Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Lotta alla zanzara, il Comune di Camposanto ricorda che si vince solo tutti insieme

“La lotta contro la zanzara si vince SOLO se c’è un fattiva collaborazione tra Amministrazione Comunale e tutti i cittadini”. Lo specifica il Comune di Camposanto dettando le linee guida per la lotta alla zanzara dopo gli allarmi su West Nile Chikungunya

Ecco cosa scrive il Comune di Camposanto

Preso atto che sui quotidiani vengono riportati casi umani di West Nile Disease si rende noto che l’AUSL Modena precisa che non vi è uno stato di emergenza. Come negli anni precedenti si richiede al cittadino di applicare tutte le misure possibili per contrastare la presenza di zanzare ( specialmente del genere Culex pipiens, quella da sempre presente sul nostro territorio e che si presenta al crepuscolo) e di prestare particolare attenzione alla prevenzione.

Per mantenere il controllo della densità di zanzare sul territorio comunale diverse sono le misure messe in campo dall’UCMAN (Unione Comuni Modenesi dell’Area Nord) come da diversi anni a questa parte:

1. trattamenti larvicidi nelle caditoie stradali e nelle aree pubbliche tramite la ditta Cooplar, che verranno fatti fino a settembre. Nel contempo si provvede periodicamente a verificare l’efficacia di detti trattamenti cercando larve di zanzare nelle caditoie trattate;

2. i Comuni hanno predisposto un servizio d’intervento in casi sospetti di malattia ad opera della zanzara tigre (Chikungunya, Dengue o Zika). Se vengono accertati proseguono gli interventi larvicidi e si iniziano gli adulticidi per due giorni nella zona limitrofa all’abitazione del sospetto clinico;

3. in caso di West Nile Disease non è previsto nessun intervento locale di emergenza;

4. lotta biologica con liberazione di pesci in grado di cibarsi di larve nei depositi di acqua vicino ai centri storici;

5. informazione/formazione sulla corretta gestione del problema zanzare con distribuzione ai genitori dei bambini di prodotti larvicidi,

6. verifiche su segnalazioni di punti con accumuli di acqua

7. ordinanza sindacale che definisce i provvedimenti per la prevenzione ed il controllo delle malattie trasmesse da insetti vettori ed in particolare dalla zanzara tigre.

 

Tutte queste misure rischiano però di essere scarsamente efficaci senza la collaborazione di ogni cittadino a cui viene richiesto:

1. effettuare la pulizia ordinaria del verde e tenere curati gli spazi di proprietà, magari informando di questa necessità anche i vicini;

2. non lasciare contenitori, pozze, piscine, secchi, sottovasi o altro pieni di acqua,

3. riempire di sabbia umida i vasi dei fiori (i cimiteri sono i punti dove si ha uno sviluppo enorme di zanzare);

4. per i conduttori di orti ricordarsi di svuotare i contenitori dopo aver annaffiato le piante, oppure chiudere gli stessi contenitori con coperchi a tenuta ermetica,

5. trattare tutti i tombini di proprietà con larvicidi

Di seguito di elencano poi i consigli per la protezione dalle punture di zanzara:

 installare zanzariere nelle stanze in cui si soggiorna;

 utilizzare insetticidi adatti all’ambiente domestico;

 quando possibile preferire vestiti che non lascino scoperte parti del corpo (camicie con maniche lunghe, pantaloni lunghi) e di colore chiaro ( i colori scuri attraggono le zanzare);

 utilizzare repellenti sulle parti del corpo che rimangono scoperte, tenendo presente che il sudore ne riduce l’effetto; evitare invece profumi, creme e dopobarba (attraggono gli insetti);

 donne in gravidanza e minori devono consultare il proprio medico o farmacista prime di utilizzare questi prodotti, mentre particolare attenzione va posta ai bambini di età inferiore ai 3 mesi per i quali l’utilizzo dei repellenti è sconsigliato.

L’Amministrazione mantiene stretto contatto con il Servizio Veterinario dell’ AUSL di Modena mettendo a disposizione del cittadino tutte le possibili informazioni necessarie. Nel caso ci fossero aggiornamenti in merito, daremo puntuale informazione. La lotta contro la zanzara si vince SOLO se c’è un fattiva collaborazione tra Amministrazione Comunale e tutti i cittadini.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto
Consigli di salute
Alito pesante, le cause
La visita dello specialista potrebbe rilevare una carie o un ascesso dentale su cui potrà intervenireleggi tutto
Consigli di salute
L'igiene orale ai tempi del coronavirus
La pulizia dei denti per i bambini segue un metodo diverso rispetto al quello indicato per gli adulti.leggi tutto
Consigli di salute
Le funzioni dei denti
La loro funzione primaria è quella di masticare il cibo che mangiamo. Ma c'è anche altroleggi tutto
Glocal
Emergenza Coronavirus: Piano promozione Made in Italy 2020
Presentato presso la sede del Ministero degli Affari Esteri il nuovo Piano straordinario per la promozione del Made in Italy 2020.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModenaleggi tutto
Consigli di salute
Perdita dei denti, le conseguenze
Nelle persone adulte la perdita di un dente e la sua mancata sostituzione può essere un danno più grave di quello che si pensaleggi tutto
Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
    Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModena[...]
    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]

    Curiosità

    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    I messaggi verranno recapitati agli operatori e - raccolti in maniera sintetica – messi a disposizione dei cittadini[...]
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Dopo numerosi tentativi, gli uomini sono riusciti a convincere e a portare in salvo il micio[...]
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Il gruppo Facebook "Emilia-Romagna Responsabile" che riunisce migliaia di cittadini di tutta la regione, da Piacenza a Rimini[...]
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    La situazione rasenta il reato di “maltrattamento di animali”[...]
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    Chiamata per i bambini in linea: c'è da scrivere il "Vocabolario Illustrato della Lingua Italiana Scritta dai Ragazzi».
    È un vocabolario, vero, con tantissime parole che invece di essere spiegate da eminenti professoresse e formidabili studiosi, saranno invece dai più piccoli[...]
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    "Sono andato a comprare la droga", così si giustifica al controllo anti Coronavirus
    L'uomo, trovato in auto con dell'hashish, ha incassato tutta una serie di denunce[...]
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    Emergenza Coronavirus: Prodi dà l'esempio, 'Corro in casa'
    'Cerco di fare quello che mi viene chiesto, e anche di più'[...]
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Per i bambini sul web: il Pettirosso libera gli uccellini guariti in diretta Facebook
    Da sabato ogni due giorni racconteranno la storia di un a nimale ospite al Centro, così si potranno gli animali selvatici italiani t:asso, istrice, poiana, caprioli, e tanti altri [...]
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    Fare immersioni ai tempi del Coronavirus, la sfida degli apneisti della Bassa
    e' tutta la web la challenge che permette di non perdere la mano con le immersioni in acqua[...]