano combustibile in gran parte importato da Russia, Algeria e Libia, mentre meno di un terzo proviene da fonti rinnovabili.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane cercano 150.000 tecnici, ma non ci sono
I novantacinque ITS presenti in Italia attualmente contano poco più di diecimila iscritti, contro una domanda di lavoro da parte delle imprese, stimata nei prossimi cinque anni, di oltre 150 mila tecnici.leggi tutto
Glocal
Imprese emiliane in Silicon Valley un mese dopo
Nella Silicon Valley c'è la più grande concentrazione di menti, volontà politica, aziende, capitali e visione, che lavorano in sinergia verso un obiettivo comune: costruire grandi aziende su scala globale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchMirandola, studente lancia cestino contro la professoressa
    • WatchStefano e Gabriele si sposano, è la prima unione civile della Bassa
    • Watch"Il meteorite è caduto qui", tra Mirandola e San Felice

    Curiosità

    Più si diventa vecchi più aumentano le paure, uno studio dell'Università
    Più si diventa vecchi più aumentano le paure, uno studio dell'Università
    La paura è collegata alla memoria: uno stimolo associato a un evento negativo del passato può attivare una reazione di allarme.[...]
    Tartaruga scappa di casa e la trovano a passeggio in via San Clemente
    Tartaruga scappa di casa e la trovano a passeggio in via San Clemente
    L'ha trovata un bastigliese, attorno all'ora di pranzo di lunedì[...]
    Pinnacolo, che passione: 138 coppie sisono sfidate a Ponte Alto - LE FOTO
    Pinnacolo, che passione: 138 coppie sisono sfidate a Ponte Alto - LE FOTO
    Premiate anche la coppia più giovane e quella più matura e anche a quella col punteggio più basso[...]
    I modenesi mettono in tavola un etto di carne al giorno
    I modenesi mettono in tavola un etto di carne al giorno
    Confesercenti: “Consumi moderati, ma comunicazione errata e troppo allarmismo. Serve informare sui benefici”[...]
    C'è chi perde un cappello e c'è chi perde... un drone
    C'è chi perde un cappello e c'è chi perde... un drone
    Più di 500 gli oggetti smarriti in un solo mese in città[...]
    Esulta dopo l’etilometro negativo. Ma è positivo alla marijuana
    Esulta dopo l’etilometro negativo. Ma è positivo alla marijuana
    E' accaduto la scorsa notte a Carpi: protagonista un 32enne[...]
    Da San Possidonio a Gemonio con lo gnocco fritto
    Da San Possidonio a Gemonio con lo gnocco fritto
    La tradizione arriva dagli anni della solidarietà post terremoto 2012 e ormai è consolidata[...]
    La collezione di figurine di Bellini pronta a diventare un museo
    La collezione di figurine di Bellini pronta a diventare un museo
    Il collezionista sanfeliciano, la cui fama è ormai internazionale, sta lavorando ad un progetto di grande prestigio e ha proposte dall'estero[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: