Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ponti e cavalcavia, attivo a Modena un piano di monitoraggio

È attivo a Modena un piano di monitoraggio periodico delle condizioni di ponti, cavalcavia, cavalcaferrovia, ponti pedonali e ciclabili di competenza comunale. Il monitoraggio, avviato già dal 2014, da oltre un anno è strutturato con un gruppo di lavoro all’interno del settore Lavori pubblici, composto da un ingegnere e quattro geometri, che effettua costantemente rilievi fotografici e prove tecniche, al fine di programmare eventuali interventi. Lo rende noto un comunicato del Comune di Modena.

I più recenti interventi su infrastrutture di competenza dell’Amministrazione sono stati quelli appena conclusi di sostituzione dei giunti di dilatazione al cavalcaferrovia di via Ciro Menotti e al cavalcatangenziale Pirandello, all’uscita 15 in direzione autostrada. I due interventi, per un importo complessivo di 400 mila euro, erano stati previsti con il Piano investimenti del 2017 e alcuni mesi fa la Giunta comunale ha approvato i progetti esecutivi su proposta dell’assessore Giulio Guerzoni, cui è seguita la realizzazione dei lavori. Nello stesso Piano investimenti sono inoltre stati previsti l’intervento volto alla riduzione del rischio sismico con la verifica e censimento di ponti, cavalcavia, cavalcaferrovia di competenza dell’Amministrazione su tutto il territorio comunale, per 350 mila euro, e un progetto di interventi mirati a opere di impermeabilizzazione, piccoli ripristini di giunti, ripristino dei pluviali, per 250 mila euro.

È inoltre in corso l’iter per l’aggiudicazione di lavori per 770 mila euro che comprendono un intervento di sostituzione dei giunti di dilatazione sul cavalcavia Mazzoni e altre opere in seguito al monitoraggio effettuato nell’ambito del Piano investimenti per il periodo 2017-2019, che ha riguardato: sottovia Emilia est e ponte pedonale, sottopasso via Respighi, sottopasso via Divisione Acqui, cavalcaferrovia strada Fossa Monda, cavalcavia Nonantolana, sottopasso pedonale Nonantolana, cavalcavia via Albereto, cavalcavia via Finzi, cavalcavia La Marmora, cavalcavia via Capitani, cavalcavia Ponte Alto, cavalcavia via Barchetta, cavalcavia tangenziale Pirandello-Modena nord, cavalcavia San Geminiano, cavalcavia via D’Avia sud, sottovia strada per Cognento, sottovia strada Pirandello, sottovia strada Galassi, via Jacopo da Porto sud, cavalcavia strada Cavezzo, pedonale Direzionale 70 tangenziale Neruda, pedonale Direzionale 70 via Giardini, cavalcavia strada Cognento, cavalcavia viale Virgilio, cavalcavia via Formigina, cavalcavia Armenone, cavalcavia strada Paganine, cavalcavia San Lorenzo, cavalcavia Madonnina, cavalcaferrovia Cialdini, cavalcaferrovia Mazzoni, cavalcaferrovia Menotti, sottovia Divisione Acqui, sottovia stradello Romano, sottovia Portali, ponte pedonale Morane, sottopasso pedonale via Bembo, Ponte Alto, Ponte dell’Uccellino, ponte via Bertola.

I cavalcavia sul territorio comunale di competenza dell’Amministrazione più spesso monitorati sono quelli più datati, costruiti negli anni ’80, come il cavalcavia della tangenziale su via Nonantolana, i ponti pedonali su via Giardini e sulla tangenziale Quasimodo, il Ponte Alto sul fiume Secchia, il cavalcavia Barchetta e il Ponte dell’Uccellino.

Tra gli interventi effettuati in passato, quello al cavalcavia Cialdini nel 2014 e quello al cavalcavia della tangenziale Carducci su via Finzi nel 2017, in seguito alla caduta di calcinacci: in quell’occasione oltre al ripristino dell’infrastruttura erano state eseguite prove di carico con esito positivo.

È infine attivo – conclude la nota – un coordinamento con Anas  per lavori di sua competenza che recentemente hanno riguardato diversi tratti della tangenziale e la sostituzione dei giunti di dilazione sul cavalcavia dell’autostrada sulla Nuova Estense.

LEGGI ANCHE:

Crollo ponte Morandi a Genova, ecco la situazione dei ponti nella Bassa

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]