SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Sandro Palazzi si candida come presidente della Provincia. E potrebbe farcela

Si avvicinano le elezioni per scegliere il nuovo presidente della Provincia. E scende in campo Sandro Palazzi come candidato. E potrebbe farcela. Si sono chiusi i termini per presentare liste e candidati e sono Giandomenico Tomei, sindaco di Polinago, e  Sandro Palazzi, sindaco di Finale Emilia, i candidati per l’elezione del presidente della Provincia, mentre saranno quattro le liste per il Consiglio provinciale. Il primo, in teoria, per il centrosinistra che ha la maggioranza dei numeri, il secondo, in teoria, per il centrodestra e chiunque non si riconosca della maggioranza guidata dal Pd.

Sandro Palazzi

Il puntoè che Tomei può contare sul sostegno del Pd e del centrosinistra, che lo ha scelto come candidato unico. Ma i mal di pancia sul suo nome non sono mancati, perchè un certo consenso lo aveva raccolto anche sindaco di Palagano Fabio Braglia che ha dovuto poi ritirare la disponiblità. iIsuoi sostenitori accetteranno di buon grado la decisione presa dal partito o faranno  franchi tiratori? Cosa accadrà al momento del voto? Per questo, pur non avendo i numeri sulla carta, Palazzi potrebbe farcela.Ecco il suo commento:

Sono orgoglioso che tutto il centro-destra abbia indicato la mia persona per rappresentarlo in questa tornata elettorale che prevede che solo i Consiglieri Comunali dei comuni della provincia possano votare.
Ho accettato la candidatura con la condizione di non fare perdere nemmeno un minuto del mio tempo che è dedicato completamente al nostro Finale, alla sua rinascita, alla sua ricostruzione, alla risoluzione di tanti problemi che affliggono la nostra comunità, alla buona amministrazione.
Ma se vogliamo cambiare, ci dobbiamo impegnare a migliorare guardando anche più in là, oltre il singolo ,seppure importante,Comune che si governa. Un sentito grazie a tutti gli amici che in questi giorni hanno raccolto la considerevole mole di 120 firme al mio sostegno, esentandomi dal gravoso impegno per consentirmi di rimanere concentrato e totalmente a disposizione di Finale.
Anche se l’esito della votazione appare scontato a favore dei nostri avversari, comunque il centro-destra c’è, è vivo e pronto a ricoprire un ruolo da protagonista per il prossimo futuro anche a Modena.

Intanto, i civici di Uniamoci fanno sapere la loro posizione.

Alle prossime elezioni provinciali del 31 ottobre, Uniamoci conferma la propria linea di essere forza aggregatrice per tutte le Opposizioni. Appello a cui hanno risposto le forze di centrodestra (M5S non partecipa) come nelle 2 precedenti edizioni, e al quale non hanno risposto tutte le nostre liste civiche: 6 di loro hanno scelto un’altra strada, a nostro parere meno definita dal cambiamento e più facilmente ostaggio del PD.

Si dividono quindi le nostre strade, e noi andiamo avanti come sempre.

LEGGI ANCHE: 

Nasce Civicamente Modena, con le lieste civiche come quelle di Diacci a Novi

Le candidature e liste sono state presentate, giovedì 11 ottobre, all’Ufficio elettorale della Provincia di Modena in vista delle elezioni che si svolgeranno mercoledì 31 ottobre nella sede della Provincia di Modena; voteranno 707 “grandi elettori”, tutti i sindaci e i consiglieri comunali che saranno chiamati eleggere il nuovo presidente e i 12 componenti del Consiglio provinciale.

La liste per l’elezione dei consiglieri e relativi candidati sono “Insieme per una nuova provincia” che candida a consigliere Gian Carlo Muzzarelli, Maria Costi, Fabio Braglia, Paola Guerzoni, Massimo Paradisi, Caterina Rita Liotti, Luca Prandini, Federica Nannetti, Roberto Solomita, Maurizia Rebecchi, Roberta Zanantoni e Monja Zaniboni  “Unione Modena Civica-Uniamoci” candida Geminiano Benassi, Teresa Falanga, Simona Magnani, Marina Messori, Antonio Platis e Marco Rubbiani; “Civicamente Modena” candida a consigliere Enrico Diacci, Silvia Santunione, Mauro Smeraldi, Elena Ronchetti, Marco Vitali e Anna Azzi, mentre la lista “Progressisti e civici per Modena” candida Rita Bellei, Claudia Bellucci, Marco Cugusi, Marco Giovanelli, Stefano Lugli e Morena Minelli.

LEGGI ANCHE:

Elezioni Provincia, Prc-Art UNO Mdp presenta i suoi candidati

Sono in corso le verifiche sull’ammissibilità delle candidature previste dalla legge di riordino delle Province che tutela la parità di genere: nelle liste, infatti, nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60  per  cento  del  numero  dei  candidati.

Pierdomenico Tomei

Sono eleggibili alla carica di presidente, inoltre, i sindaci non in scadenza nei prossimi 12 mesi, mentre sono eleggibili alla carica di consigliere provinciale i sindaci e i consiglieri comunali.

Le candidature alla presidenza dovevano essere sottoscritte da 107 aventi diritto al voto, mentre per le liste all’elezione del Consiglio, composte da almeno sei candidati (massimo 12, quanti saranno i consiglieri provinciali) erano necessarie 36 firme, sempre di aventi diritto.

Il corpo elettorale provinciale di Modena è suddiviso in sei fasce demografiche al fine di proclamare gli eletti con il metodo del voto ponderato che assegna un peso diverso ai comuni a seconda del numero di abitanti.

In base alla legge, le Province si occupano di viabilità e trasporti, edilizia scolastica e pianificazione della rete scolastica, assistenza tecnico amministrativa agli enti locali, pianificazione territoriale e pari opportunità.

Leggi anche

Lega-FI-FdI-Civici: “La buona amministrazione si candida in Provincia: Sandro Palazzi Presidente.”

 

 

Rubriche

Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Uccello incastrato con la zampina nel cavo elettrico, salvato a Nonantola
    Uccello incastrato con la zampina nel cavo elettrico, salvato a Nonantola
    Dopo averlo liberato, i Vigili del Fuoco di San Felice lo hanno portato al centro Il Pettirosso[...]
    Prende una multa e paga dalle Hawaii con assegno
    Prende una multa e paga dalle Hawaii con assegno
    Problemi con il bonifico e scrive direttamente alla Pm[...]
    Parto da record per una cagnolona: 18 cuccioli nati con un cesareo a San Felice
    Parto da record per una cagnolona: 18 cuccioli nati con un cesareo a San Felice
    Nerissa, alano di un allevamento di Finale Emilia, ha partorito sei femmine e dodici maschi [...]
    Prende il sole tutto nudo: multa da 3 mila e 300 euro
    Prende il sole tutto nudo: multa da 3 mila e 300 euro
    Un giovane di 25 anni era sulle rive del fiume con la fidanzata[...]
    Un'ambulanza colorata per i bambini
    Un'ambulanza colorata per i bambini
    Donati dall’associazione Team Enjoy, i disegni sono stati applicati sul mezzo di soccorso[...]
    Incendio Notre Dame, salvo il dipinto di Ludovico Carracci
    Incendio Notre Dame, salvo il dipinto di Ludovico Carracci
    Raffigura San Bernardino che salva Carpi da un esercito nemico[...]
    Dall'Università all'Oceano Atlantico Equatoriale per una spedizione internazionale
    Dall'Università all'Oceano Atlantico Equatoriale per una spedizione internazionale
    Giovane ricercatrice Unimore si è immersa nell’Oceano Atlantico equatoriale fino a 3000 m. di profondità col sottomarino Nautile per campionare rocce[...]
    "Cogito ergo Suv",  da Concordia una guida semiseria alla filosofia del volante
    "Cogito ergo Suv", da Concordia una guida semiseria alla filosofia del volante
    E' il nuovo libro dello scrittore e giornalista Carlo Mantovani[...]
    Arrivano i libri a disposizione di pazienti e parenti all'ospedale di Mirandola
    Arrivano i libri a disposizione di pazienti e parenti all'ospedale di Mirandola
    E' una iniziatva de "Gli Amici della Biblioteca E.Garin di Mirandola"[...]
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Si tratta di un pregiudicato 50enne vecchia conoscenza dei Carabinieri[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: