Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

I diavoli della Bassa, la storia dei presunti pedofili a Matrix – IL VIDEO

I diavoli della Bassa, la storia dei presunti pedofili a Matrix è andata in onda mercoledì sera su Canale 5. La trasmissione di Nicola Porro ha ripercorso quanto accaduto vent’anni fa con la lente usata dall’inchiesta Veleno di Pablo Trincia. Ecco come la vicenda è stata presentata agli ascoltatori di Canale 5

Riti satanici nei cimiteri, tombe profanate, gatti sgozzati, orrori che nessuno ha mai visto ma che alla fine si materializzano nei racconti di alcuni bambini della Bassa Modenese, tra Massa Finalese e Mirandola, alla fine degli anni 90. Sedici bambini che, dopo essere stati allontanati dai genitori per problemi economici, di salute mentale o bassa frequenza scolastica, cominicano a parlare. Tanti racconti che disegnano uno spaccato raccapricciante.

Le testimonanzna raccolte dagli assistenti sociali di Mirandola portano alla sbarra genitori, parenti e amici accusati di essere pedofili dediti al culto di Satana. Inizia così una vicenda giudiziaria dolorosa e complessa tra condannati, bambini che non hanno mai rivisto i loro genitori e una lunga scia di morti. Nel processo Pedofili bis il Tribunale di Modena identifica 16 imputati di due diversi reati, violenze nei cimiteri e abusi sessuali domiciliari. In primo grado condannati tutti, in appello i giudici di Bologna reputano inattendibili  le accuse per le violenze nei cimiteri, ma 12 imputati vengono condannati comunque per episodi di pedofilia basati sui racconti dei bambini, Nessuno dei circa 20 imputati ha mai confessato  o accusato altri, come don Giorgio Govoni, morto di crepacauore perchè ritenuto il capo dei pedofili della Bassa. I racconti dei bambini, vsiite mediche e perizie psicologiche sono state fondamentali in un caso definito oggi da alcuni come un colossale pasticcio giudiziario

 

In studio era ospite la signora Roberta di Mirandola che nel 1997 si vide portare via i due bambini di 2 e 5 anni. “Me li portarono via perchè vivevo in momento di difficoltà, solo per  qualche mese mi avevano detto. Sono stati portati portati uno iin affido a una famiglia di Mirandola e l’altra al Cenacolo Francescano a Reggio Emilia”, racconta Roberta. Spiega che in quel periodo ha sempre mantenuto i rapporti coi bimbi, ha sempre partecipato agli incontri. Poi però le arrivò l’accusa di pedofilia. Dicevano che la bimba di 5 anni, nei mesi in cui non era con lei, aveva raccontato che la portavano al cimitero degli orrori.
“Ho avuto due processi, sono stata assolta in tutti e due processi, nel 2000. Ma  – spiega Roberta – non è stato avviato un percorso di riavvicinamento ai suo bambini, che anzinon vedrà mai più. “Una grande ingiustizia”, commenta l’avvocata Patrizia Micai, che da tempo segue la questione e intende chiedere la revisione del processo.
Poi Roberta racconta che nel 1999 rimase incinta e le venne annunciato che anche questa bambina le sarebbe stato tolto. Chiede il conduttore: “E’ possibile che venga tolta una bimba che deve ancora nacsere a una donna che non è stata condannata?” “Sì”, risponda l’avvocata Micai – come era accaduto per la famiglia Scotta”.

A Matrix si è parlato infatti anche della storia di Federico Scotta, di Massa Finalese. Il suo caso è stato presentato così:

Nel 1997 gli presero i figli, inchiodato dalla testimonianza di una bambina di otto anni e processato per pedofilia e satanismo epoi condannato fino in Cassazione Ma per ques’tuomo la pena peggiore è stata un’altra: non vedere mai più i propri figli.

Scotta ha raccontato i terribili anni vissuti  in carcere, si è professato ancora una volta innocente e ha lanciato nuovamente un appello ai figli affinchè si mettano in contatto con lui.

I VIDEO

La presentazione del caso, clicca qui per il video

Parla Roberta: “Mi hanno tolto i miei figli ingiustamente”, clicca qui per il video

Parla Federico Scotta: “Dopo 11 anni di carcere solo ora mi scagionano”, clicca qui per il video

 

 

LEGGI ANCHE:

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]